DonnaModerna

Come si fa la salsa cocktail

Di: Team O2O
Tramite: O2O 05/09/2022
Difficoltà:facile
15

Introduzione

La salsa cocktail, detta anche salsa rosa, è un grande classico degli antipasti e aperitivi a base di pesce e crostacei, con i quali spesso si accompagna: basti pensare ai popolarissimi e super chic gamberetti in salsa rosa! La particolare sfumatura è data dall'unione di maionese e ketchup. Sembra facile, e in effetti la preparazione di questa delizia è davvero alla portata di tutti. Prosegui nella lettura, e potrai scoprire come si fa la salsa cocktail.

25

Gli ingredienti

Iniziamo a vedere cosa ti occorre per preparare la salsa rosa. Come dicevamo, la base sono la maionese e il ketchup, e te ne servono rispettivamente 300 g e 100 g. Se vuoi, puoi preparare in casa la prima, per un risultato ancora più sorprendente. Più avanti vedremo anche come effettuare questo passaggio. Dopodiché, procurati anche un cucchiaino di salsa Worcestershire e 2 cucchiaini di Brandy o di Cognac. Infine, se ti piace il gusto della senape, puoi aggiungerne mezzo cucchiaino, per dare uno sprint in più alla tua salsa cocktail.

35

La preparazione

Preparare la salsa rosa è davvero semplice: ti basta mescolare con una frusta maionese e ketchup uniti in una ciotola, continuando fino a che non si saranno amalgamati bene in un composto dal colore omogeneo. Poi aggiungi la salsa Worcestershire e il Brandy (anche la senape, se hai deciso di utilizzarla). Quando il tutto si sarà uniformato, la tua salsa rosa sarà pronta per farcire gustosi sandwich e preparare tantissime sfiziosità.

Continua la lettura
45

Preparare la maionese in casa

Per preparare la maionese in casa, il passaggio fondamentale è pastorizzare le uova, e per fare ciò basta mettere dell'olio di semi di girasole in un pentolino, insieme a un cucchiaino di aceto di mele. Tieni la fiamma molto bassa per non rischiare di scottarti. Quando inizierai a vedere delle bollicine, significa che l'olio è arrivato alla temperatura giusta, e puoi versarlo in un mixer, dove avrai aggiunto anche un uovo fresco, un cucchiaino di limone, uno di senape e un pizzico di sale. Aggiungi l'olio a filo, mentre frulli, e piano piano la tua maionese pastorizzata prenderà forma. Prima di poterla utilizzare, lasciala riposare in frigo per almeno un'ora.

55

Alcuni consigli

Una volta preparata, la salsa cocktail dovrà essere consumata in breve tempo: puoi conservarla in frigo, ma non per più di due giorni. Per quanto concerne poi la salsa Worcestershire, in caso tu non riesca a reperirla, sappi che è un ingrediente che si può omettere, a patto però di sostituirlo con la senape.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come si fa il cocktail di gamberetti

Il cocktail di gamberetti è un antipasto sfizioso e facilissimo da realizzare che lascerà a bocca aperta tutti gli ospiti. Questa pietanza si presta per essere servita durante un aperitivo veloce, magari sopra un crostino di pane tostato, ma anche come...
Antipasti

Ricetta: cocktail di gamberi, avocado e mele

Per alcuni individui che mangiano al ristorante, l'antipasto rappresenta il momento del pasto impossibile da evitare. Nel settore della ristorazione, esistono due tipologie di antipasti relativi al pesce. I crudi (quando vengono serviti freschi) oppure...
Antipasti

Ricette Bimby: salsa rosa

Un condimento davvero apprezzato dagli adulti e dai bambini è sicuramente la salsa rosa. Questa risulta ottimale da aggiungere come accompagnamento alle numerose pietanze a base di pesce o ai contorni di fritto. Anche se piuttosto calorica, la salsa rosa...
Antipasti

Come preparare la salsa di mele e prugne

Gli arrosti di carne e le pietanze a base di pesce devono essere sempre accompagnate da un condimento oppure da una salsa, in maniera tale da esaltarne il sapore. Alcuni tipi di salsa si abbinano molto bene anche ai dolci. Attraverso i passaggi seguenti...
Antipasti

Come preparare la salsa all'aglio con prezzemolo

La salsa all'aglio è molto diffusa come salsa soprattutto nei paesi orientali ed è usata molto come condimento per accompagnare diverse pietanze che vanno dall'antipasto al secondo. Ovviamente a questa salsa all'aglio fatta con prezzemolo è possibile...
Antipasti

Come preparare la salsa Teriyaki

La salsa Teriyaki rappresenta una pietanza di origine orientale che viene utilizzata soprattutto per accompagnare determinati piatti a base di carne. Questa salsa può essere fatta anche a casa propria in quanto la sua preparazione risulta piuttosto facile...
Antipasti

Come preparare la salsa alle melanzane

Al supermercato si trovano molto spesso delle salse da utilizzare principalmente sulle bruschette, ma che possono essere usate anche per preparare primi o secondi piatti. Ad esempio, si trovano molto spesso la salsa alle olive, la salsa ai funghi porcini,...
Antipasti

Come preparare la salsa di senape

La salsa di senape è un tipo di condimento sicuramente molto utilizzato, è anche molto amato e conosciuto ormai da centinaia e centinaia di anni. Questa salsa citata in precedenza ha anche un effetto analgesico, da sollievo, e quindi aiuta a sopportare...