Come utilizzare l'amido di mais

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'amido di mais, detto anche maizena, è una farina bianca ottenuta dal mais con la peculiarità di essere priva di glutine quindi, come potete ben immaginare, è l'alimento perfetto per i celiaci che lo utilizzano anche nella preparazione dei sughi. Viene spesso preferita alla classica farina nella preparazione dei dolci, perché li rende più leggeri. Questa farina ha moltissimi utilizzi diversi e, infatti, in questa guida sarà spiegato come utilizzare l'amido di mais in tutti i modi possibili. Iniziamo!

27

Occorrente

  • Ingredienti per crema nutriente per il corpo o per le mani: polpa di mela, panna, un cucchiaio di maizena, due cucchiai di miele
  • Ingredienti per maschera pelle acneica: aceto, amido di mais
  • INgredienti per inamidare: una tazzina di caffè piena di acqua, un cucchiaino di amido di mais
37

Impiego in cucina.

Come già anticipato in precendenza, l'amido di mais è utilizzato anche per la preparazione dei sughi: se non siete soddisfatti della consistenza di quest'ultimo (cosa che capita una volta su due) potete risolvere il problema con la maizena. Innanzitutto scioglietela in acqua per evitare la formazione di grumi e dopo aggiungetela al vostro sugo. Dopo qualche minuto di cottura, potrete notare che la vostra salsa liquida è diventata di una bella consistenza gelatinosa. Avete ottenuto, in questo modo, un risultato sicuramente piacevole all'occhio ed al palato. Ricordate le proporzioni: bastano solo 15 grammi di farina di mais per 50 grammi di farina normale.

47

Come utilizzarlo in campo cosmetico.

Questo particolare tipo di farina non viene utilizzata solo in cucina, anzi, l'impiego principale del prodotto è per la preparazione fai da te di maschere per il viso, creme mani, ciprie e saponi. Per ottenere una crema nutriente per il corpo o per le mani, prendete della polpa di mela, della panna, aggiungete un cucchiaio di maizena e due cucchiai di miele. Mescolate bene gli ingredienti e, una volta pronta, usatela sulla parte del corpo che volete trattare. Dopo averla tenuta in posa dieci minuti, noterete una pelle molto più morbida e nutrita.

Continua la lettura
57

Come utilizzarlo per capi d'abbigliamento.

Per quanto riguarda la maizena impiegata come inamidante per capi d'abbigliamento e ricami si procede nel seguente modo. Prendete una tazzina di caffè piena d'acqua con un cucchiaio di fiocchi di amido. Mettetela sul fuoco e fate addensare mescolando di continuo per evitare la formazione di grumi. Quando il composto così ottenuto sarà tiepido, immergete il vostro colletto o il vostro ricamo e fate in modo che si impregni. Strizzate e fate asciugare, posizionando nella forma desiderata. Come avete potuto constatare voi stessi, l'amido di mais è un prodotto molto versatile e facile da usare. Infatti, quelli elencati precedentemente non sono gli unici utilizzi che offre questa farina, ma ce ne sono molti altri come ad esempio la pulizia dei vostri tappeti. Non resta che provarlo!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate che quando lo usate al posto della farina dovete calcolare il giusto rapporto dei due pesi. 15 gr di maizena sostituiscono 50 gr di farina

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come sostituire la fecola

Per rendere le ricette dei vostri dolci perfette, molto spesso si richiede l'uso della classica fecola di patate. La fecola di patate, è un ingrediente, che spesso può davvero essere fondamentale per la riuscita di un dolce, per renderlo soffice, friabile...
Consigli di Cucina

Come utilizzare la maizena

La maizena non è altro che un particolare tipo di farina. Essa viene anche chiamata "amido di mais" poiché la sua preparazione viene fatta a partire dalle pannocchie. Il chicco di mais viene macinato con un particolare processo che effettua una macinazione...
Analcolici

Come preparare la cioccolata calda alla Nutella

A chi, quando il tempo è particolarmente cupo e fa freddo, non piace coccolarsi con vivande che riscaldano e danno quella straordinaria energia, utile per poter svolgere grandemente tutto quel che la vita richiede? Diciamo che a quasi tutti, grandi e...
Primi Piatti

Come preparare la besciamella senza glutine

Nel lontano 1903 Auguste Escoffier introdusse nel modo della cucina francese la besciamella, la salsa base della Haute Cuisine, protagonista indiscussa ancora oggi di piatti dal gusto vellutato. Si tratta di una salsa gustosa, in grado di insaporire e...
Dolci

Come sostituire l'amido di mais

L’amido di mais è un ingrediente molto impiegato in cucina. Ha la consistenza di una polvere bianca e si utilizza soprattutto per addensare salse, sughi e intingoli giacché ha il pregio di farlo, velocemente, senza alterare il gusto delle preparazioni...
Carne

Ricetta: bocconcini di anatra al curry

Se vi piace la cucina orientale, questa ricetta fa al caso vostro. Stiamo parlando dei bocconcini di anatra al curry. Questa spezia viene usata soprattutto nelle ricette di origine indiana, ma con il passare degli anni si è diffusa nelle cucine di tutti...
Consigli di Cucina

Come addensare l'amido di mais nel forno a microonde

Gli elettrodomestici fanno parte ormai della vita quotidiana. In cucina hanno veramente facilitato il lavoro ai fornelli, comprese tutte quelle operazioni accessorie come il lavaggio delle stoviglie. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili...
Dolci

Ricetta: biscotti di maizena

Volete gustare fragranti biscotti, ma non potete usare le classiche farine poiché siete celiaci? Esiste, fortunatamente, un'alternativa adatta a voi: la maizena. Questa farina si usa in cucina come sostitutiva delle farine bianche più note e utilizzate....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.