DonnaModerna

Come si fa l'insalata di puntarelle alla romana

Di: Team O2O
Tramite: O2O 22/06/2022
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'insalata di puntarelle alla romana è senza dubbio uno dei contorni primaverili più amati. Grazie al suo sapore fresco è spesso preparata in occasione della Pasqua soprattutto in Lazio e in Campania, territori dove le puntarelle vengono coltivate. Nonostante ciò, questi vegetali possono essere reperiti in tutta Italia soprattutto sui banchi dei mercati.
L'insalata di puntarelle alla romana è un piatto semplice da preparare tuttavia la pulizia della verdura richiede più attenzione. Nonostante il caratteristico sapore amaro, l'insalata di puntarelle può essere servita come contorno ma anche come antipasto.

24

Ingredienti e ricetta

Come accennato, la preparazione di questo piatto è piuttosto semplice e veloce (esclusa la pulizia). Più in particolare, per preparare l'insalata di puntarelle alla romana per 4 persone occorrono:
? 800 g di puntarelle;
? 4 filetti di acciughe sott'olio;
? 30 g di olio extravergine d'oliva;
? 10 g di aceto di vino bianco;
? 1 spicchio di aglio;
? sale;
? pepe nero.

34

Preparazione

Per cominciare la preparazione dell'insalata di puntarelle alla romana è necessario partire dalla pulizia dei cespi. In primis assicurarsi che non ci siano residui di terra e lavare accuratamente sotto l'acqua le puntarelle. Eliminare le foglie più dure e la base del cespo e mettere da parte i germogli (ossia le puntarelle). Tagliare queste ultime in strisce sottili. Preparare una ciotola con acqua e cubetti di ghiaccio e versare all'interno le striscioline di puntarelle. Lasciare riposare per circa un'ora.
Nell'attesa tritare uno spicchio di aglio e i filetti di acciughe, versare in una ciotola e aggiungere l'aceto di vino bianco. Mescolare e aggiungere l'olio extra vergine di oliva, sale e pepe. A questo punto scolare e asciugare le puntarelle. In un piatto da portata aggiungere le puntarelle e condire con l'emulsione. Servire l'insalta di puntarelle alla romana come contorno oppure come antipasto.

Continua la lettura
44

Suggerimenti e varianti

Per mitigare il sapore amaro delle puntarelle è possibile lasciarle in ammollo nell'acqua e ghiaccio per circa 30 minuti in più rispetto alla ricetta.
È possibile realizzare una versione vegetariana e vegana dell'insalata di puntarelle alla romana omettendo i filetti di acciughe.
Affinché l'insalata sia perfetta acquistare solo cespi freschi con germogli sodi e croccanti.
È possibile servire immediatamente l'insalata di puntarelle oppure prepararla con anticipo. In questo caso però è necessario conservare la verdura in frigorifero coperta con la pellicola e aggiungere il condimento solo poco prima di portare a tavola.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare un'insalata di ceci

L'insalata di ceci è un piatto estivo dal sapore gustoso. Perfetta per le giornate calde, questa pietanza è facile e veloce da preparare. L'insalata di ceci è un ottimo piatto unico da utilizzare sia per il pranzo che per la cena. Questa insalata è...
Antipasti

Come preparare l'insalata di mango

Il mango è il frutto ideale per preparare un'insalata diversa dal solito: dissetante, fresca e gustosa. Il mango si accompagna bene con frutta secca e altri ortaggi crudi. L'insalata di mango è un ottimo contorno per piatti a base di carne e formaggio....
Antipasti

Come si fanno i carciofi alla romana

Piatto tipico della capitale questa ricetta è un contorno che non può mancare sulle tavole di tutti gli italiani in primavera. Tuttavia, questa preparazione può essere utilizzata come base per realizzare anche un sugo con i carciofi. La ricetta nasce...
Antipasti

Ricetta: insalata di gamberetti e melone

Con l'arrivo dell'estate sulle nostre tavole sono numerosi i piatti freddi per combattere il caldo torrido e non può mancare una ricca insalata. Quella che vedremo è la ricetta con i gamberetti e il melone, ideale sia come primo piatto, che come antipasto,...
Antipasti

Idee per condire l'insalata

L'insalata è un piatto molto genuino e fresco che viene usato solitamente come contorno, accompagnando carni oppure servito come antipasto. Questa pietanza viene, tuttavia, utilizzata anche quando si intraprende una dieta dimagrante e può essere arricchita...
Antipasti

Ricetta: involtini di prosciutto cotto e insalata capricciosa

Per una cena estiva all'aperto, perché non stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti con un antipasto goloso e originale? In questa semplice ricetta, la leggerezza del prosciutto cotto incontra la cremosa consistenza dell'insalata capricciosa. Una preparazione...
Antipasti

Come servire un antipasto di insalata russa

L'insalata russa, è un ottimo piatto da preparare quando si ha poco tempo o si hanno ospiti improvvisi a casa. Un antipasto davvero ricco di sapori differenti e carico di sfiziose verdurine croccanti da assaporare, riempirà la vostra tavola e vi farà...
Antipasti

Insalata di sedano rapa, champignon e grana

L'insalata di sedano rapa, champignon e scaglie di grana è un piatto molto salutare che può essere consumato sia come piatto unico in estate oppure come un contorno per quanto riguarda la stagione invernale; questa pietanza è molto semplice da preparare...