Come utilizzare le Erbe aromatiche

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il profumo delle erbe aromatiche è insostituibile: basta pensare a come diventa speciale anche il più classico dei sughi solo aggiungendo qualche foglia di basilico o una spolverata di origano. Il loro uso, tuttavia, non è confinato solo alla cucina. In questa guida vedremo come utilizzare le erbe aromatiche. Oltre ad insaporire piatti e pietanze, infatti, possiamo impiegarle per curare la salute, per realizzare prodotti di bellezza o per profumare e decorare gli ambienti di casa.

25

Occorrente

  • erbe aromatiche
35

Tipologie di erbe aromatiche

Molte erbe aromatiche hanno proprietà digestive. Per favorire questo beneficio è consigliabile utilizzarle sotto forma di infuso. Le erbe maggiormente utilizzate per questo scopo sono l'alloro (utilizzando sia le foglie che le bacche), l'aneto (in frutti e semi), il basilico, i semi di coriandolo, il finocchio (frutti), la melissa, il rosmarino (foglie e fiori) e la salvia (foglie). Le stesse, in particolare il finocchio, l'alloro e l'aneto, hanno anche capacità depurative e diuretiche.

45

Utilizzo culinario

In cucina invece possiamo trovare uno o più utilizzi per tutte le erbe aromatiche. Sono però da utilizzare nelle giuste dose e con i giusti abbinamenti per evitare che il loro potere aromatico possa coprire, anziché esaltare, il sapore del piatto. Ad esempio: tra i sapori forti, ritroviamo la salvia, il dragoncello e la menta piperita. Per quanto riguarda i sapori forti è consigliato utilizzare il rosmarino è il coriandolo, in quanto sono indicati per il condimento delle carni, come il pollo, il capretto e il coniglio, in quanto ne mascherano il sapore, che è molto pesante (soprattutto se questi sono caserecci). Per quanto riguarda l'origano è impiegato soprattutto nelle insalate, per condire le carni sia bianche che rosse oppure nel condimento del sugo. Per condire il pesce è indicato utilizzare il prezzemolo, invece per quanto riguarda i legumi è molto utilizzato oltre che il prezzemolo anche l'alloro.

Continua la lettura
55

Utilizzo cosmetico

Per la bellezza della cute un'erba aromatica da usare per contrastare le impurità e donare elasticità è la lavanda. Ricavando un infuso dai suoi fiori secchi, si ottiene un tonico perfetto per la pulizia del viso. La lavanda essiccata, inoltre, è un ottimo profumatore per gli armadi e per gli interni della casa. Anche l'infuso di menta, una volta raffreddato, può essere usato per rendere la pelle più pulita e meno grassa. Chi invece, soffre di arrossamenti dell'epidermide, di sensibilità e riscontra facili irritazioni può ricorrere ad un estratto di bardana o di malva.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i fusilli freddi alle erbe aromatiche

Quando arriva la stagione calda è sempre piacevole consumare piatti freschi e leggeri, che aiutino a sopportare l'afa delle giornate soleggiate. Quasi sempre quando si alza la temperatura viene naturale gustare fresche insalate, frutta, e tutti quei...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alle erbette aromatiche

Il risotto alle erbette aromatiche rappresenta un piatto dal sapore delicato, facile e veloce da preparare. Questa ricetta consente di utilizzare le erbe aromatiche, in passato largamente impiegate in cucina, prima della loro sostituzione con il sale....
Primi Piatti

Tagliatelle alle erbe e crema di rucola

Durante il periodo primaverile, avendo a disposizione tutte le erbe aromatiche, fresche di raccolto, è possibile preparare un delizioso primo piatto tutto al naturale: tagliatelle fatte in casa che andrete a condire con una gustosissima crema di rucola...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alle erbe ed alici

Per rallegrare una serata estiva tra amici, con una cena sfiziosa e profumata, perché non puntare su un vero e proprio must have come gli spaghetti? La classica "spaghettata" è una ricetta che non teme rivali, perfetta per una preparazione last minute!...
Primi Piatti

Come preparare i cannelloni gratinati alle erbe di campo

Di questi tempi siamo ormai abituati a seguire una certa monotonia, e quindi si deve cercare in ogni ambito di spezzare questa routine. Anche in cucina è importante farlo, poiché molte persone sono costrette a dover mangiare sempre le stesse cose, nei...
Primi Piatti

Ricetta: patate alle cinque erbe

Le patate sono uno degli alimenti più consumati nel mondo: economiche, versatili in cucina e molto amate dai bambini. In natura sono disponibili in diverse qualità, bianche, gialle, viola, adatte a vari tipi di preparazione e cottura. Possono essere...
Primi Piatti

Ricetta: riso selvatico alle erbe

Una delle ricette sicuramente più gustose ma al tempo stesso salutari che ci sentiamo di proporvi in questa guida riguarda la preparazione di un piatto che risale in effetti a tempi molto noti, precisamente l'antico Egitto: stiamo parlando del riso selvatico...
Primi Piatti

Ricetta: pasta e fagioli al pesto di erbe

Quando si parla di primi piatti si cerca sempre di seguire le ricette tradizionali. Invece, è possibile creare delle varianti particolarmente originali. In questo caso potete fare una pasta e fagioli, arricchendola al pesto di erbe. Si tratta di un genere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.