Come stufare le mele

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Generalmente, la frutta viene consumata così com'è: fresca, semplicemente lavata accuratamente e senza compiere nessun procedimento di preparazione (se non al massimo il taglio in fette maggiormente piccole).
Nella seguente pratica e dettagliata guida esposta bene nei passaggi successivi, analizzerò una maniera differente e più o meno laboriosa di preparare le mele, ma che le rende più deliziose ed abbinabili a pietanze dolci o salate e cotte o crude.
Il processo che vi andrò a spiegare dettagliatamente si chiama "stufatura" e, precisamente, stufare delle mele consiste nel farle cuocere a fuoco lento all'interno di un recipiente contenente poca acqua oppure vuoto.

26

Occorrente

  • Mele
  • Succo di Limone
  • Acqua
  • Burro
  • Zucchero
  • Varie ed eventuali
36

Innanzitutto, le operazioni iniziali che dovrete compiere sono le seguenti:
- sciacquare bene le mele, ritagliarle in quattro parti lungo il torsolo (che dovrà essere naturalmente asportato) e sbucciarle (ma soltanto se dovranno essere destinate per la realizzazione di una salsa;
- collocarle all'interno di una teglia imburrata, versandoci sopra del succo di limone oppure una piccola quantità d'acqua (se lo ritenete necessario), allo scopo di renderle maggiormente fragranti quando verrà terminata la cottura.

46

Successivamente, dovrete lasciare cuocere il tutto, finché le mele non avranno assunto un aspetto raggrinzito ed inizieranno ad avere una consistenza abbastanza morbida.
Quando la cottura sarà terminata, le possibilità sono veramente numerose e sarà il vostro gusto personale a decidere come abbinare un preparato molto versatile; naturalmente, secondo la finalità desiderata, potrete giocare con il tempo passato a cuocere: sarà importante ricordare che maggiore è il tempo di cottura, più le mele assumeranno una consistenza morbida, fino a diventare purea.

Continua la lettura
56

Le modalità di utilizzo delle mele stufate sono pressoché infinite: grazie al proprio meraviglioso sapore, esse potrebbero essere accostate sia a pietanze complesse ed elaborate (sotto forma di salsa) che ad alimenti semplici oppure presentarsi come un reale piatto (se venissero condite).
Dopo aver concluso il processo di cottura, nel caso di una salsa, le mele stufate possono essere unite alle marmellate o ai succhi (come, ad esempio, quello di limone) e presentate come un condimento o mischiate alle spezie e allo zucchero.
Infine, dovrete proseguire con la cottura di questi frutti fino a quando essi non si saranno disciolte completamente, mescolando continuamente il tutto, per dare cosi vita ad una purea di mele dal sapore abbastanza dolce e deciso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Monitorate spesso la cottura delle mele, per evitare che si brucino ed assumano un sapore eccessivamente forte che rovinerebbe il piatto stravolgendolo totalmente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Torta di mele: 10 ricette per tutti

La torta di mele è un dolce molto gustoso e adatto per tutte le stagioni e per tutte le occasioni. Le mele sono infatti un frutto molto saporito, che piace ai bambini ma anche ai più grandi. Esistono molte varianti della torta alle mele. In questo articolo,...
Dolci

5 dolci da fare velocemente con le mele

Avete ospiti a cena e non sapete quale dessert cucinare? Ecco 5 dolci da fare velocemente con le mele, semplici e buonissimi. Vedremo come preparare un crumble di mele, un pasticcio di mele cotogne, delle ciambelle mele e banana, una deliziosa quiche...
Dolci

Ricetta per il budino di mele

Il budino di mele è un dolce fresco, adatto ad ogni stagione, in quanto le mele sono frutti facilmente reperibili. È indicato a fine pasto, per una buona merenda o colazione. Una variante alla classica torta di mele. L'ideale per chi ha figli piccoli,...
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e mele

Per una colazione all'insegna della dolcezza, o una merenda sana e profumata, perché non lasciarci tentare da una soffice torta di ricotta e mele? Il classico sapore della torta di mele si arricchisce di un cuore morbido alla ricotta, per un dolce dal...
Dolci

Ricetta: torta di mele con limoncello

Tra i dolci autunnali più gustosi per un'ottima merenda con tutta la famiglia, un posto speciale spetta, senza alcun dubbio, alla torta di mele. La torta di mele rappresenta un dolce classico, sempre apprezzato e che non passa mai di moda. Il vantaggio...
Dolci

Come preparare il crumble di mele

Il crumble di mele è un tipico dolce britannico. Per la sua bontà e semplicità di realizzazione ha conseguito fama internazionale. Dell'antica ricetta originale oggi esistono numerose varianti, sia dolci che salate. Oltre che con le mele, il crumble...
Dolci

Come fare la torta rovesciata alle mele

Ecco una buona ed anche molto interessante ricetta di un dolce, che siamo soliti eseguire, come vecchia tradizione assunta dalla nostra nonna. Nello specifico cercheremo di realizzare insieme la torta di mele, ma questa volta sarà diversa dalla classica...
Dolci

Come preparare la gelatina di mele cotogne

La gelatina di mele cotogne consiste in una conserva di frutta, tipica delle regioni dell'Italia meridionale. I frutti del melo cotogno non sono adeguati per la consumazione a crudo, dal momento che sono particolarmente duri ed aspri. Tuttavia le mele...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.