DonnaModerna

Come si fanno gli anelli di calamari al forno

Di: Team O2O
Tramite: O2O 05/08/2022
Difficoltà:facile
15

Introduzione

Gli anelli di calamari cotti al forno sono un piatto estivo gustoso e prelibato, ideale per un pranzo con gli amici.
La ricetta è molto semplice, anche per i principianti.

Con del buon pesce fresco e alcuni ingredienti tipici della cucina mediterranea potrai realizzare un secondo piatto delizioso, genuino e salutare.
Scopri come preparare gli anelli di calamari cotti al forno, una ricetta alternativa alla versione fritta, molto più leggera e adatta anche a chi è a dieta!

25

Ingredienti per 4 persone

- 400 gr di calamari già puliti;
- 250 gr di pane raffermo;
- 50 gr di olio extravergine d'oliva;
- Una manciata di prezzemolo fresco;
- Il succo di un limone fresco;
- 2 spicchi di aglio;
- 100 gr di pomodorini ciliegini;
- Sale e pepe q.b.

35

Preparazione

1. In un frullatore a mixer metti il pane raffermo, l'aglio e il prezzemolo fresco, quindi trita finché non avrai ottenuto una polvere piuttosto grossolana. Questa sarà la tua panatura;

2. Taglia ad anelli i calamari eviscerati in precedenza nella pescheria di fiducia. Assicurati dal rivenditore che il pesce sia fresco e di qualità;

3. In una boule spremi il succo di limone, aggiungi l'olio, il sale e il pepe. Incorpora i calamari e lascia riposare mescolando dolcemente con le mani.

4. Taglia i pomodorini a metà e aggiungili ai calamari. Puoi scegliere tra varie varietà, ricordati che i pomodorini datterini e pachino sono ancora più dolci e zuccherini;

5. Trasferisci i calamari dentro alla panatura e, con le mani, mescola con cura in modo che il pangrattato sigilli il pesce con cura;

6. Versa gli anelli di calamari su una teglia foderata di carta forno e cuoci a 180°C per circa 20-25 minuti.

I tuoi calamari al forno sono pronti per essere gustati, con un bicchiere di vino leggermente acidulo. Noi ti consigliamo un Traminer, una Falanghina o una Ribolla Gialla, vini bianchi dal sottobosco erbaceo profumato e aromatico.

Continua la lettura
45

Qualche consiglio di conservazione

Puoi conservare i calamari cotti al forno in frigorifero per al massimo un giorno, chiusi in un contenitore con tappo ermetico.
Ti consigliamo, comunque, di consumarli subito perché perderanno di croccantezza.

55

Suggerimenti e alternative

In questa ricetta ti abbiamo proposto una versione light, ma puoi personalizzare il piatto secondo i tuoi gusti e le tue esigenze.
Ad esempio, alcuni preferiscono passare gli anelli prima nell'uovo, nella farina e ancora nel pangrattato, o realizzare una panatura a base di farina di riso, acqua frizzante o birra, ideale per friggere il pesce e le verdure pastellate.

Oltre alla cottura al forno, puoi sbizzarrirti con la friggitrice ad aria che dà ottimi risultati con poche calorie.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: Calamari al forno

Nella cucina tradizionale italiana esistono una vasta gamma di piatti, come ad esempio i calamari al forno. Il piatto che caratterizza tale ricetta può essere considerato essere un contorno se inserito in un contesto particolare, come può essere una domenica...
Pesce

Come preparare calamari con pesto al forno

Preparare un piatto a base di pesce, può spesso sembrare difficoltoso ma con un pizzico di pazienza e un po' di precisione, si può dar vita a qualcosa di davvero saporito e facilissimo da realizzare. Se avete acquistato dei calamari freschi e non avete...
Pesce

Calamari al forno con capperi e acciughe

Una buona ricetta a base di pesce riscuoterà sicuramente consensi ed apprezzamenti in tavola. Ad esempio, i calamari sono dei molluschi marini che si prestano a diverse preparazioni gastronomiche. Fritti, arrostiti, in padella o al forno regaleranno il...
Pesce

Calamari ripieni al forno

Per rendere un pranzo stuzzicante, provate ad aggiungere al menù dei calamari ripieni al forno. Questa è una ricetta della buona tradizione italiana, che potete variare in molti modi. Scegliendo il ripieno che preferite secondo i vostri gusti. Ma in qualsiasi...
Pesce

Ricetta: calamari ripieni di scarola al forno

I calamari ripieni sono uno dei grandi classici della cucina di mare. Si tratta di una ricetta piuttosto semplice da realizzare ma di sicuro effetto. Le varianti sono moltissime, in quanto per il ripieno dei calamari potete dare sfogo a tutta la vostra...
Pesce

3 secondi veloci con i calamari

Nella tradizione culinaria italiana, esistono una vasta quantità di pietanze molto gustose e di facile preparazione. Durante le cene in famiglia, trovare una ricetta deliziosa che riesca a stupire i palati degli ospiti non è sempre un'impresa facile....
Pesce

Come si fanno i gamberoni al forno

Tra i secondi più amati e facili da realizzare abbiamo i gamberoni! Gustosi in quanto in un solo boccone racchiudono il vero gusto del mare, questi crostacei sono perfetti quando si ha poco tempo per stare ai fornelli ma non si vuole rinunciare a un ottimo...
Pesce

Come cucinare i calamari ripieni di carciofi

In questo articolo vi spiegherò come cucinare i calamari ripieni di carciofi. I calamari ripieni sono una delle ricette più amate e più gustose tra i secondi piatti di pesce. I calamari ripieni possono essere preparati in anticipo e poi riscaldati in...