Come si prepara una torta di cous cous

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il cous cous è una semola ottenuta tramite la macinazione grossolana del grano duro e costituisce l’alimento tradizionale della cucina nord Africana, pur essendo particolarmente diffuso anche in alcune zone della Sicilia occidentale. Dal sapore gradevole e delicato, è un cibo molto ricco di carboidrati, fibre e proteine ed apporta all’organismo elevate quantità di ferro e di vitamine del gruppo B. Essendo, inoltre, un alimento decisamente povero di grassi, viene adottato spesso nelle diete a regime ipocalorico. Notevolmente versatile in cucina, può essere impiegato per la preparazione di piatti unici tradizionali (a base di verdure, carne o pesce), di originali gnocchetti o crocchette e anche di dolci, dal sapore peculiare e gustoso. Tramite questo tutorial, vi mostreremo proprio come si prepara un’ottima torta a base di cous cous, cocco e mandorle.

25

Occorrente

  • 125 g di cous cous precotto
  • 125 ml di latte intero
  • 2 cucchiai di farina di cocco
  • 75 g di zucchero semolato
  • 10 g burro
  • 2 cucchiai di mandorle tritate grossolanamente
  • Zucchero a velo e farina di cocco (per la decorazione)
  • Per la crema pasticcera al cocco: 3 tuorli d’uovo, 500 ml di latte intero, 50 g di zucchero semolato, 30 g di farina 00, 4 cucchiai di farina di cocco, la scorza di un limone
35

In una casseruola, fate scaldare il latte a fuoco moderato ed aggiungete due cucchiai di farina di cocco, lasciando in infusione per circa 10 minuti, in modo che il cocco si reidrati. Trascorso il tempo necessario, filtrate il cocco con l’aiuto di un colino e mettetelo da parte. Scaldate nuovamente il latte, versandovi il cous cous, attendete 7/8 minuti e, non appena la semola si sarà gonfiata ed avrà assorbito tutto il liquido, aggiungete anche il burro a pezzetti, lo zucchero ed il cocco precedentemente reidratato, mescolando accuratamente i vari ingredienti tra loro.

45

A questo punto, potete dedicarvi alla realizzazione della crema pasticcera: scaldate il latte, insieme alla scorza di limone e alla farina di cocco. In un tegame a parte, sbattete gli albumi e lo zucchero, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo; aggiungetevi la farina setacciata e continuate a mescolare. Infine, incorporate, poco per volta, il latte tiepido con il cocco e continuate a girare accuratamente. Portate ad ebollizione la crema, a fiamma moderata, e lasciatela bollire per 5 minuti circa.

Continua la lettura
55

Quando entrambi i composti si saranno freddati, uniteli tra loro ed aggiungete le mandorle, tritate grossolanamente; disponete l’impasto su una teglia da forno, precedentemente imburrata, ed infornate a 180°C per circa 40 minuti. Non appena la superficie della torta risulterà dorata, tiratela fuori e lasciatela freddare. Potete servirla, tagliandola in piccole porzioni e decorando il piatto di portata con una spolverata di zucchero a velo ed un pizzico di farina di cocco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: cous cous dolce al cioccolato

Il cous cous è un cereale tipico dell'Africa mediterranea, utilizzatissimo nella cucina tradizionale marocchina e tunisina ma non solo. Di recente è entrato di prepotenza all'interno della cucina tradizionale italiana grazie alle numerose possibilità...
Dolci

Ricetta: cous cous dolce al frutto della passione

il cous cous, alimento diffusissimo in Nord Africa, ma anche sulle coste siciliane e in Sardegna, è costituito da granelli di semola di grano duro. Esso solitamente accompagna carni in umido, pesce o frutti di mare, ma con un po' di fantasia può prestarsi...
Dolci

Ricetta: biscotti di cous cous

Mangiare sano è una delle prerogative per chi vuole vivere senza problemi di salute. Infatti dall'alimentazione dipendono tantissime problematiche, che possono essere evitate semplicemente evitando troppi zuccheri e grassi. La colazione, ad esempio,...
Dolci

Cous cous dolce con mele, mandorle e pinoli

Veloce, facile e gustoso, questi sono i tre aggettivi migliori per descrivere la ricetta che andremo a preparare oggi. Si tratta di un piatti che ha origini marocchine ma è conosciuto moltissimo anche dalle nostre parti. Viene preparato, soprattutto,...
Dolci

Come preparare la torta fredda al mascarpone

I dessert risultano particolarmente graditi in qualsiasi momento della giornata. Tanto che, non esiste regola per poterli servire. Ma, il menù delle feste deve necessariamente contenerle. In questo caso vi propongo una buonissima torta fredda al mascarpone....
Dolci

Ricetta: torta di mele con limoncello

Tra i dolci autunnali più gustosi per un'ottima merenda con tutta la famiglia, un posto speciale spetta, senza alcun dubbio, alla torta di mele. La torta di mele rappresenta un dolce classico, sempre apprezzato e che non passa mai di moda. Il vantaggio...
Dolci

Come guarnire una torta alla ricotta

Preparare una torta è sempre un qualcosa di molto bello e divertente. Specialmente, se si realizzano torte utilizzando ingredienti sani e genuini. Ad esempio, possiamo creare delle favolose crostate di frutta, la torta di pere, la torta di ciliegia,...
Dolci

Ricetta: torta alle verdure

In questo articolo vorrei illustrarvi come realizzare una torta di verdure. La torta di verdure è un primo piatto molto buono e molto gustoso, molto facile e molto semplice da realizzare. Sicuramente la torta di verdure piace a tutti, sia agli adulti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.