DonnaModerna

Come si fa lo strudel di mele

Di: Team O2O
Tramite: O2O 26/06/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione


Come si fa lo strudel di mele?
E' una ricetta semplice che ti impegnerà per poco più di 1 ora; devi considerare, infatti, una mezz'oretta per la fase di preparazione e poi 40 minuti per la cottura in forno.
Per preparare il tuo strudel di mele, devi avere in cucina i seguenti ingredienti:

per la preparazione dell'impasto ti serviranno:

-130 grammi di farina tipo 00
-1 cucchiaio (corrisponde a circa 9 grammi) di olio di semi
-30 ml di acqua
-54 grammi circa di uova (quindi, considera 1 o al massimo 2 uova, a seconda delle dimensioni)
-un pizzico di sale

per il ripieno, invece, gli ingredienti che ti occorreranno sono i seguenti:

-750 grammi di mele golden oppure le renette
-60 grammi di pangrattato50 grammi di uvetta
-1 cucchiaio di cannella in polvere
-la scorza di 1 limone
-60 grammi di zucchero
-50 grammi di burro
-25 grammi di pinoli tostati
-2 cucchiai di rum.
-Infine ti servirà dello zucchero a velo da spolverare come tocco finale sopra il tuo strudel.

24

Step 1: la preparazione dell'impasto

Cominciamo dall'impasto che dovrà avvolgere il gustosissimo ripieno a base di mele.
Versa in una ciotola la farina e aggiungi il pizzico di sale, poi aggiungi anche l'uovo e l'acqua. Comincia ad impastare il tutto con le mani.
Poi unisci a questo impasto l'olio e continua ad impastare ancora un po' in modo tale che anche l'olio si amalgami bene con gli altri ingredienti, fino ad ottenere un composto omogeneo.
Se ti sembra troppo appiccicoso, puoi aggiungere dai 10 ai 20 grammi di farina, non di più, mi raccomando, altrimenti la sfoglia diventerà troppo pesante.
Con l'impasto ottenuto, fai una palla e poi posala in una ciotola leggermente unta con olio, coprila usando una pellicola trasparente e lascia riposare per un'ora al fresco.
Nel frattempo, metti a mollo l'uvetta nel rum; in alternativa al rum, se preferisci, utilizza acqua tiepida. Metti il burro in una padella; quando il burro si è completamente sciolto e inizia a "friggere", aggiungi il pangrattato.
Ora, mentre il mix di burro e pangrattato si raffredda, sbuccia le mele, togli il torsolo, tagliale a fettine sottili; versa le mele in una ciotola e aggiungi lo zucchero, i pinoli, la scorza di limone e l'uvetta.

34

Step 2: il ripieno

Prendi la pallina di pasta che avevi messo a riposo e stendila su un canovaccio leggermente infarinato, falle prendere la forma di un rettangolo (considera una dimensione di circa 35 x 45 centimetri), poi spennella la superficie della pasta (attenzione: tranne i bordi) con un poco di burro fuso e poi cospargi con il pangrattato.
Preparare bene questo strato è fondamentale, perché serve per fare assorbire i succhi rilasciati dalle mele, in modo tale che il tuo strudel non risulti alla fine inzuppato.
Metti il composto di mele sopra il rettangolo di pasta, arrotolalo e chiudilo bene.

Continua la lettura
44

La cottura

Metti lo strudel su una teglia con carta da forno, spennellalo con il burro fuso.
La cottura sarà di 200 gradi per 40 minuti (con forno statico), mentre sarà di 180 gradi per 30 minuti se il tuo forno è ventilato. Una volta tolto lo strudel dal forno, fallo leggermente raffreddare e poi puoi cospargerlo con lo zucchero a velo. Consiglio di servirlo tiepido. Una vera delizia!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare lo strudel di pasta sfoglia

Lo strudel è un dolce che si prepara con pasta sfoglia arrotolata, una farcitura di frutta e cottura nel forno. Ne esiste anche una versione con pasta salata ma di minore successo. Pensate che questo manicaretto ha origine antichissime. Le prime notizie...
Dolci

Ricetta: strudel di fragole

Lo strudel di fragole è una delle varianti estive del più classico strudel di mele, dolce tipico della tradizione altoatesina. La facilità di preparazione di questo dessert lo rende adatto anche per gli inviti dell'ultimo momento, così da non presentarsi...
Dolci

Come preparare lo strudel ai frutti di bosco

Lo strudel ai frutti di bosco, costituisce una piacevole alternativa al dolce classico a base di mele. Questo dolce è molto facile da preparare ed è di grande effetto, grazie al colore acceso dei frutti di bosco. Ottimo, se accompagnato da una crema alla...
Dolci

Ricetta: strudel di ricotta e uvetta

Una variante golosa allo strudel classico alle mele è sicuramente lo strudel con la ricotta e l'uvetta sultanina. Questo particolare dolce ha un aroma inconfondibile e avvolgente. Preparare lo strudel di ricotta e uvetta sultanina sarà semplicissimo se...
Dolci

Ricetta: strudel di amarene

Lo strudel di amarene è un dolce delizioso e facile da preparare; si tratta di un dessert di origini austro-ungariche, composto di pasta fillo (una varietà di pasta sfoglia) ed una gustosa farcitura che può cambiare a seconda dei gusti. La sua caratteristica...
Dolci

Come preparare lo strudel di fichi e mandorle

Lo strudel è un dolce estremamente conosciuto. Originario delle zone soggette all'antica dominazione austro-ungarica, ormai questo delizioso e sfizioso dessert è celebre in tutta Italia e non solo, grazie al suo gusto intenso nella sua semplicità. Nonostante...
Dolci

Ricetta: strudel al cioccolato e noci

Vedremo in questa guida oggi come fare la ricetta dello strudel al cioccolato e noci. Tale dolce è originario delle zone dell'Impero Bizantino, conosciuto tutt'oggi in ciascuna parte del mondo. In Italia è principalmente diffuso nelle zone che in passato...
Dolci

5 dolci con le mele renette

Le mele renette rappresentano una varietà di mela dal caratteristico color giallognolo e dalla superficie punteggiata di chiazze brune e rossicce. La polpa, morbida e consistente, si presenta piacevolmente asprigna e mediamente zuccherata. Le mele renette,...