DonnaModerna

Come si fa la ciambella bicolore

Di: Team O2O
Tramite: O2O 02/08/2022
Difficoltà:facile
14

Introduzione

La ciambella bicolore è il classico dolce per la colazione in quanto si accompagna degnamente con una bella tazza di latte e mette d'accordo grandi e piccini.

Talvolta sorge il dubbio se realizzare un dolce con o senza cioccolato: la ciambella bicolore spazza via ogni incertezza e include entrambe le versioni.

Per ottenere un risultato ottimale, però, è necessario seguire pochi ma importanti passaggi, durante la preparazione del composto, che aiuteranno a conferire a questo dolce la giusta morbidezza.

Andiamo, dunque, a scoprire di quali ingredienti si compone e come si fa la ciambella bicolore, analizzando attentamente ogni singolo passaggio fino ad arrivare alla cottura.

24

Ingredienti

? 350 gr di farina
? 200 gr di zucchero
? 4 uova medie
? 120 ml di olio di semi di girasole
? 120 ml di acqua
? 1 bustina di lievito per dolci
? 20 gr di cacao amaro
? scorza grattugiata di limone

34

Preparazione

Per preparare la ciambella bicolore bisognerà munirsi di planetaria o di una semplice frusta elettrica che potrà aiutare a mescolare per bene, prima di tutto, le uova, incorporando, poi, lo zucchero e aggiungendo la scorza di limone.

A questo punto si potrà procedere col versare, unitamente al composto ottenuto, l'acqua e l'olio di semi di girasole e solo dopo potrà essere aggiunta la farina, un poco per volta, continuando sempre a tenere in funzione la frusta elettrica; per ultimo inserire la bustina di lievito.

Quando tutti gli ingredienti saranno incorporati a dovere, sincerandosi di non aver creato grumi, si andrà a versare metà di questo composto all'interno di uno stampo per ciambelloni del diametro di circa 26 cm, precedentemente unto e infarinato.

L'altra metà dell'impasto servirà per creare la parte scura di questo dolce, aggiungendo, dunque il cacao amaro che andrà mescolato e incorporato per bene e che potrà essere versato, anch'esso, nello stampo a ciambella.

Continua la lettura
44

Cottura

Una volta ottenuti gli impasti bicolori e dopo aver già preriscaldato il forno, si potrà procedere con la cottura della nostra ciambella, a una temperatura di 170° C per circa 40 minuti in modalità ventilata, oppure a 180° C se si preferisce usare l'opzione statica, per lo stesso tempo.

Al termine della cottura è sempre opportuno effettuare la prova stecchino per sincerarsi che il cuore dell'impasto sia cotto a dovere; le tempistiche, infatti, soprattutto in tema di dolci, possono variare in base al tipo di forno di cui si è a disposizione.

Quando il dolce sarà pronto per essere sfornato, bisognerà farlo raffreddare, estrarre dallo stampo e consumarlo a temperatura ambiente.
La ciambella bicolore è finalmente pronta per essere servita in tavola e può essere consumata anche il giorno dopo, mantenendo intatta la sua morbidezza.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ciambella al cacao con cuore di ricotta

La ciambella al cacao con cuore di ricotta costituisce un dolce ideale per i più golosi. L'impasto al cacao si caratterizza per morbidezza e sofficità. Inoltre, esso comprende un gustoso ripieno cremoso alla ricotta. La ciambella è perfetta per una colazione...
Dolci

Come preparare la ciambella all'arancia con panna

La ciambella all'arancia con panna è un dolce dal sapore semplice e genuino.Questa ciambella profumata è perfetta da gustare a colazione o per concedersi una merenda golosa e allo stesso tempo sana.La scorza dell'arancia regala al dolce un profumo ed...
Dolci

Come preparare una ciambella light alle noci

I dolci fatti in casa hanno sempre un certo fascino. Ciambella, pan di spagna e tiramisù ci portano indietro nel tempo a quando le nostre nonne cucinavano per noi. Per la merenda dei bambini non c'è niente di meglio di una torta sana e genuina. La ciambella...
Dolci

Ricetta: ciambella alla sambuca

Malgrado oggi il commercio ci presenti la possibilità di scegliere tra un infinita di prodotti dolciari già pronti, riuscire a realizzarne uno con le proprie mani tra le mura domestiche, riesce a dare molto soddisfazioni sfruttando inoltre la possibilità...
Dolci

Come preparare una ciambella al pistacchio

La ciambella è uno tra i dolci più diffusi nel nostro Paese. Ce ne sono di tantissimi tipi: quelle classiche con la glassa, solite ad essere vendute nei bar insieme ai cornetti, i donuts che al posto dello zucchero hanno spesso una copertura al cioccolato...
Dolci

Come preparare la ciambella al mascarpone e nutella

La ciambella è un dolce dalla lunga tradizione: sofficissimo e dal sapore delicato, piace a grandi e piccini e si presta a moltissime varianti, una più deliziosa dell'altra. Per i più golosi, perché non provare la ciambella al mascarpone e nutella? Si...
Dolci

Ciambella al cacao senza uova

La ciambella al cacao senza uova è un dolce semplicissimo da preparare: se siete alle prime armi o non amate particolarmente dedicarvi alla cucina, ma avete necessità di un dolce, questo fa proprio per voi. Per prepararlo, non vi servono altro che gli...
Dolci

Come fare la ciambella al tè verde

Quando si effettua un pasto principale, la cena o il pranzo di tanti italiani termina degustando uno squisito dessert. Quelli presenti in commercio sono numerosi ed abbastanza deliziosi, però non ai livelli di un eccezionale dolce fatto in casa. I prodotti...