DonnaModerna

Come si preparano gli spaghetti con le acciughe e il pangrattato

Di: Team O2O
Tramite: O2O 13/12/2022
Difficoltà:facile
14

Introduzione

Hai invitato amici e parenti a casa e non sai cosa cucinare? In questo articolo abbiamo pensato proprio a te, qui troverai una soluzione, facile, veloce, raffinata e adatta a tutti i commensali, anche ai palati più difficili.

Continua a leggere se vuoi conoscere come si preparano gli spaghetti con le acciughe e il pangrattato.

24

Ingredienti per gli spaghetti con le acciughe e il pangrattato

Prima di iniziare la tua ricetta, assicurati di avere in casa questi pochi ingredienti, essenziali anche nel caso in cui i tuoi ospiti giungano a casa tua senza preavviso.

Per quattro persone:

- 320 grammi di spaghetti numero 5;
- 30 grammi di acciughe sott'olio;
- 20 grammi di olio d'oliva extravergine;
- 70 grammi di pangrattato (a mali estremi, se non lo possiedi, puoi utilizzare delle fette biscottate);
- 3 spicchi d'aglio.

34

Preparazione

Prima di procedere con la preparazione del condimento, metti sul fuoco una pentola contenente l'acqua per la pasta che andrai a cuocere.

Poi passiamo al condimento.

Prendi una padella, da 24 centimetri, versa 10 grammi d'olio e unisci i 3 spicchi d'aglio interi, cui avrai già rimosso la buccia, poi unisci anche i filetti delle acciughe, questi scolati dal loro olio di conservazione.

Aggiungi agli ingredienti della padella un mestolo d'acqua calda prelevandolo dalla pentola contenente l'acqua per la pasta, in tal modo riuscirai a sciogliere per bene i filetti delle acciughe.

Mescola il condimento per circa 10 minuti.

In una seconda padella, versa 10 grammi d'olio d'oliva extravergine e tutto il pangrattato e lascialo tostare fino a quando non assumerà una colorazione dorata.

Intanto l'acqua per la pasta sarà giunta a bollore, quindi salala e inserisci all'interno della pentola anche gli spaghetti.

Ora, procedi con la rimozione degli spicchi d'aglio dalla prima padella e, una volta cotta, verso all'interno della stessa gli spaghetti.

Se la pasta risulta ancora al dente, termina la loro cottura all'interno del tegame con il condimento, eventualmente versando un altro mestolo di acqua di cottura.

Una volta raggiunta la cottura ideale, spegni la fiamma e versa all'interno del tegame in pangrattato che hai preparato in precedenza.

Et voilà, hai imparato come si preparano gli spaghetti con le acciughe e il pangrattato.

Continua la lettura
44

Suggerimenti

Per far si che questa ricetta ti venga alla perfezione, ti suggeriamo di non salare in abbondanza l'acqua della pasta, poiché il condimento, in cui sono presenti le acciughe, sarà già di per sé abbastanza salato.

Inoltre, se vuoi presentare il tuo piatto come un primo preparato da uno chef stellati, spolverizza sugli spaghetti un po' del pangrattato che hai tostato.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: linguine al pangrattato e acciughe

La storia della cucina insegna che, spesso, i piatti poveri risultano più gustosi, rispetto alle pietanze più ricercate: la ricetta che presentiamo oggi ne è un valido esempio. Le linguine con acciughe e pangrattato sono infatti una pietanza semplice,...
Primi Piatti

5 ricette di pasta con le acciughe

Le acciughe, sono piccoli pesci dal sapore caratteristico, spesso e volentieri confusi con le sardine. Le seconde sono più grandi ed hanno sensibili differenze nella forma del muso e nel colore delle pinne. Acciughe e alici invece sono perfettamente sinonimi,...
Primi Piatti

Bucatini con broccoli, zafferano e pangrattato

Quando ci si esprime in merito alla cucina italiana, il pensiero va sicuramente alla pasta. Alcuni preferiscono mangiare quella corta (quale le penne, i rigatoni o le farfalle). Esistono poi quei soggetti che invece adorano soprattutto la pasta lunga...
Primi Piatti

Risotto con acciughe e burrata

Il risotto è un piatto che riscontra sempre grande successo a tavola. Ma se viene condito con delle acciughe e burrata diventa un piatto da gourmand. Questi due ingredienti sono ottimi per accompagnare il riso e si sposano bene anche tra di loro. Per...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di orzo con acciughe, capperi, olive e pomodori secchi

Quando il caldo si fa sentire, mangiare degli alimenti freddi rappresenta la soluzione più ottimale. Tra le pietanze che non richiedono la cottura esiste la deliziosa insalata di orzo accompagnata da qualche ingredienti gustoso. Esempi di abbinamenti...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con salmone, olive e capperi

Una ricetta che si prepara molto frequentemente sono gli spaghetti alla puttanesca, cioè con acciughe, capperi ed olive. E’ infatti un piatto abbastanza veloce da preparare e che solitamente incontra i gusti di tutti. E’ un primo piatto ideale soprattutto...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con acciughe e zafferano

Se volte presentare in tavola un risotto davvero speciale e gustoso, provate a preparare questo risotto con acciughe e zafferano. Si tratta di una specialità caratterizzata da un sapore deciso, amata particolarmente da chi ama i profumi forti. È ottimo...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli alle acciughe

I ravioli sono uno dei tipi di pasta fresca e ripiena più diffusi e apprezzati per via della loro estrema versatilità. Infatti possono essere riempiti con una vasta gamma di ingredienti tanto da renderli graditi a qualunque palato. Ad esempio possono...