Come si prepara la salsa gravy

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La salsa gravy è una salsa molto famosa e adoperata nella cucina americana. Soprattutto, durante le feste. In Italia non è conosciuta da molti, anche se è possibile trovarla in commercio già pronta nei supermercati. Davvero l'ideale, se utilizzata per condire il riso, la verdura e, volendo, anche dei gustosi piatti di carne. Insomma, un modo eccezionale per impreziosire al massimo i vostri piatti. Fortunatamente, c'è la possibilità di prepararla anche a casa. In questa guida infatti, vi illustreremo come realizzarla in modo facile e veloce.

28

Occorrente

  • Liquido di cottura di pollo o arrosto - o brodo di carne
  • Burro
  • Farina o amido di mais
  • Sale e pepe
38

Sciogliere il burro

Prima di tutto, bisogna sciogliere 4 cucchiai di burro. Potete scioglierlo in un pentolino, a bagnomaria, o anche nel forno a microonde. Dopo aver eseguito questo breve passaggio, si aggiungono 2 cucchiai di farina bianca. Mi raccomando, è molto importante cercare di lavorare il burro con la farina, facendo molta attenzione a non formare dei grumi. In questo caso, è preferibile aggiungere la farina lentamente e già setacciata, così da poter lavorare il composto con molta delicatezza.

48

Preparare il brodo di carne

Dopo aver fatto ciò, bisognerà preparare il brodo di carne. Ve ne serviranno circa 500 ml. In alternativa, potete anche utilizzare il liquido che si è formato durante la cottura dell’arrosto o del pollo. In questo caso però, è consigliabile togliere lo strato di grasso formatosi. Questo passaggio è estremamente fondamentale per preparare una salsa di estrema qualità e bontà. Se avanza del liquido, è possibile surgelarlo in appositi sacchetti per freezer, per poi utilizzarlo successivamente.

Continua la lettura
58

Cuocere la salsa

A questo punto, si prosegue con la ricetta della salsa gravy, aggiungendo al liquido formatosi nell'arrosto o al brodo preparato, il composto preparato precedentemente con il burro e la farina. In ogni caso, sia che si aggiunga il brodo che il liquido di cottura, bisogna cuocere la salsa per un po’ di minuti, mescolando continuamente. Se il liquido di cottura non è sufficiente, aggiungete del brodo di carne. Successivamente, sistemate di sale e pepe, secondo i propri gusti. La salsa dovrà essere tolta dal fuoco quando inizierà a bollire e ad avere una consistenza piuttosto cremosa. Durante la cottura della salsa gravy, il mio consiglio è di assaggiarla, così da aggiungere ancora un po’ di sale e pepe, se necessario.

68

Aumentare la consistenza con della farina

La salsa gravy preparata con il brodo, risulterà di colore chiarissimo. Questo però, dipenderà anche dal brodo che si utilizza. Quella che si compra normalmente nei supermercati, invece, è più densa e scura. Nel caso in cui si usi il sugo della cottura di arrosto o pollo, il colore sarà molto più deciso. Infine, è utile ricordare che, se necessario, l’uso si amido di mais o farina, aumenterà di molto la consistenza della salsa.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se avanza della salsa, potrete tranquillamente conservarla in un contenitore, con l'unica accortezza di coprirla con uno strato di latte o acqua.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: tacchino ripieno all'americana

Il tacchino ripieno all'americana è una ricetta classica della cucina borghese ed è un piatto popolare riconosciuto in tutti gli Stati Uniti d'America, compresa la Casa Bianca. Tradizionalmente questa pietanza viene condivisa in famiglia il quarto giovedì...
Carne

Ricetta: arrosto al Marsala

Il secondo è un piatto che nella tradizionale cucina italiana non deve mai mancare quando si invitano ospiti a pranzo o a cena. In questa guida viene proposta una gustosa ricetta: l'arrosto al marsala. Preparare in casa questo piatto vuol dire apprendere...
Carne

10 errori che si commettono quando si prepara l'arrosto

Spesso tutti voi commettete degli errori quando cucinate. In particolare quando preparate l'arrosto. Infatti, senza esserne consapevoli magari sbagliate tipo di cottura o strumenti per la preparazione ottimale. Ecco quindi una lista semplice e veloce...
Carne

Come fare l'arrosto di maiale agli agrumi

L'arrosto è uno di quei piatti che non può mai mancare sulla tavola durante una festa o un evento speciale in cui si ricevono ospiti importanti o la famiglia. Esistono moltissime ricette per cucinare l'arrosto di maiale e, in questa guida, vorrei proporvi...
Carne

Come preparare l'arrosto di maiale ai mirtilli

La carne di maiale è gustosa e si presta bene a molte ricette per la realizzazione di secondi piatti. Per una cena o un pranzo speciale, l'arrosto è sempre un piatto molto gradito, tanto dagli adulti quanto dai bambini. Esistono molti modi per poter...
Carne

Come preparare l'arrosto al latte

Se intendete preparare un arrosto del tutto particolare e quindi in un modo decisamente diverso dal solito, potete optare per quello al latte. Si tratta infatti di una ricetta semplice, che non richiede molto tempo e nemmeno tanta abilità nell'arte...
Carne

Ricetta: arrosto al rosmarino

Se volete preparare uno squisito arrosto al rosmarino, degno dei migliori chef stellati, allora leggete questa guida. Anche se in passato avete cucinato piatti succulenti, non guasterà leggere qualche consiglio supplementare. Soprattutto perché la carne...
Carne

Come preparare l'arrosto freddo di tacchino

L'arrosto freddo di tacchino è un piatto davvero facile da realizzare e, potendolo preparare in anticipo, si rivela uno di quei salva cena che fanno davvero comodo quando non si ha molto tempo da dedicare alla cucina; inoltre, è una ricetta versatile,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.