Come si fa la pasta con le sarde

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Come si fa la pasta con le sarde
16

Introduzione

In cucina vengono preparate molte ricette prelibate. Tra antipasto, prima portata, seconda portata, contorno e infine dessert, ci di può sbizzarrire. Per esempio possiamo preparare la pasta con il pesto fresco fatto in casa, o magari fare la lasagna. Inoltre decidiamo se effettuare una fetta di carne, o del pesce al cartoccio. Il dessert viene scelto in base ai propri gusti, per esempio se amate il caffè preparate il tiramisù. Oltre a quest'ultimo potete effettuare una torta di mele, con un pizzico di cannella. Ovviamente come prima portata, se volete fare qualcosa che vi riempia, preparate la pasta con le sarde. In questa guida attraverso pasaggi facili e veloci, vedremo come si fa la pasta con le sarde.

26

Occorrente

  • 500 gr di bucatini - 500 gr di sarde - 500 gr di finocchietti - 50 gr di uva passolina - 50 gr di pinoli - 2 cipolle - 3 acciughe sotto sale - sale - pepe - olio - una bustina di zafferano
36

Gli ingredienti

Il primo passo per fare la pasta con le sarde, è il seguente. Bisogna sapere che questa ricetta è di tradizione siciliana. Questo piatto siciliano rientra nei prodotti tipici agroalimentari della cucina italiana (PAT), del Ministero delle Politiche Agricole e Alimentari. Per fare questa ricetta, conviene procurarsi delle sarde fresche.

46

I condimenti

Lessate i finocchietti selvatici e mantenerne l'acqua di cottura nella quale cuoceremo i bucatini. In un tegame versate 3 o 4 cucchiai di olio e mettete a cuocere per un solo minuto, le sarde ben pulite da ambedue i lati. Mettete l'uva passolina in acqua tiepida per una mezz'ora in modo da renderla più morbida. Toglietele dal tegame e mettete a soffriggere la cipolla tagliata a listarelle sottili, i finocchietti, l'uva passa. Infine incorporate le sarde, i pinoli ed aggiustate di sale e pepe. Mettete il tutto a cuocere a fuoco basso per circa venti minuti. In un tegamino intanto, mettete le acciughe ben lavate. Quindi fatele sciogliere aiutandovi con una paletta di legno. Mescolate per bene insieme ed aggiungendo un cucchiaio di olio.

Continua la lettura
56

La cottura

Aggiungete le sarde al composto precedentemente preparato. Quindi incorporate lo zafferano sciolto in un cucchiaio d'acqua di cottura dei finocchietti. Nell'acqua dei finocchietti faremo cuocere, per circa 8 minuti la pasta preferibilmente di grano duro. Scolate la pasta e conditela con il composto. Servire in tavola. Alcune varianti prevedono l'utilizzo di aglio, scalogno, vino bianco ed a cottura ultimata, procedono al passaggio in forno della pasta. In alternativa, per preparare la pasta con le sarde, soffriggete l'olio con l'aglio e mezzo dado. In questa guida abbiamo visto come si fa la pasta con le sarde. Non rimane che augurarvi un buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un consiglio che potete prendere in considerazione, è di prepare questa ricetta davvero buona.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

5 ricette di pasta con le sarde

La pasta rappresenta l'alimento che viene preparato in qualsiasi abitazione degli italiani ed esistono tante squisite ricette culinarie da preparare. Anche gli individui che seguono un regime dietetico la possono consumare ogni giorno, perché l'importante...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con le sarde alla palermitana

Questo è un piatto, come suggerisce il nome, originario della Sicilia e in particolare della zona di Palermo. La ricetta è molto antica e viene tramandata da generazioni, restando invariata nel tempo. In Sicilia infatti, sono molti i ristoranti e le...
Primi Piatti

Come fare i tortini con sarde e zucchine

Se siete alla ricerca di un piatto molto saporito, ideale per un pranzo sfizioso o per un aperitivo estivo o invernale, questa guida farà certamente al caso vostro. Infatti, nei passi a seguire, vi illustrerò come fare i tortini con sarde e zucchine....
Primi Piatti

Ricetta: Sarde beccaficu

Le sarde, con la loro carne gustosa e saporita, sono un pesce particolarmente versatile in cucina. In questo tutorial, vi proponiamo una deliziosa ricetta, tipica della tradizione siciliana. Si tratta delle sarde beccaficu, un secondo piatto appetitoso...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con sarde e zucchine

Capita molto spesso di ritrovarsi ad invitare amici e parenti a casa propria ma, nel momento della preparazione, non avete la minima idea di cosa servire ai commensali. Trovare in queste occasioni la ricetta giusta, capace di soddisfare anche i palati...
Primi Piatti

Come preparare le panadas sarde

Le panadas sarde sono un piatto tipico e molto antico di questa meravigliosa isola. La panada è come una piccola torta salata con un involucro di pasta e un ripieno che può variare a seconda delle tradizioni e della zona. La ricetta che andiamo a preparare...
Primi Piatti

Ricetta: pasta e fagioli con le cozze

Per chi ancora non lo sapesse, la pasta e fagioli con le cozze è un classico della tradizione campana che vede l'accostamento di due sapori nettamente opposti: quello dei legumi con quello del pesce, ma che si arricchiscono e amalgamano insieme, soprattutto...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con broccoli e acciughe

La pasta con broccoli e acciughe è un primo piatto ottimo per riscaldare i primi freddi autunnali. È semplice da realizzare e anche i meno esperti in cucina potranno ottenere un eccellente risultato. Le dosi indicate dalla ricetta sono per quattro persone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.