DonnaModerna

Come si fanno i cestini di frutta

Di: Team O2O
Tramite: O2O 09/11/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

I cestini di frutta fanno parte del classico cabaret di paste della pasticceria tradizionale italiana; la loro particolarità risiede nell'essere formati da piccoli gusci friabili di pasta frolla, ripieni di una deliziosa crema pasticcera e decorati con frutta fresca di stagione.

Bellissimi alla vista e sbalorditivi al palato, faranno sicuramente la gioia di grandi e piccini, donando colore a un fine pasto che si completa nel migliore dei modi.

Vediamo, dunque, come si fanno i cestini di frutta, gli ingredienti necessari per comporli e il procedimento per ottenere un risultato ottimale.

24

Ingredienti per circa 20 cestini

- 300 gr di farina;
- 150 gr di zucchero;
- 100 gr di burro;
- 2 uova medie;
- Scorza di limone;
- 1 cucchiaino di lievito per dolci;
- Sale q.b.

Per la crema pasticcera:

- 500 ml di latte intero;
- 6 tuorli di uova medie;
- 150 gr di zucchero;
- 50 gr di maizena;
- 1 estratto di vaniglia.

Per la guarnizione:

- Frutta fresca di stagione q.b.;
- Menta q.b.

34

Procedimento

Per realizzare i cestini di frutta andrà preparata la pasta frolla, versando in un recipiente o nella planetaria la farina, un cucchiaino di lievito per dolci e burro freddo tagliato a dadini, mescolando il tutto per pochi istanti.

Terminata questa operazione, si andrà poi ad aggiungere lo zucchero, il sale, la scorza di limone e solo infine le uova.
Impastare per bene il tutto ottenendo un composto omogeneo e compatto, formando poi un panetto che andrà coperto con pellicola trasparente e fatto riposare in frigo per almeno un'ora.

Trascorso questo tempo si andrà a ottenere una sfoglia di pasta frolla, aiutandosi col mattarello, e con degli stampini merlati da forno si andrà a creare la forma dei cestini, eliminando la pasta in eccesso.

Queste forme andranno poi disposte su una teglia foderata da carta forno e cotte a 180° C per circa 20 minuti; una volta pronti andranno fatti raffreddare.

Continua la lettura
44

Fasi successive

Una volta pronti i cestini di pasta frolla, si procederà con la preparazione della crema pasticcera; per farlo occorrerà scaldare il latte insieme alla vaniglia e in un'altra ciotola sbattere i tuorli d'uovo con lo zucchero, unendovi anche la maizena.
Quando il latte sarà pronto, andrà aggiunto al composto, continuando a mescolare per bene il tutto.

Terminata questa operazione, la crema ottenuta andrà versata nuovamente nel pentolino, cuocendola a fuoco lento per farla addensare.
Una volta pronta andrà fatta raffreddare per poi inserirla in una sac-à-poche che aiuterà a riempire i cestini di pasta frolla.

Per concludere, quest'ultimi andranno guarniti con la frutta fresca tagliata a dadini, aggiungendo qualche fogliolina di menta; i nostri cestini di frutta sono finalmente pronti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare i cestini di cioccolato

L'arte culinaria affonda le sue radici in ogni paese del mondo, ognuno con la sua storia e la sua tradizione, mette in mostra i segni di un percorso evolutivo di grande rilievo, poiché caratteristico di un tempo e di un particolare tipo di società. Oggi...
Dolci

Come presentare la frutta in tavola

La frutta è una importantissima fonte di vitamine e per questo deve essere presente nella dieta di tutti. Non sempre, però, è facile convincere i più piccoli a mangiarla. Presentarla in tavola in maniera originale è, spesso, il modo giusto per incentivarne...
Dolci

Come preparare i biscotti avena e frutta

I biscotti fanno parte della tradizione dolciaria italiana. Ne esistono di svariati tipi e gusti. Fondamentale è la scelta di ingredienti per realizzare dei biscotti sani e leggeri. In questa guida vedremo come preparare i biscotti avena e frutta. Citeremo...
Dolci

Come fare la frutta cristallizzata

La frutta cristallizzata è un modo molto particolare per servire ai vostri ospiti della semplice frutta di stagione. Generalmente, questa decorazione viene eseguita in occasione delle feste di Natale ma è valida anche tutto l'anno. Realizzare la vostra...
Dolci

Come preparare la frutta sciroppata

La frutta sciroppata, così dolce e golosa, è un vero e proprio peccato di gola al quale è difficile resistere! Anche se la frutta è la vera protagonista di questa prelibatezza, resta comunque una preparazione classificabile come "dolce non grasso", ma...
Dolci

Come preparare la meringata di frutta

Tra i numerosi dolci estivi che potrete preparare per combattere il caldo, particolare attenzione va data alla meringata di frutta. Esso è un dolce a base di frutta da servire freddo.. È possibile creare una vasta varietà di tipologie di questo dolce....
Dolci

Come decorare una torta alla frutta

Decorare una torta con frutta fresca è un modo rapido e delizioso per trasformarne una da semplice a un capolavoro degno della migliore tradizione dell'arte pasticcera. Si tratta nello specifico di procurarvi un po' di frutta di stagione e poi applicarla...
Dolci

Come fare la macedonia con la frutta secca

La macedonia è ideale sia come complemento di un pasto, sia come spuntino mattutino e di metà pomeriggio. In questo tutorial, vi insegneremo come realizzare delle macedonie un po’ particolari, a base di frutta secca. Seguite pedissequamente i passaggi...