Come usare il latticello per intenerire la carne

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Non tutti sono a conoscenza di un ingrediente che viene adoperato in cucina che è chiamato latticello. Si tratta praticamente di una sostanza che deriva dalla trasformazione della panna nel burro. Questo ingrediente non è ancora molto utilizzato in Italia mentre nei paesi americani esso viene adoperato molto spesso per la preparazione del pollo fritto oppure per la preparazione dei dolci. Inoltre il latticello può essere usato anche per intenerire la carne. Si tratta di un'operazione piuttosto facile da effettuare: basta infatti seguire solamente dei pratici accorgimenti. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare.

25

Occorrente

  • Latticello
  • Sacchetto di plastica per alimenti
35

Ottenere il latticello

Fare in casa il latticello è davvero semplice. Per ottenerlo dovremo usare degli ingredienti del quotidiano che probabilmente abbiamo già in casa. Esistono due metodi per ottenere il latticello. Il primo consiste nel miscelare latte scremato e succo di limone. Ogni 250 ml di latte dovremo aggiungere 15 ml di succo di limone. Entrambi i liquidi dovranno essere a temperatura ambiente. Mischiamo latte e limone e aspettiamo almeno 15 minuti, in modo che il latte si ispessisca un po'. Il secondo metodo prevede l'uso dello yogurt magro. Mischiamo in parti uguali yogurt magro e latte fresco scremato. Con questi semplicissimi metodi avremo del latticello per intenerire la carne.

45

Marinare la carne

Se stiamo pensando di preparare del pollo croccante ma soffice, marinarlo nel latticello è l'ideale. Il latticello, come detto, si usa anche con i dolci. È la ragione dietro alla consistenza soffice e spugnosa di muffin e cupcake. Per intenerire la carne infiliamo alette e cosciotti in un sacchetto di plastica per alimenti. Copriamo completamente la carne versando un'abbondante quantità di latticello. Arricchiamo il mix con una selezione di spezie a scelta. Può essere paprika dolce o piccante, curry, rosmarino e altre. Agitiamo il sacchetto per amalgamare il tutto. Facciamo marinare la carne a lungo in frigo, per circa dieci ore.

Continua la lettura
55

Cuocere la carne

Dopo la marinatura possiamo aprire il sacchetto e disporre la carne su una teglia oliata. Successivamente potremo cuocere il pollo a 200°C per circa un'ora. Naturalmente possiamo scegliere di friggere la nostra carne. Impaniamola come siamo soliti fare, con pangrattato e farina. Non solo il latticello intenerisce la carne, ma le dona un gusto davvero unico e delicato. Un ottimo metodo per cucinare carne saporita, croccante fuori ma tenera e umida all'interno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come intenerire una bistecca di manzo

Molte persone considerano la bistecca di manzo uno degli alimenti più pregiati in assoluto. Mangiare una bistecca è sicuramente un pasto salutare e saporito, ma se essa non viene preparata correttamente può diventare dura come la suola delle scarpe....
Carne

3 ricette veloci con la carne macinata

La carne macinata è un ottimo ingrediente da utilizzare in cucina. Infatti con la carne macinata si possono creare moltissime ricette dal gusto differente e, a seconda della qualità della carne macinata, il costo delle ricette può essere molto ridotto....
Carne

10 segreti per cucinare la carne alla griglia

La carne alla griglia è una vera e propria prelibatezza per gli amanti della carne. Che si tratti di salsicce, di pollo, di abbacchio o persino di coniglio la griglia è un metodo di cottura che non delude. Permette di ottenere una carne croccante fuori...
Carne

Come arrostire la carne alla griglia

Cuocere la carne alla griglia crea subito aria di festa. Molte persone amano il sapore della carne grigliata e scelgono di cucinare la carne alla griglia in casa oppure in giardino con il barbecue. Se anche voi amate il sapore della carne alla griglia...
Carne

Come scegliere la carne da grigliare

Con l'arrivo delle belle giornate primaverili o ancora meglio della stagione estiva, viene sicuramente di più la voglia di organizzare un bel barbecue con gli amici. Quando si organizza un barbecue, è necessario selezionare la carne ad hoc per realizzare...
Carne

Ricetta: carne alla pizzaiola

La carne alla pizzaiola è un secondo piatto a base di carne e pomodoro. Non sai da dove iniziare con la preparazione della carne alla pizzaiola? In questa guida descriverò procedimenti per ottenere questa pietanza secondo la tipica ricetta napoletana....
Carne

Come insaporire la carne di tacchino

Cibarsi di carne di tacchino, è una scelta saggia per chi vuole seguire regimi alimentari ipocalorici, in quanto si tratta di una carne povera di grassi. Inoltre, la carne di tacchino è molto ricca di proteine e di molte sostanze necessarie al corretto...
Carne

Come preparare gli involtini di carne alla siciliana

La guida di oggi propone un gustoso secondo piatto a base di carne della cucina tipica regionale. Si tratta degli involtini di carne alla siciliana, dal tipico ripieno con particolari ingredienti. Proprio questi elementi, come i pinoli, l'uva passa, la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.