Come si prepara il brodo vegetale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il brodo vegetale è un piatto piuttosto leggero, molto più del brodo di carne. Oltre ad essere gustoso, ha poche calorie ed è ricco di principi nutrizionali. Come tutti i cibi di derivazione contadina, in inverno ha la qualità di scaldare. L'alta digeribilità di questa pietanza è dimostrata dal fatto che viene consigliato come primo cibo dopo lo svezzamento del neonato.
Sicuramente prepararlo con il dado è più comodo e veloce, ma utilizzando la maniera tradizionale il gusto sarà completamente diverso! E ovviamente più salutare e coerente in termini di valori nutrizionali, poiché il dado contiene additivi e possiede meno caratteristiche delle verdure di cui è composto.
Vediamo come prepararlo.

26

Ingredienti per 4 persone:
-Due patate -Due carote -Una cipolla -Un porro -Due costole di sedano -Tre pomodori maturi -Due zucchine -Prezzemolo, basilico, foglie di cavolo, sale e pepe
N. B. Non è necessario che le verdure siano fresche, vanno bene anche quelle surgelate. Le verdure fresche, però, avranno un altro sapore.
Tempo di cottura: 3 ore.

36

Buttare in pentola a pezzi più o meno piccoli le patate sbucciate e le carote raschiate. Aggiungere poi la cipolla. Il cavolo privo però di foglie verdi e torsolo, le costole di sedano dopo averle spezzettate e sfilacciate, le zucchine tagliate a dadi, il prezzemolo sfogliato, il basilico, le foglie di cavolo e i pomodori pelati dopo averne tolti i semi. Aggiungere al tutto tre litri d'acqua, aggiungere un po' di pepe, un pugno di sale e portare lentamente a temperatura di ebollizione. Far bollire per circa tre ore, a fuoco molto basso. Un tempo di cottura inferiore influirà negativamente sul sapore del brodo. A fine cottura filtrare il brodo attraverso un panno a maglia stretta, necessario per togliere i residui di verdura fastidiosi al palato, e consumare solo la parte liquida.

Continua la lettura
46

N. B. Sebbene non facciano parte della cucina tradizionale, a questa ricetta legano benissimo i legumi, perciò possono essere tranquillamente aggiunti. Inoltre essendo questo piatto consigliato dopo lo svezzamento del neonato, con l'aggiunta dei legumi esso può rappresentare un'adeguata caratteristiche per il neonato che dopo qualche mese dovrà passare ai cibi solidi.

56

Questa pietanza viene utilizzata spesso come base per condire tanti altri piatti come, per un esempio, i risotti. Può essere consumato anche con la pastina, i cappelletti e i tortellini. È molto gustoso intingervi dentro i crostini di pane. Inoltre può durare (non di più) un paio di giorni se tenuto in frigo e riscaldato all'occorrenza,

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come si prepara il brodo vegetale

Il brodo vegetale è un piatto piuttosto leggero, molto più del brodo di carne. Oltre ad essere gustoso, ha poche calorie ed è ricco di principi nutrizionali. Come tutti i cibi di derivazione contadina, in inverno ha la qualità di scaldare. L'alta...
Primi Piatti

Come preparare tortellini in brodo su cestini di parmigiano

Un piatto tipicamente invernale e adatto alle giornate più fredde sono i tortellini in brodo, una particolare trafila di pasta che ha un ripieno, solitamente carne, che arricchisce di gusto e nutrimento il piatto. Il modo migliore di cucinare i tortellini...
Primi Piatti

Come fare il brodo di carne

Durante il periodo invernale, quando cominciano ad abbassarsi le temperature, ci si sente stanchi e si cominciano a prendere i primi raffreddori. Pertanto non c'è niente di meglio che rimettersi in forze con un bel brodo di carne fatto in casa. Si tratta...
Primi Piatti

Ricetta: brodo di pollo con cicoria

Il brodo si può ottenere dalla cottura di pesce, carne e verdura. La carne utilizzata per il brodo può essere manzo o pollo. Può essere arricchito con molti ingredienti. In questo caso la cicoria. Il brodo è un toccasana d'inverno. Un pasto caldo...
Primi Piatti

Come preparare il brodo di gallina

Il brodo di gallina secondo una ricetta molto antica, utilizzata dalle nonne, è stato ed è tutt'ora molto utilizzato per condire pasta, pane, risotti e tantissime altre pietanze. È molto nutriente ed e preferito specialmente d'inverno, quando col freddo...
Primi Piatti

Ricetta: brodo con la ricotta

Il brodo con la ricotta è una ricetta molto semplice ed essenziale nei suoi ingredienti di base. Essa soddisfa l'esigenza di combinare qualcosa di consistente al palato e di corposo nutrizionalmente parlando, rispetto ad una semplice base di solo brodo...
Primi Piatti

Come preparare il brodo di pollo

Fare il brodo in cucina è indispensabile se si desidera insaporire pietanze come risotti, zuppe d’orzo, arrosti e zuppe di pesce. Inoltre, il brodo dà la possibilità di consumare la pasta fresca fatta in casa e quella che si compra, come cappelletti,...
Primi Piatti

Come fare il brodo di verdura

Il brodo di verdura è molto usato nella cucina italiana, perché è indispensabile per la preparazione di risotti, carni o minestrine varie. In commercio esiste già pronto, ma quello realizzato in casa è più gustoso in quanto fatto con ingredienti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.