DonnaModerna

Come si fa il carpaccio di polpo

Di: Team O2O
Tramite: O2O 07/08/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Come si fa il carpaccio di polpo

Il carpaccio di polpo è una ricetta molto apprezzata nella nostra penisola; è la variante fresca e delicata del classico polpo all'insalata che però, in questo caso, ha la caratteristica di avere un taglio molto sottile ottenuto mediante la pressione effettuata in una forma cilindrica che viene fatta raffreddare per almeno 24 ore.

Ciò viene realizzato solo dopo aver lessato il polpo che, una volta cotto, raffreddato e trasferito nel contenitore, sotto pressione, verrà poi condito con olio, limone, prezzemolo e sale.

Per ottenere quest'effetto, si può utilizzare uno specifico arnese destinato alla pressa per carne oppure si andrà a sostituire con una bottiglia vuota di plastica.

Vediamo, dunque, qui di seguito come si fa il carpaccio di polpo, gli ingredienti che serviranno durante la bollitura e per il condimento finale e le fasi dettagliate della sua preparazione.

24

Ingredienti

Per il polpo:

? 1,5 kg di polpo;
? Carota, sedano e cipolla;
? 2 foglie di alloro;
? Pepe in grani;
? Sale q.b.

Per il condimento:

? Succo di 1 limone;
? Olio extravergine di oliva q.b;
? 1 spicchio di aglio:
? Prezzemolo q.b;
? Sale q.b.

34

Cottura del polpo

Preparare il carpaccio di polpo presuppone, dapprima, una sua accurata pulizia; bisognerà, infatti, asportare gli occhi e il rostro, svuotando anche l'interno della sacca.
Una volta effettuate queste operazioni, si andrà a sciacquare per bene il polpo sotto l'acqua corrente, togliendo tutti gli eventuali residui di impurità.

A questo punto si potrà iniziare a farlo lessare in pentola e in acqua già bollente e già condita con il misto di sedano, carote, cipolle e foglie di alloro; salare e a piacimento aggiungere anche un po' di pepe in grani.
Per una cottura ottimale del polpo sarà necessario immergere prima i tentacoli, facendoli fuoriuscire per più volte, fin quando non cominceranno ad arricciarsi.
Procedere, poi, con la lessatura per circa un'ora; al termine di questo tempo si andrà a verificare che il polpo sia tenero all'interno, andando ad affondare al suo interno una forchetta.
Una volta cotto, potrà essere tolto dal liquido di cottura, lasciato raffreddare a temperatura ambiente e tagliato in più pezzi.

Continua la lettura
44

Preparazione del carpaccio di polpo

Una volta pronto, il polpo dovrà essere inserito in una bottiglia di plastica già tagliata alla sommità e bucherellata sul fondo ( per far uscire i liquidi in eccesso), pressando fin quando non sarà entrata ogni sua parte.
A questo punto si potrà andare a piegare la parte della bottiglia restante, avvolgendo il tutto in una pellicola e disposto in frigo per almeno 24 ore.

Al termine di tale operazione, il polpo viene tagliato a fette sottili, condito con aglio, prezzemolo e tutta l'emulsione di olio evo, limone e sale, creata in precedenza e finalmente potrà essere servito a tavola.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come fare il polpo con cipolla

Il polpo è una delle delizie di mare che compare sulle nostre tavole, soprattutto d'estate quando è più facile reperirlo sui banchi del mercato o del pescivendolo di fiducia. Esso si presta ad esser preparato in svariati modi, il più classico dei quali...
Pesce

Come preparare un carpaccio di tonno

All'interno della seguente guida, andremo a occuparci della tematica culinaria. Nello specifico, infatti, come avrete già notato attraverso la lettura del titolo della guida stessa, ora ci concentreremo nello spiegarvi Come preparare un carpaccio di tonno....
Pesce

Ricetta: carpaccio di branzino marinato al limone

Se cerchiamo piatti veloci da cucinare ma che sappiano accontentare i palati più esigenti, o anche se siamo alla ricerca di nuove ricette, per mettere alla prova le nostre doti culinarie, questo articolo fa al caso nostro e, saprà sicuramente fornirci...
Pesce

Come preparare il polpo arrosto con crema di patate e broccoli

Il polpo si caratterizza per le sue carni magre e per la sua versatilità in cucina. Con il suo sapore delicato e la carne tenera, si può abbinare a molteplici sapori.Spesso però il polpo sembra difficile da "gestire", soprattutto per il timore che, nonostante...
Pesce

Come preparare il polpo ubriaco

Il polpo ubriaco rappresenta una ricetta che può essere rivisitata in moltissime e deliziose varianti. Ottimo per condire un primo piatto di spaghetti, il polpo ubriaco risulta eccezionale se lasciato raffreddare e servito in insalata. Si tratta di una...
Pesce

Come si fa il polpo alla Luciana

Il polpo alla Luciana è una ricetta tipica della cucina campana. L'appellativo Luciana trae origine dagli abitanti del borgo Santa Lucia, famoso per aver ospitato in passato marinai che eccellevano nella pesca del polpo. Una volta pescato poi, il polpo...
Pesce

Polpo in umido con timballo di polenta

Il polpo viene cucinato molto frequentemente delle famiglie che abitano le coste del nostro paese, nelle quali lo si può trovare in tavola con preparazioni differenti. Il polpo, in modo particolare, fa parte soprattutto della tradizione culinaria pugliese...
Pesce

Come preparare il polpo in umido con fagioli

Il polpo in umido con fagioli è un delizioso secondo piatto, molto semplice da preparare. Con un polpo e fagioli già lessati è possibile creare una specialità gastronomica da servire durante una cena organizzata in famiglia. Le dosi indicate sono sufficienti...