DonnaModerna

Come si fanno i polipetti affogati

Di: Team O2O
Tramite: O2O 23/07/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

I polipetti affogati sono un piatto tipico della tradizione napoletana, facilissimi da preparare in casa. Si tratta di una pietanza molto simile al polpo alla luciana, anch'esso di origine partenopea, ma con alcune differenze. Il polpo alla luciana, infatti, nella ricetta originale prevede l'aggiunta dei capperi e delle olive nere; nei polipetti affogati, al contrario, questi ingredienti non vengono messi. Ma come si fanno i polipetti affogati napoletani?

24

Ingredienti per i polipetti affogati

- 500 g di moscardini non troppo piccoli;
- 2 spicchi d'aglio;
- 400 g pomodori pelati;
- Vino bianco;
- 1-2 peperoncini piccanti, in base alle preferenze;
- Olio extravergine di oliva;
- Prezzemolo tritato finemente q.b;
- Sale;
- Pane.

34

Preparazione dei polipetti affogati

È importante che i moscardini non siano troppo piccoli, in quanto si restringeranno in cottura. Il peso perfetto è di 150 grammi ognuno. Se non sono già puliti dovrai privarli degli occhi, le interiora e l'osso centrale prima di cuocerli. Dopodiché dovrai preparare un soffritto con aglio e peperoncino, schiacciato leggermente in modo che rilasci il suo sapore. Quando il soffritto sarà dorato, aggiungi i moscardini girando continuamente per circa un minuto. Poi dovrai sfumare i polipetti con del vino bianco e infine aggiungere i pomodori pelati e del prezzemolo tritato finemente. Per tutto questo procedimento la fiamma deve essere moderata, ma dal momento che avrai aggiunto il pomodoro sarà il momento di abbassarla. I polipetti devono cuocere a fuoco lento e affogare nel pomodoro e nella loro acqua, in modo che risultino teneri e sprigionino tutto il loro sapore che caratterizza questo piatto. Attenzione, perché è molto importante che la fiamma non sia alta, altrimenti i polipetti potrebbero bruciarsi. Lascia cuocere in pentola per circa mezz'ora con un coperchio. Passati i 30 minuti, spegni il fuoco, ma lascia un'altra mezz'oretta i polipetti a riposare -o meglio, affogare- nel loro gustosissimo sugo.

Continua la lettura
44

Consiglio per mangiare gli originali polipetti affogati

Una volta che i polipetti saranno pronti, aggiungi un altro po' di prezzemolo e il sale. Non servirli subito, ma mettili da parte, togliendoli dal sugo e fai restringere quest'ultimo per qualche minuto, dato che inizialmente sarà ancora liquido. Dopodiché potrai unire il tutto: servi caldo il tuo piatto, aggiungi delle fettine di pane tostate e gusta il tuo capolavoro.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: polipetti al sugo con piselli

I polipetti sono dei meravigliosi molluschi che trovano d'accordo i sapori di grandi e piccini: si prestano a moltissime ricette diverse e sono ideali sopratutto se fatti con il sugo. Quindi vediamo in questa semplice e pratica guida, come fare per preparare...
Pesce

Come cucinare polipetti e fagioli

Spesso, il dilemma che assilla chi si dedica alla preparazione dei pasti per i propri familiari, riguarda cosa cucinare per evitare di servire sempre le stesse pietanze, rischiando di far diventare noioso, il piacevole momento della convivialità. Inoltre,...
Pesce

Come si fanno i gamberoni al guazzetto

Il guazzetto di pesce è un piatto gustoso, ottimo sia per l'inverno che per l'estate. Per il guazzetto possono essere utilizzati diversi tipi di pesce e crostacei, ma oggi vedremo in particolare come si fanno i gamberoni al guazzetto. Una pietanza per...
Pesce

Come si fanno le capesante gratinate

Le capesante gratinate sono un'opzione molto interessante per chiunque ami i frutti di mare e voglia vivere un'esperienza culinaria tutta da ricordare. Tale antipasto può rendere ogni tua pietanza davvero unica nel proprio genere. Scopri insieme a noi...
Pesce

Come si fanno i gamberoni al forno

Tra i secondi più amati e facili da realizzare abbiamo i gamberoni! Gustosi in quanto in un solo boccone racchiudono il vero gusto del mare, questi crostacei sono perfetti quando si ha poco tempo per stare ai fornelli ma non si vuole rinunciare a un ottimo...
Pesce

Come si fanno le alici marinate

Piccole, sfiziose, economiche e ricche di nutrienti importanti, come gli Omega 3 e 6.Sì, perché le alici fanno parte del cosiddetto pesce azzurro è un vero toccasana di salute e non può mancare sulle nostre tavole estive.Le alici marinate sono un ottimo...
Pesce

Come si fanno i moscardini in umido

I moscardini sono un piatto salutare, delizioso da gustare sia a pranzo che a cena. Ad essi è possibile accompagnare una porzione di verdura (ad esempio piselli, che con i moscardini si sposano benissimo), o perfino della pasta (in questo caso saranno...
Pesce

Come si fanno le cozze alla tarantina

La cucina tipica pugliese è ricca di piatti e preparazioni uniche nel loro genere. Dagli antipasti ai primi, fino ai secondi e i dolci, esistono numerose pietanze regionali ormai famose in tutto il territorio nazionale. Tra le più conosciute e sempre...