DonnaModerna

Come si fa lo sciroppo di amarene

Di: Team O2O
Tramite: O2O 01/10/2021
Difficoltà:media
16

Introduzione

Come si fa lo sciroppo di amarene

L'amarena è un frutto praticamente amato in tutto il mondo per il suo sapore delizioso. Esse oltre ad esser mangiate tal quali, si rendono protagoniste di golosi dolci, crostate, budini, yogurt, gelati, marmellate e lo sciroppo da tenere sempre pronto per guarnire gelati, sorbetti e torte. Se anche voi allora desiderate preparare proprio quest'ultimo in casa, vediamo insieme come fare lo sciroppo di amarene.

26

Occorrente

  • 1 chilo di amarene
  • 1 chilo di zucchero
  • due bicchieri di vino bianco
  • acqua q.b.
36

Lavare le amarene

Cominciate a preparare il vostro sciroppo di amarene lavando i frutti e privandoli dello stelo, sciacquandole semplicemente sotto il getto dell'acqua corrente, se ne conoscete la provenienza e siete sicuri che si tratti di un prodotto non trattato, altrimenti mettetele per circa un oretta a bagno in acqua e bicarbonato per esser più sicuri che scarichino ogni impurità.

46

Rimuovere i noccioli e cuocere

A questo punto scolatele ed andate a rimuovere i noccioli, quindi adagiatele in una pentola le amarene insieme a 2 bicchieri di vino bianco e lasciate cuocere a lungo mescolando spesso. A fine cottura (circa 20 minuti) filtrate il composto e tenetelo da parte.

Continua la lettura
56

Preparare lo sciroppo

Nel frattempo in un altro pentolino versate un chilo di zucchero con un bicchiere di vino bianco e un pochino d'acqua e mettete sul fuoco a cuocere, quindi unitevi il composto che avete preparato in precedenza e lasciate cuocere ancora mescolando spesso, fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Quando poi il vostro sciroppo di amarene sarà completamente freddo, potete trasferirlo in un contenitore (magari di quelli con chiusura ermetica) oppure in una bottiglia. Avrete così un delizioso sciroppo pronto all' uso per deliziare il palato dei vostri commensali.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come fare un porridge di avena e mandorle

Il porridge è formato essenzialmente da avena, anche se possono essere altri gli ingredienti da utilizzare, come per esempio, vari cereali schiacciati o macinati e poi aromatizzati con diversi sapori. Si serve caldo nella versione salata di carne e verdure...
Consigli di Cucina

Come utilizzare il tamarindo

Il tamarindo è un albero in grado di produrre frutti commestibili, che possono essere consumati sia freschi che secchi. Normalmente, in commercio, è disponibile sotto forma di polpa, decisamente fibrosa e di colore scuro. Si tratta, in quest'ultimo caso,...
Consigli di Cucina

5 modi per sostituire lo zucchero nella preparazione dei dolci

Lo zucchero raffinato bianco è un ingrediente molto usato nella preparazione dei dolci. Spesso però accade che si debba evitare il suo consumo. Sia per motivi di alimentazione che per scelta personale. Ma non bisogna intimorirsi! Esistono molti modi per...
Consigli di Cucina

Come pastorizzare le uova bene

La pastorizzazione è una pratica che viene applicata ad alcuni alimenti destinati ad esser assunti da crudi. Questo processo serve ad abbattere significativamente la carica batterica, senza alterare oltremodo le proprietà dell' alimento in questione....
Consigli di Cucina

Macedonia: tutti i trucchi per non farla annnerire

La macedonia di frutta è un piatto che può essere consumato indistintamente come fresca merenda o come gustoso dessert da servire a fine pasto. La macedonia di frutta viene preparata prevalentemente in estate anche se, variando la frutta in base alla...
Consigli di Cucina

Come preparare i pancake salati senza uova

Le ricette da poter preparare in casa per la prima colazione, sono davvero moltissime. Esistono infatti molte idee deliziose che possono dare l'energia per affrontare la giornata sia degli adulti che dei piccoli di casa. Una delle ricette più buone e...
Consigli di Cucina

Come e cosa abbinare ai formaggi

Il formaggio è un alimento completo le cui origini si perdono nella Preistoria. Quattrocento sono i tipi di formaggio che abbiamo in Italia, duemila in tutto il mondo. Può essere ricavato dal latte di mucca, di pecora, di capra, di bufala. Molto alto...
Consigli di Cucina

Come si fa la mostarda

La mostarda è un tipo di contorno davvero particolare e la cui ricetta è piuttosto antica, visto che in alcuni paesi del Nord Europa veniva preparata già nel Quattrocento. La mostarda, che non va mai confusa con la moutard francese, si è diffusa in Italia...