Come spurgare i gamberi d'acqua dolce

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I gamberi non appartengono solamente alle acque salate marine, ma alcune specie vivono anche nelle acque dolci. I gamberi d'acqua dolce, che sono conosciuti anche come gamberi di fiume e simili a piccole aragoste, prediligono le acque ben ossigenate e con fondali ghiaiosi. La loro carne è appetitosa e tenera e non necessita di cotture particolarmente elaborate per essere gustata. Ovviamente, prima di procede alla preparazione occorre pulire con cura i gamberi, in maniera tale da rimuovere tutte le impurità presenti. Attraverso i passaggi che seguono ci occuperemo di scoprire come bisogna procedere per spurgare i gamberi d'acqua dolce, in maniera tale da poterli impiegare per la preparazione dei nostri piatti.

27

Occorrente

  • Acqua pulita
  • Sale
  • Un recipiente pulito e un mestolo di legno
37

Salare i gamberi

Il primo passaggio da compiere consiste nel procurarci del sale. Andiamo quindi a versarlo direttamente sui gamberi, dopo averli messi nel lavandino della cucina. Il sale dovrà essere distribuito liberamente sui crostacei. Servendoci ora di un semplice mestolo di legno, andiamo a mescolare delicatamente l'acqua e i gamberi stessi. Proseguiamo la preparazione aggiungendo dell'altro sale. In questo modo andremo a salare omogeneamente tutti i gamberi. Il compito del sale è proprio quello di favorire il drenaggio dei liquidi, quindi consente di spurgare al meglio i gamberi.

47

Ricoprire d'acqua

A questo punto, ricopriamo i gamberi vivi con l'acqua fresca. Giunti a questo punto noteremo che i gamberi inizieranno un processo di espulsione di tutta la sporcizia presente nel loro sistema. In questo modo verrà ridotto l'odore al minimo ed al tempo stesso anche le dimensioni del loro tratto intestinale. Si tratta di un procedimento fondamentale per garantire una pulizia e un'igiene profonda dei gamberi, che in questo modo saranno pronti per essere cucinati.

Continua la lettura
57

Eliminare le impurità

Dopo aver sommerso i gamberi, mescoliamo ancora delicatamente per circa cinque minuti. Questo tipo di movimento ha la funzione di favorire la pulizia dei gusci e delle branchie dei gamberi. Successivamente, procediamo andando a scolare i gamberi dall'acqua salata. Ora procuriamoci un altro contenitore che sia adeguatamente pulito, in alternativa risciacquiamo quello che stiamo utilizzando. A questo punto, poniamo al suo interno i gamberi vivi. Controlliamo accuratamente che non ci siano gamberi morti che affiorano in superficie. Nel caso fossero presenti, provvediamo a rimuoverli immediatamente. Adesso proseguiamo ripetendo il processo di lavaggio immergendoli nell'acqua fresca. In questo modo elimineremo sia il sale che abbiamo precedentemente messo, che tutte le impurità che i gamberi hanno espulso, includendo anche i residui di sabbia, fango ed alghe. Quando siamo sicuri che i gamberi sono puliti alla perfezione, possiamo considerare il processo di spurgatura definitivamente concluso. Quello che dobbiamo fare ora, dunque, e risciacquare accuratamente i gamberi e, infine, procedere con la cottura.

67

Pulire i gamberi

Per procedere, invece, a spurgare i gamberi d'acqua dolce senza sale, sarà innanzitutto necessario riempire il lavandino di acqua, quindi lasciamo i gamberi a mollo per il tempo massimo di dieci minuti. Di tanto in tanto mescoliamoli, così da agevolare la rimozione di fango e sporcizia. Successivamente, eliminiamo l'acqua sporca e lasciamo a mollo i gamberi per ulteriori dieci minuti. Provvediamo quindi a eliminare eventuali gamberi morti. Giunti a questo punto rimuoviamo ancora una volta l'acqua sporca, sostituendola con dell'altra acqua pulita, quindi mescoliamo e controlliamo l'acqua: così facendo noteremo che a questo punto sarà abbastanza trasparente e priva di fango. Infine, procediamo a cuocere i nostri gamberi con la ricetta che preferiamo. Qualora fosse ancora presente della sporcizia, sarà importante ripetere le diverse fasi della spurgatuta. Ricordiamoci, infatti, che prima di cuocere e cominciare la preparazione delle nostre ricette, è di fondamentale importanza assicurarsi che i gamberi siano perfettamente puliti e privi di impurità.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo acquistare i gamberi d'acqua dolce già puliti e spurgati, ovviamente il prezzo sarà notevolmente più alto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla pescatora

Se avete voglia di preparare un primo piatto veramente sfizioso ed appetitoso, per una cenetta davvero speciale, allora gli spaghetti alla pescatora rappresentano la ricetta che fa al caso vostro. La loro preparazione, un po' come accade per tutti quanti...
Pesce

Ricetta: salsa di gamberi

I gamberi sono molto apprezzati nei periodi estivi, ma non solo, e sono l'ideale come antipasto o condimento di insalate o secondi piatti. Con i gamberi è possibile anche creare delle squisite salse, ideali per condire la pasta o il risotto. Molto semplici...
Primi Piatti

Pasta con i gamberi: ricette

I gamberi sono un crostaceo pregiato che, se usato nel modo giusto, può regalarci delle ricette squisite in grado di stupire e sorprendere piacevolmente i nostri ospiti. Usati per la preparazione di tantissimi piatti, i gamberi, sono un alimento sano,...
Antipasti

Come preparare le patate ai gamberi

Durante l'estate si ha sempre più voglia di mangiare qualcosa di delicato, raffinato e sicuramente di genuino, perfetto da servire in tavola come antipasto veloce da gustare con qualcosa di fresco da bere. Molti sono i piatti che possono essere realizzati...
Pesce

Come riconoscere i gamberi freschi

I gamberi sono crostacei molto apprezzati da tutti, e vengono cotti e mangiati in diverse maniere per allietare il gusto ed il palato di ognuno di noi. Ma bisogna stare attenti alla qualita' dei gamberi che si vogliono mangiare per non rischiare qualche...
Antipasti

Come fare i gamberi alla pizzaiola

Se volete stupirei vostri amici con una cena a base di pesce, ma non sapete proprio da dove cominciare, questa ricetta potrebbe fare al caso vostro. I gamberi sono tra i crostacei più amati sulle nostre tavole e si prestano a molteplici preparazioni....
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous con curry e gamberi

In questa guida andrete a vedere come preparare una ricetta davvero ricercata. Sono pochissimi i siti o i ricettari che la riportano. Potete trovare la ricetta solo nei vecchi ricettari della nonna. Insomma, si sta parlando della ricetta del cous cous...
Antipasti

Ricetta: cocktail di gamberi alla messicana

Il cocktail di gamberi è uno degli antipasti più famosi della nostra cucina. Grazie anche alla sua presentazione molto divertente, si tratta di un piatto che colora la tavola. La variante tradizionale prevede l'uso della salsa rosa. Esiste però un'alternativa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.