Come utilizzare la fecola di patate

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'arte culinaria è una forma di moda che da noi sta prendendo particolarmente piede da quando le televisioni, sia quella pubblica che quelle private hanno iniziato a produrre e mandare in onda programmi dedicati esclusivamente alla cucina in tutte le sue varie forme ed aspetti. Grazie a questa tipologia di programmi televisivi stiamo avendo la possibilità di conoscere meglio la cucina dei vari Paesi del mondo e ancor più da vicino quella della nostra amata Italia. Questa guida non vuole essere una delle solite guide di cucina in cui verrà descritta una ricetta, bensì si vuole tentare di approfondire un argomento non esattamente conosciutissimo; ecco che vedremo quindi come utilizzare la fecola di patate.

26

Occorrente

  • Fecola di patate
36

Prima di procedere con il dettaglio della guida, e quindi prima di andare ad elencare e vedere più da vicino i vari utilizzi della fecola di patate, è necessario fare un piccolo incipit, ovvero capire meglio cos'è l'ingrediente del quale stiamo appunto parlando. La fecola di patate, così come si può intuire dal nome stesso, può essere definita come una particolare tipologia di farina che viene estratta recuperando l'amido delle patate precedentemente essiccate. Caratteristica principale della fecola di patate è la sua proprietà addensante, la quale permette appunto un utilizzo piuttosto ampio di questo ingrediente.

46

Partiamo dalla cucina. La fecola di patate, come vi ho già accennato è un ottimo addensante naturale, inodore ed insapore. La si può inserire assieme alla farina in tutti quegli impasti che richiedono una consistenza finale soffice e spumosa; per questo viene spesso utilizzata per la preparazione del pan di spagna e di altri impasti sia dolci che salati. Un altro utilizzo è quello relativo alle salse di accompagnamento. Le sue proprietà addensanti infatti le permettono di poter essere utilizzata anche per la preparazione di salse di accompagnamento per arrosti o bolliti, il risultato è sempre un figurone!

Continua la lettura
56

La fecola di patate viene poi molto spesso utilizzata nel campo della cosmesi, avendo delle proprietà addolcenti è particolarmente indicata per il trattamento delle scottature, delle borse sotto gli occhi e di varie irritazioni cutanee. Mischiata a della panna da luogo ad una maschera consistente che, se lasciata agire per una decina di minuti, è in grado di ridare luminosità alla pelle del viso. Infine, se avete un po di pazienza, potete anche realizzare un naturale borotalco semplicemente unendo un bicchiere di farina di riso, tre cucchiai di fecola di patate, mezzo bicchiere di farina bianca e qualche goccia di olio essenziale di lavanda!<>

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come sostituire la fecola

Per rendere le ricette dei vostri dolci perfette, molto spesso si richiede l'uso della classica fecola di patate. La fecola di patate, è un ingrediente, che spesso può davvero essere fondamentale per la riuscita di un dolce, per renderlo soffice, friabile...
Consigli di Cucina

Ricette adatte alle patate americane

Quante volte nei supermercati o nei mercati rionali avete visto delle patate differenti da quelle che siete abituati a mangiare e cucinare, dalla forma irregolare e più allungata e dal colore vicino al rossastro? Queste patate sono dette patate americane...
Consigli di Cucina

5 condimenti per gli gnocchi di patate

Gli gnocchi di patate sono gustosi, morbidi e soffici. Un bel piatto di gnocchi di patate è la pietanza perfetta per un pranzo in famiglia, una cena tra amici e persino per un simpatico aperitivo. Gli gnocchi di patate, infatti, accontentano facilmente...
Consigli di Cucina

Come fare le patate ripiene utilizzando il microonde

Tra le ricette tipicamente autunnali con le quali coccolare e riscaldare il palato, una delle più gustose è senza dubbio quella delle patate ripiene. Le patate ripiene sono un piatto perfetto per l'autunno e l'inverno, da personalizzare con gli ingredienti...
Consigli di Cucina

5 idee sfiziose per cucinare le patate

Si possono cucinare molteplici piatti con le patate, e mangiarle da sole o come parte di un altro piatto. Le patate sono disponibili in diverse varietà e dimensioni, per tutte le vostre esigenze di cottura. A questo proposito, vediamo riportati qui di...
Consigli di Cucina

10 modi per cucinare le patate

In cucina esistono alcuni alimenti che possiamo preparare in molti modi. Nonostante provengano da una cultura "povera", sanno adattarsi a più metodi di cottura. Il tutto diventando ogni volta squisiti e invitanti. È il caso delle patate, un tubero che...
Consigli di Cucina

Errori da evitare durante la lessatura delle patate

Le patate sono dei tuberi che vengono utilizzati per moltissimi piatti e ricette. Le patate sono un alimento ricco di moltissimi carboidrati e amidi. Inoltre sono presenti moltissime vitamine e minerali, non che potassio, fosforo e magnesio. Con le patate...
Consigli di Cucina

10 ricette stuzzicanti con le patate

Tra gli ingredienti più diffusi, utilizzati e buoni nell'ambito culinario, troviamo le patate. Esse possono essere servite come ben sapete sia fritte, sia al forno, sia come contorno e in parecchi casi anche come ingrediente su torte. Le patate oltre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.