DonnaModerna

Come si fanno le zucchine a scapece

Di: Team O2O
Tramite: O2O 24/06/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Le zucchine alla scapece rappresentano uno dei piatti tipici della tradizione culinaria napoletana. Il termine scapece, probabilmente, deriva dal termine escabeche, risalente al periodo della dominazione spagnola e che porta il significato di inzuppare.
In questa ricetta le zucchine, infatti, sono solitamente tagliate a rondelle e poi vengono fritte in abbondante olio e, una volta raffreddate, vanno marinate con l'aceto a cui di solito si aggiunge anche l'aglio tagliato a pezzetti e qualche foglia di menta per esaltare il sapore delicato delle zucchine.

Questo piatto molto saporito è servito solitamente come contorno ma si presta facilmente anche come gustoso antipasto, specie se abbinato ai formaggi ed è particolarmente indicato nel periodo estivo, dove le zucchine, insieme ad altri ortaggi come le melanzane la fanno da padrone; molto note a Napoli ma, col tempo, le zucchine alla scapece sono entrate a far parte della tradizione culinaria di molte regioni, specie nel sud Italia.

Andiamo, dunque, a vedere come si fanno le zucchine alla scapece e quali sono gli ingredienti principali della ricetta tradizionale partenopea.

24

Ingredienti

? 500 gr zucchine
? 100 gr olio di semi di girasole
? aceto di vino bianco q.b.
? 2 spicchi d'aglio
? menta q.b.
? sale q.b.
? pepe nero a piacere

34

Preparazione

Per preparare le zucchine alla scapece è necessario lavare accuratamente le zucchine, spuntando le estremità e tagliandole a rondelle di circa 3 mm.
Una volta terminata questa operazione, si faranno scolare le zucchine in uno scolapasta e si andranno a cospargere con una presa di sale, mescolandole, coprendole con un canovaccio e attendendo circa 30 minuti, il tempo necessario per eliminare tutto l'eccesso d'acqua.

Nel frattempo si potrà andare a preparare il condimento che andrà versato sulle zucchine, una volta cotte e raffreddate; basterà prendere il contenitore, aggiungere aceto e gli spicchi d'aglio già tagliati, aggiungendo anche le foglie di menta precedentemente lavate e asciugate. Questo procedimento permetterà al condimento di prendere il dovuto sapore.

Continua la lettura
44

Cottura

Una volta che le zucchine saranno asciutte, si andrà a scaldare in una padella l'olio di semi di girasole, adatto alla frittura e, una volta caldo, si andranno a immergere le zucchine e si procederà alla cottura. Saranno sufficienti 5 minuti per cuocere le zucchine; il consiglio è quello di friggerle poche alla volta, per permettere una cottura perfetta e omogenea.
Una volta scolate le zucchine dall'olio bollente, si andranno ad appoggiare su carta assorbente e si attenderà che arrivino a temperatura ambiente. Infine, in una pirofila bassa, si andrà ad adagiare un primo strato di zucchine che sarà cosparso dal condimento preparato in precedenza e si procederà in quest'ordine finché non si arriverà alla fine degli ingredienti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come si fanno le zucchine ripiene vegetariane

Le zucchine sono da sempre tra gli ortaggi più versatili e amati in cucina. Adatte per realizzare qualsiasi pietanza, dagli antipasti, ai primi, fino ad arrivare ai secondi, le zucchine sono una vera delizia e sono anche ricche di vitamine e sali minerali,...
Antipasti

Come si fanno i muffin salati con ricotta e zucchine

I muffin salati con ricotta e zucchine sono dei morbidi e gustosi salati che possono essere utilizzati in svariate occasioni come: un aperitivo in famiglia, un fantasioso contorno per la tua cena con amici o come comodo spuntino per la tua gita fuori...
Antipasti

Come si fanno i rotolini di zucchine con crudo e robiola

Se ti stai chiedendo come si fanno i rotolini di zucchine con crudo e robiola, sei nel posto giusto. Tra un po' arriverà l'estate e vorresti sperimentare delle nuove ricette con le verdure di stagione, possibilmente da fare in anticipo e in pochi minuti....
Antipasti

Come si fanno le cotolette di zucchine e scamorza

Le cotolette di zucchine e scamorza sono una valida soluzione per chi desidera deliziarsi con una pietanza semplice da preparare, sempre gustosa e molto versatile. Infatti, si tratta di un piatto apprezzato da tutti, da preparare come contorno o piatto...
Antipasti

Come si fanno le polpette di zucchine e patate

Uno dei piatti che riesce a mettere d'accordo grandi e piccini è sicuramente una bella porzione di polpette, una ricetta sempre gustosa e accattivante che permette di unire diversi ingredienti e di camuffare perfettamente anche le verdure così da poterle...
Antipasti

Come conservare le zucchine grigliate

Le zucchine grigliate sono un ottimo contorno per accompagnare piatti di carne o di pesce. Sono deliziose e salutari, ma soprattutto si preparano in pochi minuti. Molto spesso però può capitare che, dopo un buon pasto, possano avanzare oppure si decide...
Antipasti

Come fare le zucchine grigliate

Le zucchine fanno parte della famiglia delle Cucurbitaceae e sono un ottimo piatto per ogni stagione dell'anno. Si possono infatti preparare in moltissimi modi differenti. Le zucchine grigliate, per esempio, sono leggere, ottime quindi per chi è a dieta,...
Antipasti

Come si fanno i rotolini di zucchina in sfoglia

I rotolini di zucchina in sfoglia sono una ricetta molto facile da preparare, per chiunque desideri sorprendere le proprie amiche con un antipasto sfizioso in occasione di un aperitivo di classe. La preparazione non si discosta poi così tanto da quella...