DonnaModerna

Come utilizzare le fave secche

Di: Sole //
Tramite: O2O 07/05/2022
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come utilizzare le fave secche

Le fave sono legumi particolarmente gustosi e poco calorici ed apportano notevoli benefici all'organismo. Ricche di molte vitamine e sali minerali (come ferro, fosforo, potassio e calcio), le fave svolgono un'importante azione lassativa, diuretica e rivitalizzante. Sono anche provviste di L-dopa, un amminoacido in grado di aumentare la quantità di dopamina nel cervello. Quelle fresche sono reperibili solamente per un periodo limitato di tempo, nei mesi primaverili. Tuttavia, in commercio è possibile trovare due tipi di fave secche: quelle con la buccia e quelle decorticate. La differenza tra le due è solo nel periodo di ammollo, poiché le prime devono rimanere in acqua almeno per 24 ore, mentre per le seconde basta mezza giornata. Vediamo come possiamo utilizzare le fave secche.

26

Occorrente

  • Zuppa di fave (dosi per 4 persone): 400 g di fave secche, 1 cipolla rossa, 1 spicchio di aglio, 100 g di pancetta, 250 cl di passata di pomodoro.
  • Pesto con le fave secche (dosi per 4 persone): 100 g di fave secche decorticate, 100 g di pecorino, 1 spicchio d’aglio, 5 foglie di basilico, 3-4 foglie di menta, 80 cl di olio extravergine d’oliva.
36

Preparare una zuppa

La prima ricetta è un classico: la zuppa di fave, un primo piatto profumato ed appetitoso che ricarica di energia. Dopo aver lasciato a bagno le fave per farle reidratare, scolatele e mettetele a cuocere in acqua per circa 2 ore, a fuoco moderato, ricordandovi di mescolare di tanto in tanto. In un tegame, versate un filo di olio extravergine d'oliva e fate dorare la cipolla tagliata sottilmente e l'aglio. Aggiungete la pancetta tagliata a dadini e fate rosolare per qualche minuto. Infine, unite la passata di pomodoro e spegnete il fuoco. Scolate le fave, versatele nel condimento e fate cuocere il tutto per circa 30 minuti. Aggiustate di sale, pepe e servite la zuppa con dei gustosi crostini di pane tostato.

46

Ottenere un pesto di fave

Il pesto di fave secche è un'ulteriore deliziosa ricetta da poter preparare con questo buonissimo legume. Ottimo condimento per la realizzazione di primi piatti, il pesto alle fave è veramente molto saporito e di facile realizzazione. È preferibile usare fave decorticate, che dovete mettere a bagno in un contenitore per mezza giornata, ricordandovi di cambiare spesso l'acqua. Trascorso il tempo necessario, lessatele per 10 minuti e lasciate raffreddare. Mettetele adesso in un mortaio ed aggiungetevi l'aglio, il basilico, la menta, quindi schiacciate accuratamente, fino ad ottenere un composto cremoso. Versate la salsa in un recipiente, aggiungete il pecorino e l'olio extravergine d'oliva e mescolate bene gli ingredienti tra loro. Potete conservare il pesto in frigorifero anche per svariati giorni, riposto in un contenitore chiuso ermeticamente. Questa salsa è ideale anche per condire piatti a base di carne, ai quali darà un sapore gustoso ed originale.

Continua la lettura
56

Fare degli esperimenti culinari

I piatti succulenti e saporiti da poter realizzare con le fave secche sono davvero molteplici e pieni di fonti proteiche. Potete sbizzarrirvi a riprodurre anche una classica ricetta siciliana chiamata macco di fave o dei morbidissimi muffin alle fave secche. Sbizzarritevi con la fantasia e creerete delle splendide delizie.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzatele anche con la pasta corta creando una morbida cremina.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare la vellutata di fave e sedano

Le vellutate sono delle preparazioni a base di verdure o legumi che vengono servite come antipasto o come contorno. Accompagnate con i crostini o insaporite con pancetta o salumi sono veramente deliziose. La parola vellutata sta ad indicare una preparazione...
Antipasti

Fave bollite con finocchietto selvatico

Le fave fanno parte della famiglia dei legumi e sono degli alimenti nutrienti e gustosi. In passato rappresentavano uno dei piatti poveri, consumati per lo più dagli artigiani e dai contadini. Esistono moltissime ricette per poter preparare le fave,...
Antipasti

Come preparare il purè di fave

Le fave rappresentano indubbiamente un alimento molto salutare e ricco di proprietà e benefici per l'uomo. Per questo motivo esse sono molto utilizzate in ambito culinario e vengono adoperate per la realizzazione di numerose e deliziose ricette. Nella...
Antipasti

Come preparare i carciofi e le fave in agrodolce

Ci sono ricette che per prepararle non occorrono grandi doti culinarie. Esse vanno eseguite usando ingredienti sani e particolarmente facili da realizzare. Le verdure e i legumi sono alimenti che si possono adoperare per qualsiasi occorrenza. Dal primo...
Antipasti

Come preparare le polpette di fave vegane

La cucina vegana prevede la preparazione di piatti conformi alle regole della dieta vegana, pertanto esclude totalmente l'uso di prodotti animali e loro derivati (carne, pesce, latticini, uova, miele e pappa reale). Per un approfondimento in merito alle...
Antipasti

Come conservare le fave fresche sott'olio

La conservazione sott'olio è un procedimento utilizzato in cucina da parecchio tempo per permettere agli alimenti di avere una durata maggiore. In passato questo veniva fatto perché non esistevano altri metodi per conservare ed era fondamentale permettere...
Antipasti

Come si preparano le olive secche sott'olio

Le olive sono un alimento ricco di proprietà nutrizionali e trovano un largo impiego in cucina. Anche se la maggior parte di noi è abituato a consumare le olive in salamoia, esistono altri modi di conservazione che ne esaltano il sapore rendendole particolarmente...
Antipasti

5 insalate sfiziose di legumi

Le insalate di legumi rappresentano un’ottima soluzione per pranzi veloci e leggeri, soprattutto d’estate. Inoltre si adeguano bene alle esigenze alimentari di tutti. Infatti, le insalate di legumi sono adatte sia per vegani che per vegetariani. Grazie...