Come usare la colla di pesce per i dolci

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se abbiamo intenzione di preparare un gustosissimo dolce con le nostre mani ma siamo alle prime armi nel mondo della cucina, non dovremo assolutamente preoccuparci. Sul web, infatti, troveremo con molta facilità tantissime ricette differenti per la preparazione di tutti i dolci che desideriamo assaporare. All'intero di queste guide, verranno descritti tutti gli ingredienti necessari per la preparazione del dolce scelto e tutti i vari passaggi e le varie tecniche da applicare per riuscire ad ottenere un risultato perfetto. In questo modo, potremo imparare, piano piano, a preparare dei dolci sempre partendo da quelli più semplici fino ad arrivare a quelli più complessi. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad usare correttamente la colla di pesce per i dolci.

27

Occorrente

  • Acqua fredda e calda, gelatina in polvere, gelatina in fogli, ciotola.
37

Prepariamo una piccola ciotola con acqua fredda

La gelatina è disponibile in commercio sia in polvere che in fogli. Se desideriamo utilizzare la gelatina in polvere, prepariamo una piccola ciotola con dell'acqua fredda, dove verseremo alcuni granuli di gelatina in polvere, cercando di distribuire il tutto in modo il più possibile uniforme, onde evitare la formazione di grumi. Lasciamo riposare il contenuto della ciotola per circa 10 minuti, successivamente aggiungiamo acqua calda oppure mettiamo a riscaldare la gelatina in polvere su fuoco basso, mescolando con un cucchiaio fino alla completa dissoluzione della parte granulosa di essa. Per verificare che i granuli si siano fusi nel modo più appropriato, di tanto in tanto solleviamo il cucchiaio e verifichiamo che non vi siano granuli visibili aggrappati ad esso.

47

Togliamo e strizziamo i fogli

Ora passiamo a descrivere la corretta preparazione della colla di pesce in fogli. Mettiamo i fogli in ammollo nell'acqua fredda per circa 10 minuti. Una volta ammorbiditi, togliamo i fogli e strizziamoli per rimuovere l'acqua in eccesso, poi aggiungiamo la quantità di liquido richiesto dalla ricetta, mescolando fino alla dissoluzione. Per preparare un dessert freddo, dovremo seguite invece una procedura leggermente differente: sciogliamo i fogli ammorbiditi in un pentolino a fuoco molto basso, sempre effettuando un'abbondante mescolatura, poi aggiungiamo il composto freddo, ma in modo molto graduale.

Continua la lettura
57

Mescoliamo la gelatina col ghiaccio

I dolci a base di gelatina dovrebbero riposare almeno 8 ore, ma per una preparazione scrupolosa e ad opera d'arte è tuttavia preferibile lasciarli un'intera giornata. Se abbiamo poco tempo e vogliamo che la colla di pesce si rapprenda più rapidamente, è possibile mescolarla in una ciotola di metallo cosparsa di ghiaccio, noteremo che dopo poco tempo la colla di pesce inizierà a solidificarsi. A questo punto, versiamola in uno stampo precedentemente raffreddato in frigorifero. Se prepariamo dei dolci a base di frutta, teniamo invece presente che alcuni frutti tropicali come ananas, zenzero e kiwi, hanno un enzima che può impedire alla colla di pesce di gelarsi completamente. Per poterli utilizzare dovremo riscaldarli prima dell'utilizzo, per eliminare l'enzima.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare la panna cotta senza colla di pesce

La panna cotta è un dolce definito al cucchiaio. Molti apprezzano questo dolce di origine piemontese per la sua delicatezza. Per fare questo dessert si usano pochi ingredienti e molto comuni. Il dolce viene servito fresco e accompagnato a svariati altri...
Dolci

Come fare la pasta di zucchero senza colla di pesce

La pasta di zucchero è una sostanza elastica e malleabile. Ideale per ricoprire torte o realizzare piccoli elementi decorativi edibili, è inoltre una base bianca facile da colorare coi coloranti alimentari. La pasta di zucchero deve tale sua elasticità...
Dolci

Dolci da abbinare ad una cena a base di pesce

Una cena a base di pesce è sempre una cena a base di successo. Il pesce infatti è un piatto tanto buono quanto raffinato che può essere cucinato in diversi modi, come ad esempio al forno, fritto, cotto in padella o crudo. Molte sono le persone che...
Dolci

5 dolci con le fragole

Il momento giusto per assaporare le fragole è arrivato, e ci possiamo sbizzarrire in ricette buone con questo frutto prelibato. Saporite ed ottime anche da sole, con un po' di fantasia possiamo realizzare molti dolci con le fragole. Se le abbiamo piantate...
Dolci

5 dolci con la frutta

I dolci a base di frutta non devono assolutamente mancare tra le varie preparazioni di pasticceria. La frutta, infatti, attenua la dolcezza di molte creme o della stessa panna e dona colore ai dessert. Oltre ad essere dessert semplici da realizzare sono...
Dolci

Come preparare dolci senza forno

In questo articolo, che state per leggere, vogliamo aiutarvi a capire come e cosa occorre fare, per poter preparare, con le nostre mani e le nostra buone intenzioni, dei buonissimi dolci, questa volta però senza l' utilizzo del forno, che molto spesso...
Dolci

Dolci: semifreddo alle fragole

La maggior parte delle persone preferisce gustare i dolci che si vendono nei supermercati oppure nelle gelaterie della città. Essi hanno un aspetto invitante e fanno venire l'acquolina in bocca solo a guardarli. Leggendo questa guida si possono avere...
Dolci

5 dolci con pinoli

I pinoli sono i deliziosi semi dell'albero di pino. Si formano all'interno delle pigne, ricoperti da un duro involucro. Una volta estratti da questo, si possono impiegare in cucina in molteplici creazioni. Accompagnano perfettamente insalate, risotti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.