DonnaModerna

Come si fanno i canestrelli

Di: Team O2O
Tramite: O2O 16/09/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Tipici della Liguria e del Piemonte, i canestrelli sono i biscotti tipici della gastronomia italiana, famosi per la loro tradizionale forma a margherita con un buco al centro e cosparsi di zucchero a velo.

Ciò che li rende assolutamente unici e delicati è la loro consistenza friabile che risulta molto leggera al palato; i canestrelli, infatti, sono biscotti che si sciolgono in bocca anche grazie al fatto che l'impasto è composto di tuorli sodi e fecola di patate.

Ideali da consumare a colazione, per una gustosa merenda o da offrire ai propri ospiti, accompagnandoli con una bella tazzina di caffè espresso.

Vediamo dunque, qui di seguito, come si fanno i canestrelli, quali sono gli ingredienti che li compongono e i procedimenti esatti per la loro realizzazione.

24

Ingredienti per circa 25 pezzi

- 100 gr farina;
- 100 gr fecola di patate;
- 2 tuorli sodi;
- 120 gr burro;
- 50 gr zucchero;
- Buccia di 1 limone;
- 1 bustina di vaniglina o estratto di vaniglia;
- 1 pizzico di sale;
- Zucchero a velo q.b. per guarnire.

34

Procedimento

La prima cosa da fare, quando si preparano i canestrelli, è quella di bollire le uova per ricavarne due tuorli.

Subito dopo andranno montati burro, zucchero, l'estratto di vaniglia, il sale e la buccia grattugiata del limone, fino a che non si raggiungerà un composto spumoso.

Dopo aver effettuato questo passaggio, i tuorli, fatti raffreddare, potranno essere mescolati con il composto montato in precedenza.

Sarà necessaria una frusta elettrica per frullare efficacemente il tutto; il risultato darà una crema gialla e ben compatta.
A questo composto andranno poi aggiunte e incorporate fecola e farina; l'impasto ottenuto dovrà essere sigillato dalla pellicola e fatto raffreddare per almeno 2 ore.

Trascorso questo tempo, si andrà a stendere il tutto su un piano infarinato e, aiutandosi con le formine, si ricaveranno i nostri canestrelli che verranno mano a mano adagiati su una teglia foderata da carta forno e fatti raffreddare ulteriormente in frigo per altri 15 minuti.

Continua la lettura
44

Cottura

Mentre i biscotti saranno in frigo, si potrà cominciare a preriscaldare il forno a 180° C.
Una volta raggiunta la temperatura, si inforneranno i canestrelli in modalità statica, nella parte centrale del forno, per circa 10 minuti, oppure fin quando non risulteranno leggermente dorati.

Trascorso questo tempo, si potrà sfornare la teglia, lasciar raffreddare e indurire i nostri biscotti a temperatura ambiente, in modo tale non farli sbriciolare; infine, cospargere la loro superficie di zucchero a velo.

I nostri biscotti canestrelli sono finalmente pronti per essere gustati a merenda o anche il giorno dopo a colazione.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come si fanno i croissant

Sei abituata a mangiare il cornetto al bar, accompagnato da un cappuccino ma vorresti provare a farli in casa? Il procedimento è abbastanza complesso, ma con dei piccoli accorgimenti imparerai come si fanno i croissant perfetti!
Dolci

Come si fanno le fette di cacao al latte

Stanche delle merendine del supermercato? Niente paura: un'alternativa sana e deliziosa sono le fette di cacao al latte. Trattasi di un dolce perfetto per i bambini, da consumarsi di pomeriggio, per colazione o dopo cena. Per non parlare del fatto che...
Dolci

Come si fanno i muffin allo yogurt

I muffin sono dei dolcetti americani, ormai molto amati anche nel nostro Paese. Sono facili da preparare e adatti per stupire una persona importante, in quanto sono gustosissimi e possono essere serviti in diversi modi. In questa ricetta vedremo, in particolare,...
Dolci

Come si fanno i cannoncini di sfoglia con crema pasticcera

I cannoncini di sfoglia sono dei mini dolcetti facili da preparare, che piacciono sia agli adulti che ai piccini. Sono adatti per fare merenda, ma anche per una gustosa colazione: senza dubbio, la giornata inizierà con il piede giusto! Vediamo come si...
Dolci

Come si fanno le rose del deserto

Le rose del deserto sono dei dolcetti a base di corn flakes, molto in voga specie durante le festività natalizie e molto apprezzati soprattutto dai bambini. Essendo composti da cereali, cioccolato, frutta fresca e frutta secca, sono ottimi per essere...
Dolci

Come si fanno i pizzicotti di pasta alle mandorle

La Sicilia è una regione che in quanto a tradizione dolciaria non ha rivali, e i pizzicotti di pasta alle mandorle sono solo un esempio di questa ricchezza. I celebri biscotti, così chiamati perché vengono pizzicati prima della cottura, per ottenere la...
Dolci

Come si fanno le tortine alle carote

Probabilmente anche tu ricordi le camille di Mulino Bianco, e anzi magari erano proprio una delle tue merende preferite. Bastano pochissimi ingredienti genuini e di buona qualità per realizzare questi soffici e golosi dolcetti anche a casa. Segui passo...
Dolci

Come si fanno i pizzicotti di pasta di mandorle

La Sicilia è una delle regioni italiane più ricche di ricette tradizionali, dal salato al dolce, fino alle bevande, l'isola più grande del Mediterraneo ha da offrire numerose pietanze tutte da scoprire. Una tra le più diffuse in tutto il territorio e...