DonnaModerna

Come si fa il pan di spagna

Di: Team O2O
Tramite: O2O 22/06/2022
Difficoltà: media
14

Introduzione

Come si fa il pan di spagna

Il pan di Spagna è una delle basi per torte più usate nella pasticceria. Ha una consistenza morbida, ed essendo spugnoso si presta bene ad essere bagnato con liquori o altre soluzioni. È alla base di moltissime torte, come la zuppa inglese o la torta mimosa, perché grazie al suo gusto semplice si adatta in moltissime situazioni. La sua preparazione non è complicata, ma richiede alcuni accorgimenti fondamentali per non sbagliare ed ottenere la giusta consistenza. Cerchiamo di capire come si fa il pan di Spagna.

24

Ingredienti

La lista degli ingredienti è molto corta, servono infatti solamente farina, zucchero ed uova. L'importante è il dosaggio, infatti, non rispettando accuratamente le dosi, si può ottenere facilmente un pan di Spagna secco, che risulterà sgradevole e per nulla soffice. Basta un piccolo sbaglio per ottenere un risultato del tutto sbagliato.
Lo zucchero e la farina vanno utilizzati in parti uguali, calcolati a seconda del peso delle uova. Ad esempio, usando 3 uova che peseranno circa 150 grammi, si devono usare 100 grammi di farina e 100 grammi di zucchero. Per non sbagliare, lo zucchero e la farina devono essere i 2/3 del peso totale delle uova, tuorlo ed albume. Vediamo ora la preparazione vera e propria.

34

Preparazione

Per prima cosa occorre rompere le uova, e sbatterle in un pentolino assieme allo zucchero. Successivamente, si deve procedere con una frusta, amalgamando bene il tutto fino a raggiungere una consistenza liscia e una temperatura di circa 45 gradi.
Raggiunta la temperatura giusta, è il momento di trasferire il composto in planetaria, montando il tutto ad una velocità intermedia. In circa 6 minuti il composto dovrebbe essere pronto, ovvero di colore chiaro e con una consistenza spumosa.
Adesso è il momento di aggiungere la farina, poco per volta e setacciandola bene, ed incorporandola girando con una spatola dall'alto verso il basso. In questo momento è importante utilizzare molta delicatezza, per non smontare il composto e rendere il pan di Spagna finito spugnoso e morbido. Successivamente è il momento della cottura.

Continua la lettura
44

Cottura

Una volta imburrato e infarinato uno stampo o una tortiera, e versato dentro il composto, va inserito il tutto in forno. È importante livellare bene la superficie, per far si che il pan di Spagna si sviluppi in altezza in modo uniforme. Il forno deve essere preriscaldato a 190 °C, ed il tempo di cottura è di 20 minuti circa. Una volta trascorso il tempo, è il momento di sfornare il pan di Spagna. Prima di tagliarlo o di servirlo, va lasciato raffreddare completamente a temperatura ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Pan di spagna alla menta con copertura fondente

Il pan di spagna è uno degli impasti base della pasticceria italiana. Della ricetta originale esistono numerose varianti, che prevedono ingredienti differenti a seconda della torta finale. La presenza della menta dona al pan di spagna un aroma intenso...
Dolci

Ricette Bimby: pan di spagna al cioccolato

Il pan di spagna è la classica base per ogni torta. Basta aggiungere qualunque tipo di farcitura, o di decorazione, e il risultato sarà comunque buonissimo. È possibile infatti, liberare la nostra fantasia utilizzando varie creme, del gusto che preferiamo....
Dolci

Idee per farcire il pan di spagna

Tutti amano il classico pan di Spagna, tradizionalmente ricco di fragole, con marmellata di lamponi e panna montata o ancora con crema al burro, anche se a volte ci piace farcirlo in tanti altri modi e soprattutto innovativi. A tale proposito ecco una...
Dolci

Come utilizzare gli avanzi del pan di Spagna

Il Pan di Spagna generalmente è la base che viene preparata per le torte che successivamente saranno condite a seconda dei gusti, con crema di ricotta, crema gialla, nutella, ecc. Tuttavia, durante la cottura potrebbe capitare che un mal funzionamento...
Dolci

Errori da evitare durante la preparazione del pan di spagna

Il Pan di Spagna, con il suo gusto semplice e delicato, ci accompagna sin dall'infanzia. Farcito o decorato, il Pan di Spagna è il protagonista di moltissime preparazioni dolciarie. Prepararlo è molto semplice, eppure bastano delle piccole sviste per...
Dolci

Come fare il pan di Spagna con la farina di riso

Il pan di Spagna è un dolce molto gradito e realizzato con pochi e semplici ingredienti. Esso si utilizza come base per torte più elaborate; in particolare è perfetto per la preparazione delle torte di compleanno. Il suo aspetto è morbido e spugnoso...
Dolci

Pan di spagna con il lievito

Il Pan di Spagna, originariamente chiamato "Pâte Génoise", è un dolce inventato dal cuoco genovese Giovan Battista Cabona intorno al 1700. Il suo nome attuale si deve al fatto che il cuoco presentò questa pasta soffice e leggerissima alla corte del...
Dolci

Come bagnare il pan di Spagna alla perfezione

Il Pan di Spagna è una base essenziale per la preparazione di torte e dolci. Pur trattandosi si un preparato molto soffice, per amalgamarsi bene alle creme, sarà necessario bagnarlo. Oggi vi mostreremo come bagnare il Pan di Spagna con diversi liquidi...