Come tostare il pane al microonde

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come tostare il pane al microonde

Ecco un'utile guida, che servirà molto a tutti coloro i quali hanno in casa un forno microonde, un grande amico per le cuoche. Infatti il microonde è un genere di forno, che sta iniziando a prendere molto piede in ogni casa, per il suo semplice e veloce utilizzo. Noi cercheremo di capire insieme come tostare il pane al microonde, risparmiando del tempo prezioso.
Con le sue molteplici funzioni si passa dallo scongelare i cibi da cucinare al riscaldare gli avanzi della cena. I più esperti lo usano per preparare direttamente delle pietanze complete, cuocendo all' interno del microonde tutti gli ingredienti. Una funzione poco sfruttata di questo tipo di forno è però la funzione grill. Buon lavoro e buona lettura della guida!

27

Occorrente

  • microonde con grill
  • pane
  • olio di oliva
37

Impostazione del microonde

Quando si utilizza il microonde per preparare il pane la difficoltà maggiore sta nel non farlo diventare troppo morbido, ottenendo l'effetto contrario a quello voluto. Il trucco sta nell'impostare correttamente la funzione del forno, che non deve essere quella tradizionale. Durante il processo di tostatura o cottura infatti, le microonde del forno vanno a lavorare sulle particelle d'acqua contenute all'interno del pane (così come accade per tutti i cibi). Una volta che la fetta di pane si sarà riscaldata, la parte inferiore tenderà a formare della condensa.

47

Sistemazione del pane

Il fenomeno è sicuramente di modesta entità, ma le piccole goccioline che si formeranno andranno a inficiare la tostatura del pane, rendendo la parte inferiore molle anziché croccante e friabile. Per ovviare a questo problema è necessario evitare di disporre le fette di pane in un piatto a parte o nel piatto girevole in dotazione. Al contrario, adagiando la fetta sulla griglia metallica, il calore che fuoriuscirà dalla parte inferiore del pane non formerà la condensa ma verrà liberato, la fetta sarà correttamente areata e asciutta e si otterrà una doratura perfetta.

Continua la lettura
57

Tostatura del pane

Il microonde possiede, accanto alla funzione tradizionale di riscaldamento tramite onde, la funzione grill, spesso poco considerata e sicuramente meno usata. Il grill consente di dorare la superficie superiore dei cibi, asciugando le particelle di acqua in eccesso e dando al pane la consistenza desiderata. La funzione grill ha il limite di essere più lenta rispetto agli utilizzi tradizionali, ma è quella più indicata in questi casi. Le fette vanno disposte omogeneamente, evitando di sovrapporle le une con le altre. Per tostare circa 2 o 3 fette occorrerà impostare il grill per almeno 3 o 4 minuti. Una volta scaduto il tempo, occorrerà girare le fette di pane per procedere alla tostatura della superficie opposta. Una volta terminato, le fette di pane possono essere utilizzate per differenti preparazioni.
La tostatura è un procedimento utile anche a smaltire le fette di pane non più fresco, evitando così inutili sprechi.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

5 condimenti per il pane fatto in casa

Realizzare il pane in casa, è un qualcosa di molto bello e di divertente, in particolar modo se utilizziamo nella preparazione del nostro pane unicamente ingredienti freschi e genuini. È anche possibile realizzare più tipi di pane, semplicemente aggiungendo...
Pizze e Focacce

Come ammorbidire il pane duro

Molto spesso ci capita di buttare del pane, perché questo, dopo alcuni giorni se non viene congelato diventa duro è quindi immangiabile. Tuttavia bisognerebbe cercare di evitare di sprecare il pane, come ogni altro tipo di prodotto alimentare. In questa...
Pizze e Focacce

5 segreti per un buon pane integrale

Il pane è uno degli alimenti più utilizzati e quindi presente nell'alimentazione di quasi tutte le persone. Un alimento importante, ma sotto alcuni punti di vista non troppo salutare, proprio per questo motivo la sua versione integrale si è fatta molto...
Pizze e Focacce

Come preparare il pane senza lievito

Se siete intolleranti al lievito o avete problemi di digestione ma non riuscite proprio a fare a meno del pane, provate a farlo azzimo utilizzando la ricetta che sarà spiegata di seguito. In questo modo vedrete che il pane riuscirà a gonfiarsi ugualmente...
Pizze e Focacce

Come fare il pane ai pistacchi

Il pane è uno degli alimenti maggiormente consumati in Italia e alla base di quella che viene definita "dieta mediterranea". Prima il pane veniva principalmente prodotto in casa, le nostre nonne erano delle esperte in questione. Oggi giorno invece sia...
Pizze e Focacce

Come intrecciare una treccia di pane

Creare una treccia di pane è divertente e facile da fare. Chi riesce ad intrecciare i capelli, può fare lo stesso lavoro anche con la pasta di pane. Data la semplicità del processo, lo si può fare anche insieme ai bambini. Serviranno circa 30 minuti...
Pizze e Focacce

Impasti di base: pane e pizza

Amate dilettarvi ai fornelli? Vi piace organizzare cene per i vostri amici e offrirgli gustosi manicaretti fatti apposta con le vostre mani? Allora non potete non conoscere come realizzare gli impasti di base come quelli del pane o della pizza. Infatti...
Pizze e Focacce

Come preparare il pane cafone napoletano

Quella del pane cafone è una ricetta proveniente dal territorio napoletano. Esso vanta una lunga tradizione, tanto da essere stato inserito fra i prodotti agroalimentari tradizionali italiani. Questo speciale pane napoletano è realizzato con un perfetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.