Come utilizzare l'essiccatore

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Esistono parecchi metodi per conservare e mantenere intatti gli alimenti. Ma, per ottenere dei risultati ottimi occorre valutare alcuni fattori fondamentali. Uno delle tecniche che ha maggiore valenza è l'essiccazione dei cibi. Questo è un dei modi più validi esistenti e consiste nella rimozione dell'acqua. È un processo molto antico e ancora oggi viene usato per conservare e essiccare lo stoccafisso. Inoltre, consente di essiccare frutta, come fichi, prugne, albicocche e uva. A questi si aggiungono gli ortaggi, legumi e funghi. Per fare questo si utilizzano degli essiccatori. Questi si possono trovare in commercio e acquistare per preparare tutto in casa. Nella seguente guida spiego come utilizzare l'essiccatore.

27

Occorrente

  • Essiccatore
  • Frutta, verdura e erbe aromatiche
37

Conoscere e scegliere l'essiccatore

L'essiccatore è un elettrodomestico abbastanza valido. Questo serve ad eliminare l'acqua dai cibi, mediante un processo di essiccazione. Per essiccazione si intende una sottrazione di liquido dagli stessi, ma senza alterare o rovinarli. Quindi, con l'essiccamento si riduce la quantità di acqua contenuta nei tessuti degli alimenti, rallentando l'attività degli enzimi presenti. Il metodo più antico e anche più economico consiste nell'esporre tutto all'aria libera. Sfruttando così, il calore solare. Mentre, quello più moderno è quello di usare il forno. Ma, oggi con la comparsa degli essiccatori lavorare i cibi risulta più facile e rapido. Ovviamente, in commercio esistono vari modelli e basta soltanto scegliere la marca e quello che piace. I modelli orizzontali sono i più comodi e permettono di essiccare tutto in maniera più sicura e omogenea. Risultano i più versatili, capienti e sopratutto economici.

47

Preparare gli alimenti

La prima cosa che occorre fare è quella di preparare gli alimenti. Se per esempio si deve far essiccare della frutta, prima di tutto bisogna lavarla accuratamente. Dopodiché, si devono togliere gli scarti e tagliarla in modo sottile. Per quanto riguarda le verdure, come i pomodori, i peperoni e le melanzane si può anche scegliere di togliere la buccia. L'importante e togliere i cappelli e i semini di troppo. Per poi, sistemarle in modo accurato nell'essiccatore. Nel prossimo passo spiego come utilizzare al meglio l'essiccatore.

Continua la lettura
57

Utilizzare l'essiccatore

Una volta preparati gli alimenti si può cominciare ad utilizzare l'essiccatore. Il metodo è molto semplice e veloce. Quindi, si sistemano i cibi da essiccare negli appositi scomparti e si chiude l'essiccatore. Naturalmente, prima di procedere a questa fase, conviene sempre attenersi al libretto di istruzioni. Dopodiché, si attacca l'elettrodomestico a una presa elettrica a norma e si pigia il bottone. Avviando così, il programma che serve. Ecco come utilizzare l'essiccatore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquistare essiccatori che garantiscono durata e hanno una garanzia valida
  • Prima di utilizzare l'essiccatore controllare le parti elettriche e se i vari scomparti sono sani
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come usare la farina di riso

La farina di riso gode di tutte le proprietà nutritive dell'alimento da cui deriva: il riso. Nella cucina orientale viene utilizzata prevalentemente per la preparazione di biscotti secchi, cracker e gallette. Rispetto ad altre tipologie di farina, possiede...
Consigli di Cucina

Come conservare la pasta fresca

Che sia all'uovo o semplicemente acqua e farina, la pasta fresca è perfetta da utilizzare quando si vuole esaltare un condimento particolare, sia a base di carne che di verdure. Inoltre, la pasta fresca è facile da fare anche in casa, poiché basta...
Consigli di Cucina

Come fare la conserva di melanzane sott'olio

Qualora vi piacciono le melanzane, vi consiglio assolutamente di procedere nell'attenta lettura dei passaggi successivi della seguente pratica e deliziosa guida, nella quale vi spiegherò bene come bisogna fare correttamente la conserva di melanzane sott'olio,...
Consigli di Cucina

Come essiccare il timo fresco

Conservare gli alimenti, le erbe e i frutti della terra è un problema che l’uomo ha dovuto affrontare fin dall’antichità. Nella maggior parte dei casi riuscire in questo intento voleva dire sopravvivere. Questo continuo confrontarsi e ingegnarsi...
Consigli di Cucina

Come essiccare lo zenzero

Ci sarà sicuramente capitato, di voler essiccare alcuni particolari alimenti in modo da riuscire a conservarli in maniera perfetta nel tempo e consumarli quando ne abbiamo bisogno. Per riuscirci, sopratutto se è la prima volta che proviamo ad eseguire...
Consigli di Cucina

Come essiccare i semi di girasole

I semi di girasole sono degli ingredienti naturali molto versatili. Utilizzati in cucina, si rivelano utili anche per la produzione di olio, cosmetici e preparati. Possiedono interessanti proprietà nutrizionali e sono in grado di apportare benefici alla...
Consigli di Cucina

Come essiccare le spezie

Le spezie sono delle erbe aromatiche che possiedono grandi proprietà benefiche. Esse venivano utilizzate in passato in campo medicinale ma oggi sono adoperate soprattutto in campo culinario in quanto sono in grado di conferire ai piatti un gusto unico...
Consigli di Cucina

Funghi porcini: 5 modi per conservarli per tutto l'anno

Il fungo porcino è considerato il fungo per eccellenza. Bello visivamente, saporito e profumato, questo delizioso vegetale è molto utilizzato in cucina. È, infatti, utile per preparare: risotti, primi piatti, contorni di carne o di pesce o per arricchire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.