Come utilizzare il latte condensato

Tramite: O2O 02/04/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il latte condensato, quella densa e irresistibile crema, il cui gusto delizioso invita a mangiarla a cucchiaiate direttamente dal contenitore, andando in estasi quando si scioglie sul palato, può essere utilizzato in una gran varietà di modi e per realizzare molte ricette prelibate. Esso si ottiene facendo bollire per alcuni minuti il latte vaccino zuccherato, in modo che evaporando l'acqua in esso contenuta, assuma una consistenza cremosa. Molto semplice da fare in casa, come mostra il video riportato più sotto, si trova facilmente sul mercato, venduto in pratiche confezioni a tubetti o in barattoli. Diffuso fin dall'ottocento, viene utilizzato in sostituzione del latte fresco oppure come integratore alimentare, per il suo eccezionale apporto energetico. Grazie alla sua dolcezza e cremosità, si rivela un prezioso alleato in cucina ed anche ogni volta che si voglia aggiungere un tocco in più a semplici preparazioni quotidiane. Abbiamo raccolto qui solo alcuni dei possibili modi in cui si può utilizzare il latte condensato: a te la dolcissima scelta.

27

Occorrente

  • 1) per i frullati: 200 gr. di frutta, 200 gr. di latte condensato, 8 cubetti di ghiaccio
  • 2) per il frappuccino: 125 gr. di latte condensato, una tazzina di caffè, ghiaccio ed eventualmente gocce di cioccolato o qualche cucchiaio di crema alla nocciola e cioccolato.
  • 3) per il tiramisu: 10 savoiardi, 50 ml di caffè, 350 gr. di mascarpone, 100 gr. di latte condensato,100 gr. di panna montata
  • 4) per il gelato: 500 ml di panna montata, 350 di latte condensato, 2 cucchiai di marsala, vanillina.
37

Per una colazione energetica

L'uso più semplice del latte condensato è quello di sostituire il latte fresco quando esso non è disponibile. Basterà allungare il latte condensato con acqua ed ecco ottenuta la nostra tazza di latte. Se stiamo preparando le nostre scorte per un campeggio o per un luogo dove il latte fresco potrebbe scarseggiare, qualche barattolo di latte condensato potrebbe essere un'ottima idea. Possiamo inoltre utilizzarlo per macchiare il caffè, rendere più densa una cioccolata calda, spalmarlo sulle fette biscottate o versarne un po' su di una macedonia di frutta per una colazione energetica che ci dia il giusto apporto di proteine e zuccheri.

47

Per realizzare frullati deliziosi

Il latte condensato è l'ideale per preparare frullati e frappè densi e cremosi, come quelli serviti dai migliori bar. Quello che vi serve, è un frullatore, 200. Gr. Della vostra frutta preferita (banane o fragole per esempio), 200 gr. Di latte condensato e 8-10 cubetti di ghiaccio. Inserite tutti gli ingredienti nel frullatore e azionate alla massima velocità. Servite il vostro frullato immediatamente e vedrete che piacerà enormemente a grandi e piccini. Volete qualcosa di ancora più goloso? Il latte condensato si presta per realizzare un perfetto frappuccino: frullate ad alta velocità 125 gr. Di latte condensato con una tazzina di caffè, e qualche cubetto di ghiaccio, quando è pronto aggiungete gocce di cioccolato. Al posto, o in aggiunta del caffè potete adoperare qualche cucchiaiata di crema di cioccolato e nocciola: il risultato vi delizierà!

