Come sostituire la fecola

Di: A. C.
Tramite: O2O 30/11/2020
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Come sostituire la fecola

Per rendere le ricette dei nostri dolci perfette, molto spesso è indispensabile l'uso della classica fecola di patate. Un ingrediente che in molti casi può davvero essere fondamentale per la riuscita di un dolce, per renderlo soffice, friabile e molto morbido. Ricca di amido, ma priva di grassi e glutine, la fecola di patate è particolarmente indicata anche per chi soffre di celiachia. Inoltre, è un valido aiuto in cucina anche nella preparazione di ricette salate come le vellutate di verdura. Se però ci troviamo sprovvisti di questo pratico ingrediente, niente paura! Possiamo infatti tranquillamente sostituire la fecola di patate con altri pratici ed efficienti ingredienti che possono farci ottenere dei risultati altrettanto buoni. Ecco dunque alcuni consigli per scoprire come sostituire la fecola.

28

Occorrente

  • Amido di mais o maizena
  • Amido di riso
  • Amido di frumento o frumina
  • Farina di tapioca
38

Maizena o amido di mais

La maizena, conosciuta anche come amido di mais, è una valida sostituta della fecola di patate. La maizena si presenta come una polvere quasi impalpabile, bianca e finissima. Per questo è molto facile confonderla con la fecola di patate. Mentre la fecola però è ottenuta dall'estrazione a secco dell'amido delle patate, la maizena si ottiene macinando a umido la parte interna dei chicchi di mais. Anche se la fecola di patate possiede un maggiore potere addensante rispetto all'amido di mais, sono entrambe utilizzate per ottenere gli stessi risultati in cucina. Possiamo quindi utilizzare la maizena, al posto della fecola, per rendere più cremose delle saporite vellutate o delle minestre. Oppure per addensare una salsa, una crema pasticcera, un budino e anche il gelato. La maizena è poi perfetta per rendere più friabili i biscotti o per ottenere dolci lievitati incredibilmente soffici. Inoltre l'amido di mais può essere anche utilizzato per sostituire le uova in un ricetta! Basterà aggiungere 2 cucchiai di maizena per ogni uovo presente nella preparazione.

48

Amido di riso

L'amido di riso è sicuramente meno conosciuto e utilizzato rispetto alla fecola e alla maizena, eppure è un sorprendente alleato in cucina. Estremamente digeribile e privo di glutine, l'amido di riso può essere utilizzato come addensate nella preparazione dei dolci per renderli più leggeri. Inoltre l'amido di riso favorisce la lievitazione. Avendo un sapore neutro, l'amido di riso può essere utilizzato nella preparazione di ricette sia dolci che salate. Perfetto quindi per rendere cremose delle vellutate, dei passati di verdura, salse, sughi o besciamelle. L'amido di riso può anche essere utilizzato per sostituire la classica farina in ricette dolci come budini o creme. Inoltre, proviamo a sostituire le uova con l'amido di mais. Ci basterà ricordare che per ogni uovo andrà aggiunto un cucchiaio di amido di riso.

Continua la lettura
58

Amido di frumento o frumina

Le alternative per poter sostituire la fecola di patate sono davvero molte, e tra queste troviamo anche l'amido di frumento o frumina. Questo tipo di amido è particolarmente adatto nella preparazione di ricette dolci, come ad esempio il Pan di Spagna, data la sua notevole capacità lievitante. L'amido di frumento è indicato nella preparazione di ricette dolci, come le torte o i biscotti, poiché è in grado di renderli più friabili e soffici. Inoltre, l'amido di frumento può essere utilizzato come addensante per salse, creme o minestre. Quello che però è importante sottolineare è che l'amido di frumento contiene glutine. Questo lo rende quindi inadatto per chi soffre di celiachia.

68

Farina di tapioca

Anche la farina di tapioca è un valido sostituto della classica fecola di patate. Ricavata dalla radice di un tubero, ovvero la manioca, la farina di tapioca vanta un elevato potere energetico. Inoltre è priva di glutine e facile da digerire. Essendo ricavata da un tubero, la farina di tapioca è quella che più si avvicina alla consistenza e alla resa della fecola. Questo tipo di farina, dalla consistenza molto più collosa, può essere facilmente sciolta in liquidi caldi come acqua, latte o brodi.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Forse non tutti conoscono l'arrowroot, noto anche come fecola di maranta. Un valido sostituto della fecola, inodore e insapore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come utilizzare la fecola di patate

L'arte culinaria è una forma di moda che da noi sta prendendo particolarmente piede da quando le televisioni, sia quella pubblica che quelle private hanno iniziato a produrre e mandare in onda programmi dedicati esclusivamente alla cucina in tutte le...
Consigli di Cucina

Come sostituire l'uovo nel pan di spagna

Le uova rappresentano l'ingrediente che generalmente non manca mai nella preparazione di un dolce. Le uova infatti facilitano la lievitazione e permettono ai vari ingredienti di amalgamarsi tra loro. Questo però può costituire un problema per coloro...
Consigli di Cucina

Come sostituire le uova nell'impasto

L'impasto perfetto per una ricetta dolce o salata prevede le uova! Oltre a donare un sapore più gustoso alle nostre ricette, le uova aiutano anche a legare i vari ingredienti tra loro e fungono anche da agente lievitante. Eppure è possibile sfornare...
Consigli di Cucina

5 modi per sostituire lo zucchero nella preparazione dei dolci

Lo zucchero raffinato bianco è un ingrediente molto usato nella preparazione dei dolci. Spesso però accade che si debba evitare il suo consumo. Sia per motivi di alimentazione che per scelta personale. Ma non bisogna intimorirsi! Esistono molti modi...
Consigli di Cucina

Come sostituire la farina 00

La farina 00 è la più usata tra le farine disponibili in commercio; il pane, i dolci e vari impasti (casalinghi o meno) ne prevedono l'utilizzo. Ma per chi non la ama, oppure soffre di qualche intolleranza alimentare che ne vieta il consumo o, ancora,...
Consigli di Cucina

Come sostituire il lievito in polvere nelle ricette

Il lievito è un ingrediente presente frequentemente nella maggior parte delle ricette. Tuttavia ci sono tantissime persone che al giorno d'oggi ne sono intolleranti e non possono quindi farne uso. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi...
Consigli di Cucina

Come sostituire gli albumi in cucina

L'uovo generalmente è l'alimento che viene utilizzato maggiormente nelle ricette di cucina. Trova largo impiego in cucina per la preparazione di dolci, piatti salati. pasta fresca o una semplice frittata. L'uovo è caratterizzata da una parte interna...
Consigli di Cucina

Come sostituire le uova nella pasta frolla

Se vi piace cimentarvi nella realizzazione di gustosi dolci ma non avete a disposizione le uova oppure preferite farne a meno perché intolleranti, potete ugualmente creare una pasta frolla friabile e sicuramente più digeribile. In questo caso userete...