Come utilizzare correttamente la sacca da pasticcere

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La sacca da pasticcere, detta anche sac à poche, è uno degli strumenti più utilizzati nella realizzazione di dolci (ad esempio per riempire i bignè), in particolare nella decorazione con glasse o meringhe. Grazie ad essa è possibile conferire a delle semplici torte un aspetto regale, quasi fiabesco, con una sapiente disposizione della glassa o della panna montata. In questa guida vedremo come utilizzare correttamente la sacca da pasticcere, per evitare di rovinare un dolce a causa di tentativi maldestri o, comunque, poco efficaci.

24

Le sacche da pasticciere non sono tutte uguali: ne esistono infatti in commercio di diverse dimensioni, da quelle più piccole a quelle invece più grandi. Inoltre esse si differenziano anche per il tipo di materiale con il quale sono realizzate: vi sono quelle usa e getta, generalmente in plastica poco resistente, oppure quelle professionali che sono costituite da un tessuto plastificato. Anche i beccucci possono variare ed essere in plastica oppure in metallo. Per utilizzare al meglio dunque la sacca, la prima cosa da fare è inserirvi all'interno il beccuccio, in modo che quest'ultimo combaci con la punta della sacca.

34

Dopo aver posizionato correttamente il beccuccio, è possibile riempire la sacca con la glassa per effettuare la decorazione. Per fare ciò, occorre prendere la sacca dalla parte del beccuccio, far cadere la parte esterna sulla mano stessa, in modo da ricoprirla quasi interamente e mettere del ripieno al suo interno aiutandosi con un cucchiaio stando attenti a non esagerare. A questo punto bisogna premere il ripieno contro il beccuccio in modo da eliminare l'aria e successivamente stringere ruotando la parte esterna della sacca, per esercitare una pressione sul ripieno, che lo aiuterà ad uscire dal beccuccio. Se con la mano sinistra si sostiene la sacca, quella destra andrà invece ad indirizzarla per ottenere un getto di maggior precisione.

Continua la lettura
44

Chiaramente, per cercare di prendere confidenza, è consigliato eseguire inizialmente decorazioni limitandosi ad utilizzare dei beccucci lisci; quando, invece, sarà stato raggiunto un livello di sicurezza maggiore, passare a beccucci lavorati, che permetteranno di creare decorazioni più complesse e suggestive. Qualora per una stessa torta sia necessario decorare con glasse di 3 diversi colori, invece di usare tre sacche diverse è consigliato inserire nella stessa un adattatore apposito; si avrà sicuramente un risparmio notevole di tempo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come utilizzare correttamente gli stampi per ghiaccioli

Desiderate realizzare dei gustosi ghiaccioli in casa? Niente di più semplice! In questo tutorial, vi indicheremo come utilizzare correttamente gli stampi per ghiaccioli. Si tratta di semplici procedure, utili ad assicurarvi il massimo risultato. Dovete,...
Dolci

Come fare una sac a poche con la carta forno

Usare la tipica sacca da pasticcere, in tela o in plastica, non è sempre un’operazione semplice e pratica, sia perché è complicato pulirla, ricaricarla e maneggiarla, sia perché spesso si ha a che fare con piccole decorazioni, che richiedono una...
Dolci

Come utilizzare correttamente la penna decora dolci

I dolci sono una vera goduria per il palato di tutti. Per chi li fa, anche se non a livello professionale, i dolci, però, sono anche una grande soddisfazione, specialmente se ci si impegna nelle decorazioni e si ottengono i risultati sperati. Per fare...
Dolci

Come utilizzare correttamente gli stampi in silicone

Gli stampi in silicone, sono una valida alternativa alle più classiche teglie in alluminio o in vetro. Sono molto pratici, colorati ed economici. Al contrario degli stampi tradizionali, sono piuttosto malleabili e flessibili, il che significa che hanno...
Dolci

Come preparare i biscotti alla crema di mandarini

Stare tra i fornelli non è sicuramente facile, soprattutto quando bisogna preparare dei dolci in casa a base di frutta o di cioccolato. Sia le torte che i biscotti, hanno dei procedimenti abbastanza difficoltosi da eseguire, ma con un pizzico di pazienza,...
Dolci

Come fare le meringhe al cacao

Ci sarà sicuramente capitato di voler preparare un particolare dolce, sopratutto se abbiamo invitato degli amici e parenti a casa nostra, ma di non sapere mai quale dolce possa piacere a tutti i nostri invitati, sopratutto se vogliamo evitare di preparare...
Dolci

Come realizzare la ganache al cioccolato

La guida che andremo a scrivere si occuperà, nei tre passi che la comporranno, di dolci. Immagino che sarete curiosi di comprendere i vari passaggi che vi portaranno a conoscere come realizzare la ganache al cioccolato. Possiamo immediatamente incominciare...
Dolci

Come preparare i cupcake al vino rosso

I cupcake sono veri e propri dolcetti in miniatura serviti in porzioni singole e decorati con gusto e creatività. Al tatto hanno una consistenza morbida e delicata, simile a quella del pan di spagna e sono quasi sempre impreziositi da glasse variopinte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.