Continua la lettura
57

Per ricette dolci

Grazie alla sua cremosità e al suo sapore intenso, il latte condensato può essere utilizzato per una gran quantità di ricette dolci, permettendo di ridurre la quantità di burro, di uova e di zuccheri. Provate a preparare una mousse, un budino, una bavarese o una cheese cake con il latte condensato: la preparazione sarà più semplice e il risultato strepitoso! O più semplicemente, aggiungete il latte condensato al dressing dei vostri cup-cakes per renderli irresistibili. Tra le tante ricette dolci ve ne lascio una: quella del tiramisù senza uova. E già, perché l'utilizzo del latte condensato permette di evitare le uova crude nella preparazione, così che il nostro tiramisù non presenti alcun rischio e sia anche più leggero, senza perdere nulla in quanto a gusto e piacevolezza. Preparate 50. Ml di caffè con la moka e zuccheratelo. Con questo bagnate una decina di savoiardi. Mescolate 350 gr. Di mascarpone con 100 gr. Di latte condensato e 100 gr. Di panna montata e mettete il composto in una sac-a-poche. Versate uno strato di crema sul fondo di ciascun bicchierino e adagiatevi sopra i savoiardi. Proseguite alternando uno strato di savoiardi inzuppati al caffè e uno di crema al mascarpone. Fate lo stesso con gli altri bicchierini e, prima di servire, ultimate decorando con una spolverata di cacao o con codine di cioccolato. Ed ecco pronto un raffinato dessert per chiudere egregiamente ogni cena.

67

Per realizzare gelati senza gelatiera.

Provare per credere! Utilizzando il latte condensato con l'aggiunta di panna e degli aromi prescelti si può ottenere un cremoso gelato, anche se non si possiede una gelatiera. Mescolate 500 ml. Di panna montata fresca con 375 gr. Di latte condensato e aggiungetevi della vanillina e un paio di cucchiai di marsala. Lasciate in frigo per almeno 4 ore e quando pronto, aggiungete a piacere gocce di cioccolato, ganache di cioccolato, o qualsiasi topping desideriate.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Soffri di intolleranza al lattosio, di allergia alle proteine del latte oppure segui un regime vegano? Non privarti del latte condensato e realizzane uno con il latte di cocco o di riso, utilizzando la medesima ricetta.
  • Se vuoi limitare il contenuto di zuccheri nel latte condensato, usa un dolcificante naturale come lo stevia o il fruttosio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come pastorizzare il latte di capra

Un valido sostituto per chi non digerisce il latte di vacca, o non preferisce bevande analoghe come quelle di riso, soia o mandorla, può essere visto nel latte di capra. Importante sapere che per pastorizzarlo, bisogna portare il latte ad elevate temperature...
Consigli di Cucina

5 idee per utilizzare il latte d'avena

Il latte d'avena, a differenza del latte di mucca, viene prodotto artificialmente mediante la lavorazione dall'avena decorticata: la sua preparazione è molto semplice e può essere effettuata anche a casa, ma è facilmente reperibile anche in commercio....
Consigli di Cucina

Come riutilizzare il latte avanzato

Capita spesso che avanzi del cibo e non si sa in che modo utilizzarlo. Se per alcuni alimenti il loro riutilizzo è relativamente facile, per altri le cose si complicano e le idee iniziano a scarseggiare. Uno di questi alimenti è il latte che, strano...
Consigli di Cucina

5 idee per utilizzare il latte di mandorla

Il mandorlo è uno degli ingredienti naturali maggiormente ricchi di proprietà benefiche. Dal mandorlo è possibile estrarre il latte di mandorla, bevanda sicuramente tra le più dissetanti e rinfrescanti. È possibile utilizzare il latte di mandorla...
Consigli di Cucina

5 modi per farcire i panini al latte

I panini al latte sono un vero must che, ad una festa o un pranzo a buffet, non può mai mancare. Dolci e morbidi questi panini sono perfetti per essere farciti e conservati a lungo. In questa guida vi insegnerò 5 modi per farcire i panini al latte per...
Consigli di Cucina

5 idee per utilizzare il latte di soia

Siete amanti della cucina vegana e desiderosi di scoprire gli innumerevoli utilizzi del latte di soia?! Bene! Scopriamo insieme 5 utilissime idee per utilizzare il latte di soia che vi permetteranno di tenere sotto controllo il vostro organismo riservando...
Consigli di Cucina

10 usi alternativi del latte

Il latte è un prodotto alimentare utile per qualsiasi essere vivente, perché ha delle proprietà nutritive come vitamine e proteine. Queste proprietà sono importanti, per esempio, nella fase della crescita per dare il calcio necessario ai cuccioli...
Consigli di Cucina

Come fare lo yogurt con il latte di avena

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come fare al meglio lo yogurt con il latte di avena. È risaputo che, per tutti coloro che seguono una dieta di tipo vegano, la maggior parte degli alimenti da consumare non deve assolutamente...