DonnaModerna

Come si fanno i Gyoza

Di: Team O2O
Tramite: O2O 17/04/2022
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come si fanno i Gyoza

Spesso tradotti in italiano come ravioli di carne, i gyoza sono prelibati fagottini di carne derivati dalla cucina giapponese, mischiati alla cultura cinese, che prevedono una delicata cottura al vapore dopo una breve scottatura in padella. Ripieni di un impasto di carne e verdure, sono un piatto veloce e gustoso da preparare se si conosce la procedura. In questa guida su come si fanno i Gyoza verrà elencato il procedimento della cucina tradizionale giapponese, con quantità raccomandate per 4 persone

25

Ingredienti per fare i Gyoza

Per la preparazione della pasta:

- farina di tipo 00, 400 grammi;

- acqua naturale, anche da rubinetto, 120 millilitri;

- sale quanto basta;

Ripieno dei Gyoza:

- macinato di maiale, 500 grammi;

- spicchi di aglio;

- verza, zenzero fresco e cipollotti;

- sale e pepe per condire e dare sapore all'impasto;

Una volta impiattati, infine, è bene accompagnare i gyoza con la salsa di soia, in un piattino, in cui è bene intingerli prima di assaporarli, come da tradizione.

35

Preparazione del ripieno dei gyoza

In una bacinella abbastanza spaziosa è bene preparare prima un macinato dello zenzero fresco e degli spicchi d'aglio da unire insieme alla verza finemente tritata e i cipollotti a rondelle. L'impasto deve essere poi unito alla carne di maiale macinata e lavorata al fine di fare un composto da cui è difficile distinguere i vari ingredienti. Salare e pepare il ripieno dei gyoza a piacimento e successivamente continuare a rimpastare fino a quando il ripieno smette di essere appiccicoso e molliccio. Infine, lasciare riposare il tutto almeno per 10 minuti.

Continua la lettura
45

Preparazione della pasta dei gyoza

Distribuire sulla farina un pizzico di sale e poi cominciare ad impastarla unendo l'acqua. L'impasto è pronto quando la palla diventa omogenea e quando non si attacca eccessivamente al tavolo. Per preparare i gyoza è necessario dividere l'impasto in due parti e stendere un rotolo dallo spessore di un centimetro, da cui poi andranno tagliate delle rondelle a nostro gradimento e in base al diametro dello stampino che si possiede. La rondella andrà poi riempita del macinato e chiusa facendo delle piccole pieghe.

55

Cottura dei gyoza e impiattamento

Per la cottura, riscaldare a fuoco alto un filo d'olio e disporre i gyoza facendoli soffriggere, creando una piccola crosticina. Versare in padella un bicchiere d'acqua e coprire con un coperchio per avviare la cottura a vapore dei gyoza. Quando l'acqua si sarà asciugata sono pronti da servire a tavola, accompagnati da una scodellina di salsa di soia in cui intingerli.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

10 piatti con il curry marocchino

Il curry è una spezia che non fa parte della tradizione italiana. Essa è però entrata nelle nostre case grazie ai programmi televisivi che sperimentano diverse ricette con ingredienti poco conosciuti. Se siete ispirati e volete sperimentare delle ricette...
Cucina Etnica

Come fare l’olio piccante con peperoncino fresco habanero

I sapori piccanti e decisi fanno parte delle tradizioni culinarie italiane. Il sud Italia è particolarmente abile nelle ricette che fanno largo uso di peperoncino. Questa spezia è tipica di diverse regioni ed è anche un prodotto di altissima qualità....
Cucina Etnica

La ricetta dei falafel

I falafel, che fanno parte della cucina araba, sono ormai famosissimi in tutto il mondo ed apprezzati anche da noi in Italia, soprattutto a seguito di aperture di nuovi ristoranti take away etnici. Si tratta di polpettine fritte a base di ceci o fave,...
Cucina Etnica

Come fare dei tacos veloci

I tacos somigliano alle nostre piadine e fanno parte dello street food Messicano. Si realizzano con farina di mais o con il frumento. Una volta pronti, i tacos vengono farciti in svariati modi. I tacos sono di due tipi. I tacos originali del Messico sono...
Cucina Etnica

Come fare le alghe fritte

Le alghe fanno parte della famiglia dei vegetali e sono alimenti molto preziosi per la salute del nostro organismo. Contengono sali minerali, antiossidanti, proteine e molte altre sostanze benefiche. Si distinguono dai loro colori e possono essere cotte...
Cucina Etnica

Come si preparano i ravioli cinesi al vapore

Se desideri organizzare una cena a base di pietanze orientali ma ti stai chiedendo come si fanno i ravioli cinesi al vapore, il nostro consiglio è quello di partire dagli ingredienti. Fai una lista di tutto ciò che ti serve, in modo tale che non manchi...
Cucina Etnica

Le migliori Tajine a Marrakech

Se avete deciso di fare un viaggio in Marocco e di visitare la sua splendida capitale Marrakech, non potevate fare una scelta migliore: Marrakech è una città magica, affascinante e sensuale, con un'infinità di cose da visitare, sia di giorno che di...
Cucina Etnica

Come cucinare le fajitas di manzo

Le fajitas sono un piatto della cucina messicana a base di carne. Quest'ultima viene avvolta dentro una tortillas di mais; questa deliziosa pietanza si può preparare sia con la carne di pollo che con quella di manzo. Oltre alla carne nelle varie ricette...