Come utilizzare i carciofi crudi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

È da qualche tempo che sta spopolando sulle tavole degli italiani la così detta "dieta crudista" che vuole come alimenti base una serie di pietanze rigorosamente crude a base principalmente di verdura e frutta. Direte voi: "È possibile mangiare della verdura cruda?" Certo che si e se adottate qualche accorgimento potrete gustare un concentrato di vitamine e di nutrienti che si perdono solitamente con la cottura o la frittura. Vediamo come utilizzare i carciofi crudi nelle ricette.

26

Occorrente

  • 4 carciofi freschi
  • sale, olio EVO, limone, menta
  • aceto di vino bianco
  • glassa di aceto balsamico
  • centrifuga, 2 kiwi, finocchio, 1 mela verde, cannella o zenzero
  • mandolino con taglio a julienne
36

I carciofi crudi si utilizzano per la preparazione di insalate. Acquistate carciofi di medie dimensioni, che sono più teneri rispetto a quelli più grandi. Eliminate le foglie esterne per circa un terzo della loro grandezza, arrivando a quelle interne che hanno un colore chiaro e una consistenza delicata. Tritate con un mandolino o una grattugia per taglio alla julienne i carciofi che, così sminuzzati, andranno messi in acqua all'interno del quale porrete qualche fetta di limone per evitare l'ossidazione. Preparate una vinaigrette a base di olio, sale e il succo di limone. Potete sostituire quest'ultimo con un po' di aceto di vino bianco, ma il limone esalta il sapore senza essere troppo pesante. Lavati i carciofi tritati, poneteli in un'insalatiera, versate la vinaigrette e insaporite con qualche goccia di glassa di aceto balsamico o di menta.

46

Se possedete una centrifuga, i carciofi si prestano per un centrifugato ottimo contro il colesterolo e utile per chi soffre di costipazione. La ricetta base prevede l'uso di kiwi, di un finocchio a cui avrete eliminato le foglie esterne lasciando il cuore tenero, una mela verde e un paio di carciofi freschi già sbucciati e puliti. Insaporite il centrifugato con un pizzico di cannella, o tutt'al più con dello zenzero che, oltre ad essere un ottimo digestivo, sostituisce il sapore del limone conferendo un retrogusto leggermente piccante. Gustate la bevanda a metà mattina o nel tardo pomeriggio, per favorire l'attività intestinale dopo la colazione o dopo il pranzo.

Continua la lettura
56

Infine i carciofi crudi possono formare delle decorazioni per i vostri piatti. Per evitare che si anneriscono, strofinate le foglie con il limone o immergetele nel suo succo e servite immediatamente il piatto di portata. Il cuore del carciofo ricorda il bocciolo di una rosa, mentre le foglie possono fare da contorno attorno ad una ricetta a base di verdure. Incorniciate uno sformato di carciofi e tonno o decorate un piatto a base di carciofi alla giudia. Usate la fantasia per le decorazioni, basterà pochissimo per sentirsi dei grandi chef!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di servire la verdura cruda a donne in fase di gestazione. Il rischio di toxoplasmosi sconsiglia l'uso di alimenti crudi, sia di verdura che di carne.
  • Prima di consumare la verdura cruda è buona norma lavarla accuratamente eliminando le foglie esterne e usando solo quelle interne. I metalli pesanti e l'inquinamento si depositano al di fuori delle verdure.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come evitare che i carciofi anneriscano

I carciofi sono un alimento prezioso in quanto sono ricchissimi di potassio e sali di ferro. Questa preziosa verdura inoltre protegge il fegato, disintossica il sangue ed è una preziosa fonte di fibre. Proprio perché sani e ricchi di proprietà importanti...
Consigli di Cucina

5 piatti con i carciofi

I carciofi, sono delle verdure talmente dolci, saporite e delicate che possono abbinarsi davvero a svariate ricette di cucina. Facili da pulire e da cucinare, i carciofi possono riempire le vostre tavole in moltissimi modi, rientrando in migliaia di ricette...
Consigli di Cucina

5 modi per cucinare i carciofi

I carciofi, oltre ad essere molto saporiti, sono molto indicati per le sue proprietà benefiche. Per esempio, oltre a favorire la digestione, posseggono delle ottime proprietà diuretiche. Vediamo allora quali possono essere alcune delle ricette più...
Consigli di Cucina

5 ricette sfiziose con i carciofi

Con l'arrivo dell'inverno, è ideale mangiare molte più verdure, soprattutto cotte e molto calde, adatte a tutta la famiglia. Le stagioni invernali, sono ricche di ortaggi di varia tipologia e tra questi, vi sono anche i dolci e gustosissimi carciofi....
Consigli di Cucina

Consigli per evitare che i carciofi anneriscano

I carciofi sono tra le verdure più amate in Italia e all'estero. Sono molto gustosi e versatili, infatti possiamo utilizzarli per moltissime ricette. Ricchi di ferro e fibre sono molto consumati anche da chi segue diete vegetariane o vegane. I carciofi...
Consigli di Cucina

5 consigli per cucinare i carciofi

Tutti i cibi necessitano di determinati accorgimenti per essere cucinati nel modo giusto, per non commettere errori gravi durante la cottura e per non creare cattive sorprese durante i pasti. Come tutte le verdure anche i carciofi, hanno bisogno di essere...
Consigli di Cucina

5 errori da non fare nel cucniare i carciofi

I carciofi sono senza dubbio una delle piante più diffuse nell'Italia meridionale e soprattutto in Sardegna: vengono utilizzati non soltanto in ambito culinario ma molto spesso anche per risolvere problemi medici, dunque come palliativi alternativi ai...
Consigli di Cucina

5 varianti dello sformato di carciofi

Il carciofo è una pianta perenne dalle mille qualità benefiche. Possiamo trovarlo in diverse varietà a seconda della stagione. Grazie alla sua versatilità, in cucina si presta a molte lavorazioni. Da solo o abbinato ad altri ingredienti, ogni ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.