Come si prepara il rice crispy treat

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I rice crispy treat sono dei dolcetti preparati prevalentemente in America ma che si stanno diffondendo in tutto il mondo. Si tratta sostanzialmente di una ricetta che prevede del riso soffiato insieme al cioccolato oppure ai marshmallow ma che si può preparare in diversi altri modi. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, i pochi e semplici passaggi, come si prepara questa ricetta.

26

Occorrente

  • 280 grammi di riso soffiato
  • 50 grammi di burro
  • 280 grammi di marshmellows
  • 70 grammi di cioccolato fondente
  • una bustina di vaniglia
  • tre cucchiai di latte
36

In una pentola scalda dell’acqua e sciogli a bagnomaria il burro e i marshmallows: appena si scioglieranno unisci il riso soffiato e mescola bene con un cucchiaio di legno facendo in modo che i marshmallows e il burro fuso fungano da collante per il riso soffiato. Con le mani, compatta opportunamente il riso soffiato e poi lascialo asciugare per ventiquattro ore in un ambiente asciutto e non troppo freddo. Trascorso tale tempo, il composto sarà duro e leggero. Per una ricetta dal sapore più leggero aggiungi a queste dosi tre cucchiai di latte alla miscela di burro e marshmallows fuso, poi gira energicamente il tutto e aggiungi il riso soffiato: la consistenza a fine risultato resta la stessa ma il sapore è più delicato.

46

Se vuoi fare i rice crispy treat al cioccolato ti basta utilizzare le stesse dosi ma aggiungere anche del cioccolato fondente. Quello che devi fa è sciogliere il cioccolato con il burro e i marshmallows e in seguito aggiungere il riso soffiato. Questa versione risulta essere senza dubbio molto più golosa ma è anche più difficile da lavorare. Per renderlo più malleabile però è possibile aggiungere qualche goccia di latte.

Continua la lettura
56

Se invece preferisci preparare la versione alla vaniglia tieni a mente che gli ingredienti sono sempre quelli della ricetta base, con l’aggiunta di una bustina di vaniglia. In una pentola, scalda l’acqua e sciogli il burro e i marshmallows: appena il tutto sarà sciolto, unisci il riso soffiato e la bustina di vaniglia, mescola bene con un cucchiaio di legno e lascia asciugare. I rice crispy treat si conserveranno per circa una settimana se vengono conservati in un contenitore ermetico che non li espone all'aria.

66

Questa è la ricetta originale per preparare i rice crispy treat, ma ci sono moltissime altre versioni che sostituiscono i marshmellows con il miele o le barrette di cioccolato. Puoi personalizzare la ricetta come vuoi, aggiungendo l'uvetta passa, della frutta secca, il cacao, il cioccolato bianco al posto di quello fondente, le scorzette di arancia o limone ed altro ancora.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare biscotti vegani al cocco

Le tendenze degli ultimi anni riguardo l'alimentazione si orientano sempre di più verso un regime dietetico che esclude la carne e qualsiasi altro prodotto di origine animale (come il latte o le uova). Questo cambiamento di abitudini attuato da parte...
Dolci

Come fare la glassa a specchio

La glassa a specchio è una glassa particolare che si utilizza solitamente per ricoprire delle torte delicate al cioccolato, alla frutta, ecc.. Questa glassa è talmente bella da vedere e da gustare che si può usare per tutti i dolci e la sua caratteristica...
Dolci

Ricetta natalizia col Bimby: casetta di pan di zenzero

La casetta di pan di zenzero è un dolce tradizionale natalizio. Tipico del Nord Europa e degli USA, viene molto apprezzato da grandi e piccini, ma la preparazione richiede tempi abbastanza lunghi. Tuttavia col Bimby il lavoro viene notevolmente alleggerito....
Dolci

Come preparare la torta fredda al mascarpone

I dessert risultano particolarmente graditi in qualsiasi momento della giornata. Tanto che, non esiste regola per poterli servire. Ma, il menù delle feste deve necessariamente contenerle. In questo caso vi propongo una buonissima torta fredda al mascarpone....
Dolci

Biscotti integrali: 10 ricette per tutti i gusti

Vuoi mantenere la linea, ma non vuoi rinunciare al gusto? Puoi sempre gustare degli ottimi biscotti integrali, sia a colazione che a merenda. Utilizzare la farina integrale è sempre meglio che fare uso di quelle raffinate. Più facile da digerire, contiene...
Dolci

Come realizzare dei personaggi con la pasta di zucchero

Di origine francese, il cake design si è ormai trasformato in una vera e propria moda grazie all'estro creativo di fantasiosi pasticcieri-artisti americani. Artisti si, perché alcune torte sono così elaborate da risultare delle vere e proprie opere...
Dolci

Pudding di gorgonzola e mele: ricetta

La ricetta del Pudding di gorgonzola e mele è una vera e propria delizia per il palato. L'accostamento tra il gorgonzola e le mele è insolito, ma capace di sorprendere in positivo. Il Pudding è perfetto sia come aperitivo che come dolce. La preparazione...
Dolci

Come riempire la pasta sfoglia

La pasta sfoglia è un impasto molto utilizzato in cucina, in quanto semplice da preparare. Inoltre, si può farcire con prosciutto, salame e formaggi vari per le ricette salate, mentre cioccolata o creme per quelle dolci. A tal proposito, nei passi a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.