Come utilizzare la farina di ceci

Tramite: O2O 08/02/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

La farina di ceci possiede svariate tipologie di minerali tra cui ferro e fosforo e si realizza attraverso la macinazione dei ceci essiccati (cicer arietinum). Può essere utilizzata in cucina per la realizzazione di alcune ricette davvero sfiziose e gustose, per la cura dei capelli, ma anche in cosmesi (per la cura del corpo e del viso). In Italia, essa è famosa poiché si utilizza nella realizzazione di specifiche ricette (primi, secondi e dolci), mentre in altri paesi è famosa, in modo particolare, perché si utilizza nell'humus.
Ecco, quindi, una guida utile per capire al meglio come utilizzare la farina di ceci.

26

Occorrente

  • Farina di ceci
36

In cucina, la farina di ceci viene utilizzata per la realizzazione di alcune ricette davvero gustose e stuzzicanti.
In alcuni paesi esistono addirittura dei piatti tipici in cui l'ingrediente principale risulta essere proprio questa particolare farina.
Con questo farinaceo, per la cura dei capelli, si può realizzare un fantastico detergente, che aiuta a rinforzare le singole punte ed, inoltre, aiuta a dare più luminosità alla capigliatura stessa. Per preparare questo detergente devono essere mescolati due cucchiai di farina di ceci ad almeno quattro cucchiai di acqua. Una volta fatto ciò, si realizza una specie di miscela liquida senza grumi. A questo punto, si devono lavare i capelli, si versa tutto il detergente dalla cute alle punte e si lascia agire per circa 5-10 minuti. Dopodiché si sciacquano per bene i cappelli con acqua tiepida. Con questo tipo di trattamento si può notare subito un notevole miglioramento della propria capigliatura.

46

Per il corpo, si può realizzare una lozione simile al detergente per i capelli. L'unica differenza vera e propria sta nelle dosi. Di fatti, non bisogna versare quattro cucchiai di acqua ma solo due in modo da formare una crema, non più liquida, ma alquanto densa da poter spalmare senza alcun problema sulla pelle. Utilizzando questa crema la pelle risulterà più liscia e purificandola.

Continua la lettura
56

Per il viso, si può realizzare uno scrub. Per prima cosa, versare in una ciotola tre cucchiai di farina, tre di zucchero di canna e altri tre di mandorle tritate, aggiungere un po' di olio d'oliva e poca acqua. Una volta fatto ciò, mescolare per bene il tutto con un mestolo da cucina. A questo punto lo scrub con tutti i granelli formatisi può essere utilizzato spalmandolo sulla pelle per esfoliare.
Con questa farina si può preparare anche una maschera per il viso. Per realizzarla devono essere mescolati due cucchiai di farina di ceci ad almeno quattro cucchiai di acqua ed un cucchiaino di succo di limone. Una volta fatto ciò, applicare la maschera sul viso e lasciare agire per almeno 10 minuti prima di risciacquare con acqua ben calda.
Per realizzare, invece, una maschera purificante si deve unire alla farina dell'acqua di rose senza agenti chimici industriali. Dopodiché si spalma la crema sul volto, si lascia agire per pochi minuti e si risciacqua per bene con acqua tiepida.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

3 antipasti con i ceci

I ceci, oltre ad essere ricchi di fibre, magnesio e proteine, hanno un sapore squisito che consente di provare vari accostamenti, unendoli ad altri ingredienti. Le ricette che si possono realizzare con questi legumi sono davvero molte e oggi vi indicheremo...
Antipasti

Come fare una frittata di ceci con spinaci al forno

Il tempo da dedicare ai fornelli spesso manca, ecco allora che le idee dell'ultimo momento rischiano di essere ripetitive e noiose. Per spezzare la mancanza di fantasia in tavola, la soluzione potrebbe essere una ricetta che unisca gusto e semplicità...
Antipasti

Vellutata di ceci su letto di zucchine

La vellutata di ceci su letto di zucchine è un classico piatto dai sapori autunnali e può essere utilizzato anche come piatto unico. È molto semplice da preparare ed è perfetto per far mangiare i ceci anche ai bambini, poiché quello che può dare...
Antipasti

Come preparare i bicchierini di gamberi e crema di ceci

I bicchierini di gamberi e crema di ceci sono un delizioso finger food che può essere servito come aperitivo o in un ricco buffet di assaggini. La crema di ceci si può preparare anticipatamente. I ceci sono, inoltre, dei legumi con proprietà fantastiche,...
Antipasti

Come preparare l'insalata di ceci e peperoni

L’insalata di ceci e peperoni è un piatto tipicamente estivo, perfetto da portare in spiaccia o durante i pic nic fuori porta. È molto semplice da preparare e piace sempre a tutti. È ottima da gustare sia fredda che tiepida e può essere arricchita...
Antipasti

Ricette: insalata di ceci e salmone

I ceci rappresentano dei legumi molto utilizzati nell'alimentazione odierna. Possono costituire la base di svariate ricette. Inoltre sono un'ottima fonte di proteine. Tra l'altro se questi legumi vengono aggiunti con il salmone e con la rucola, si realizza...
Antipasti

Ricetta: crostini con crema di ceci

I crostini con crema di ceci sono una ricetta particolarmente energetica e gustosa, ideale come antipasto o come accompagnamento ad un contorno di verdure ripassate. È una proposta culinaria che contiene, in prevalenza, proteine e possono sostituire...
Antipasti

Come preparare i ceci in zimino alla genovese

La cucina tradizionale della Liguria è nota per i suoi cibi realizzati con ingredienti ricchi di sapore ed al contempo semplici, comuni ed economici. Questi piatti, con il tempo, si sono trasformati in portate ricercate e particolari, spesso costose....