Come usare il cavolfiore in cucina

Tramite: O2O 19/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il cavolfiore è un vegetale dal gusto ricco ed estremamente versatile. Infatti potrete creare moltissimi piatti sfruttando semplicemente il cavolfiore e la vostra fantasia. Proprio per questo motivo, in queste ricette, vorrei insegnarvi come usare il cavolfiore in cucina. Seguite i passi sottostanti e scoprite le varie metodologie per cucinare perfettamente il cavolfiore.

27

Occorrente

  • pasta al cavolfiore: cavolfiore, cipolla, aglio, pomodoro, sgombro, pasta, olio extra vergine d'oliva, sale
37

Pasta e cavolfiore

Lavate e tagliate il cavolfiore a pezzi. Una volta che avrete tagliato il cavolfiore, potrete immergerlo all'interno di una pentola con acqua bollente e farlo cuocere, aggiungendo anche un pugno di sale grosso. Quando il cavolfiore sarà cotto, dopo circa 10/15 minuti, potrete toglierlo dalla pentola e versarlo in padella. Nella stessa acqua fate cuocere la pasta. Fate rosolare il cavolfiore con uno spicchio d'aglio, un goccio d'olio extra vergine d'oliva, un po' di pomodoro e una scatoletta di sgombro. Quando la pasta sarà cotta scolatela dall'acqua e fatela saltare nel sugo.

47

Cavolfiore fritto

Un altro modo per cucinare il cavolfiore è quello di friggerlo. Il cavolfiore fritto è perfetto per creare un ottimo antipasto. Pulite, come sempre, il cavolfiore dalle foglie esterne, lavatelo e tagliatelo a pezzetti. Create quindi una pastella con acqua frizzante e farina 00. In una padella versate abbondante olio di semi e scaldatelo; per controllare che la temperatura dell'olio sia giusta vi basterà immergere all'interno dello stesso uno spiedino di legno e controllare se si creano delle piccole bollicine. Quando l'olio sarà caldo al punto giusto, immergete il cavolfiore all'interno della pastella e poi mettetelo nella padella con l'olio caldo. Fate friggere per circa 2/3 minuti. Insieme al cavolfiore potrete anche preparare dei bastoncini di carote e di zucchine.

Continua la lettura
57

Vellutata

Un'altra ricetta perfetta per creare un piatto unico con il cavolfiore è quella di preparare una squisita vellutata. Pulite e lavate il cavolfiore. Come nel primo passo fate bollire il vegetale con dell'acqua e del sale in una pentola. Quando il cavolfiore sarà cotto, dopo circa 10/15 minuti toglietelo dalla pentola e mettetelo all'interno di una terrina. Aggiungete quindi 2/3 mestoli di acqua di cottura e 1 cucchiaio di farina tipo 00. Con un frullatore ad immersione frullate il tutto e, se necessario, aggiungete altra acqua o farina. A piacere servite, completando il piatto, con formaggio parmigiano reggiano, pepe nero macinato fresco e olio extra vergine d'oliva spremuto a freddo.

67

Minestra

il cavolfiore può essere anche preparato come minestra: pulite e lavate le foglie di cavolfiore e tagliatele a pezzi piuttosto grandi; nel frattempo in una pentola abbastanza capiente unite un dado, l'olio di oliva, il sedano e le carote tagliate a fettine. Aggiungete mezzo litro di acqua e portate ad ebollizione; unite poi il cavolfiore e i fagioli, fate cuocere per circa 15 minuti e aggiungete dei pomodorini tagliati a pezzettini, per aggiungere maggiore sapore. Lasciate che la minestra si cuocia per almeno 20 minuti e una volta pronta spegnete il gas e servitela in tavola calda se è inverno; è possibile anche gustare la minestra fredda in estate, l'importante è che stia almeno un'ora buona nel frigorifero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Cavolfiore con salsiccia e mozzarella al forno

Il cavolfiore è un alimento tipico dell'inverno ed è molto consigliato in varie diete, poiché ha ottime capacità nutritive ed è pieno di elementi che fanno bene alla salute. Tuttavia, soprattutto il cavolfiore bianco ha un sapore molto particolare...
Antipasti

3 antipasti a base di cavolfiore

Il cavolfiore è un alimento molto utilizzato nelle cucine. In molti si limitano a prepararlo stufato, sbollentato o con la pasta. Ma in realtà, il cavolfiore si presta a tante diverse preparazioni, molto più originali. Ecco a voi, 3 antipasti a base...
Antipasti

Come fare il cavolfiore alle spezie

Per stupire i nostri commensali con una cena dai sentori etnici, non è necessario esplorare la cucina di terre lontane e misteriose! Ci basterà infatti mescolare un pizzico di fantasia a pochi ingredienti. Il cavolfiore, protagonista di questa ricetta,...
Antipasti

Cavolfiore al forno con speck e provola

Se volete sorprendere i vostri ospiti provate a fare il cavolfiore al forno con speck e provola. Questa è la soluzione ideale per arricchire il vostro menù e renderlo completo. La ricetta che vi suggerisco contiene degli alimenti di diversa natura e...
Antipasti

Come cuocere il cavolfiore al microonde

Il cavolfiore è un ortaggio di origine europea, prodotto in grandi quantità anche nel nostro Paese, del quale esistono due varianti che si differenziano per il colore: il cavolo bianco e quello verde. In cucina tale ortaggio si presta bene alla bollitura,...
Antipasti

5 ricette con il cavolfiore crudo

Consumare verdure è essenziale per condurre una vita sana. Ogni stagione regala vari tipi di verdure. Per la stagione invernale, tra le verdure c'è di certo il cavolfiore. Il cavolfiore appartiene alla famiglia delle Crucifere. Esso ha molte proprietà,...
Antipasti

Ricetta: cavolfiore impanato al forno

Il cavolfiore è un tipo di verdura utilizzato per diversi tipi di pietanze, può essere fatto fritto, con la pasta, e anche al forno. La maniera migliore e più gustosa la potete scegliere voi stessi. Il cavolfiore rappresenta una verdura tipica dell'inverno...
Antipasti

Ricetta: polpettine di quinoa con cavolfiore e radicchio

Ecco una nuova ed interessante ricetta, che vogliamo proporre a tutti i nostri lettori, in maniera tale che gli stessi, possano portarla in tavola e servirla ai propri ospiti, in questo periodo estivo, che ci accingiamo a vivere. Nello specifico cercheremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.