Come utilizzare i fiocchi d'avena in cucina

Tramite: O2O 15/07/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

I fiocchi d?avena sono un prodotto alimentare di origine vegetale, proveniente dalla lavorazione industriale dei semi della pianta Avena sativa. Sebbene in Italia il loro consumo sia ancora limitato, essa può apportare svariati benefici. Ad esempio, ha un limitato qualntitativo di grassi e ricca invece di fibre, abbonda di vitamina B1, ferro e fosforo. Non solo: contiene antiossidanti e, grazie al contenuto di beta-glucano, è un utile alleato per controllare la glicemia, anche nei soggetti con patologie alimentari. In più, è un?ottima fonte di amminoacidi essenziali e, se durante la lavorazione non viene contaminata da altri cereali, può essere consumata anche dai celiaci! Tra l?altro, è facilmente digeribile e contiene per lo più carboidrati a lento assorbimento, che danno un senso di sazietà, si rivela quindi utile per chi segue un regime alimentare controllato o semplicemente tiene a mantenere costante il proprio peso corporeo.
Di seguito, troverete alcuni esempi di come utilizzare i fiocchi d'avena in cucina. Buona lettura!

26

A colazione

I fiocchi d?avena, in Italia, sono consumati soprattutto a colazione. L'uso più comune è quello di accompagnarli, crudi, al latte o allo yogurt.
E? tuttavia anche un ingrediente del muesli, facile da preparare: basta mettere in ammollo la sera prima i fiocchi d?avena in acqua o in un?altra bevanda come caffè o succhi di frutta, al mattino aggiungere quello che preferite, ad esempio frutta secca e frutta fresca, e poi consumare con il latte.

36

A pranzo o a cena

Una ricetta tipica dei paesi anglosassoni è invece il porridge: basta mettere in ammollo i fiocchi in acqua, come prima, poi cuocerli e aggiungere del latte a metà cottura, quindi mescolare finché non si rapprende; a questo punto si può aggiungere o meno del dolcificante, frutta, cioccolato o altri ingredienti a piacere.

Continua la lettura
46

Come antipasto

I fiocchi d?avena possono essere anche ingrediente di biscotti: una ricetta semplice e veloce prevede di frullare i fiocchi d?avena con farina di mandorle, olio, cacao, latte e lievito, far riposare l?impasto in frigo per 10 minuti, quindi appiattire, creare le forme desiderate e infornare in una teglia imburrata per un quarto d?ora a 180°C.

56

Insalate

Ancora, per la prima colazione o anche come spuntino di metà mattina o merenda è possibile preparare un plum cake: lavorare olio e zucchero, aggiungere farina di riso e di tapioca e anche del latte, lavorare ancora, aggiungere farina 00 e lievito e continuare a lavorare, quindi versare il composto in una teglia per plum cake imburrata e infornare a 200°C per 45 minuti. Naturalmente si può aggiungere della frutta secca o delle gocce di cioccolato per renderlo più gustoso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Farina d'avena: cos'è e come si utilizza

Oggi, alcuni rapporti clinico hanno dimostrato che meno dell'1% dei pazienti celiaci mostrano una reazione ad una grande quantità di avena nelle loro diete. Quindi, la buona notizia è che fin quanto si utilizza la farina di avena pura al 100%, che quindi...
Consigli di Cucina

Come fare un porridge di avena e mandorle

Il porridge è formato essenzialmente da avena, anche se possono essere altri gli ingredienti da utilizzare, come per esempio, vari cereali schiacciati o macinati e poi aromatizzati con diversi sapori. Si serve caldo nella versione salata di carne e verdure...
Consigli di Cucina

10 idee per cucinare con la crusca d'avena

La crusca d'avena è un alimento povero molto utilizzato ai tempi dei nostri nonni. Di recente ha avuto uno riscoperta grazie al successo riscosso dalle diete proteiche come la dieta Dukan. La crusca d'avena è un ottimo brucia grassi e allo stesso tempo...
Consigli di Cucina

Come fare i fiocchi di latte

Siamo ben pronti e felici di proporre un articolo, molto utile, tramite il cui aiuto poter imparare come fare, in casa propria e quindi nella propria cucina, i fiocchi di latte, in maniera tale da poterli utilizzare quando ne avremo necessità e magari...
Consigli di Cucina

Come fare lo yogurt con il latte di avena

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come fare al meglio lo yogurt con il latte di avena. È risaputo che, per tutti coloro che seguono una dieta di tipo vegano, la maggior parte degli alimenti da consumare non deve assolutamente...
Consigli di Cucina

5 idee per utilizzare il latte d'avena

Il latte d'avena, a differenza del latte di mucca, viene prodotto artificialmente mediante la lavorazione dall'avena decorticata: la sua preparazione è molto semplice e può essere effettuata anche a casa, ma è facilmente reperibile anche in commercio....
Consigli di Cucina

Alternative vegan alla panna da cucina

La panna da cucina è un ingrediente importante per dare quel tocco in più a molti piatti. Basti pensare a come può cambiare un primo di pasta con l'aggiunta di panna. Ecco allora che sorge il problema in caso di intolleranze al lattosio o in caso di...
Consigli di Cucina

Cucina vegana: come preparare un hamburger di soia

La cucina vegana è entrata di prepotenza nelle nostre vite, cambiando i nostri stili di vita in maniera più profonda di quanto possa sembrare ad una prima, superficiale occhiata. Vista come una versione più rigida della dieta vegetariana, si tratta...