Come utilizzare le germe di grano in cucina

Tramite: O2O 13/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molto spesso, quando ci capita di acquistare delle pietanze da già pronte per essere utilizzate, ci chiediamo se gli ingredienti utilizzati per la loro preparazione sono salutari. In questi casi, potremmo provare a cucinare tutti i cibi che più ci piacciono con le nostre mani, in questo modo andremo ad utilizzare soltanto ingredienti naturali e genuini. Se però non siamo molto esperti con il mondo della cucina, per prima cosa dovremo ricercare le ricette del piatto che vogliamo preparare, in questo modo dovremo semplicemente seguire le indicazioni riportate al loro interno per riuscire cucinare la nostra pietanza. Su internet potremo trovare moltissime ricette redatte da vari utenti, che ci permetteranno di cucinare e assaporare i piatti di tutto il mondo. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad utilizzare le germe di grano in cucina, ossia le foglioline dell'embrione racchiuse nel chicco di frumento secco.

26

Occorrente

  • Per la minestra alle germe di grano: 100 gr di germe di grano, 100 gr di fagioli toscanelli lessati, 1 cipolla, 1 costa di sedano, 2 pomodori, brodo di carne, olio extravergine d'oliva, sale e pepe.
  • Per l'insalata di riso e germe di grano: 160 gr di riso, 100 gr di mais, 200 gr di fagiolini cannellini lessati, 2 cucchiai di germogli di grano, 1 finocchio, 6 fette di melone, qualche foglia di basilico, 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, sale.
36

Informazioni generali

Le germe di grano non sono altro che dei piccoli fiocchetti giallastri, che potremo mangiare al mattino per la nostra colazione come cereali da tuffare nello yogurt, latte o addirittura per le nostre insalate, proprio perché sono prodotti ricchi di molteplici sostanze nutritive necessarie al proprio organismo. Tra queste, possiamo citare gli aminoacidi, gli acidi grassi, i sali minerali ma anche le vitamine del gruppo B e del gruppo E. La cosa importante è che dovrete mangiarli crudi e, assolutamente, non superare la dose giornaliera consigliata.

46

Minestra alle germe di grano

Adesso, vedremo due ricette facilmente realizzabili con le germe di grano, la prima è la minestra alle germe di grano. Acquistiamo i toscanelli e lasciamoli per una notte in ammollo nel brodo assieme alle germe di grano. Uniamo poi dell'acqua fredda e cuociamo a fuoco basso. Prendiamo una cipolla, il sedano e i pomodori tritati e facciamo un soffritto nell'olio. A questo punto aggiungiamo al soffritto un mestolo di brodo di carne bollente e versiamo nella pentola dei fagioli. Regoliamo a piacere sale e pepe e procediamo con la cottura. Come ultimo passaggio potremo aggiungere del basilico spezzettato. Lasciamo riposare la minestra e poi serviamola.

Continua la lettura
56

Insalata di riso e germe di grano

Un'altra ricetta molto sfiziosa e allo stesso tempo fresca ed estiva è l'insalata di riso e germogli di grano. Prendiamo una ciotola capiente ed inseriamo il riso, il mais, i fagioli cannellini ben lessati, 2 cucchiai di germogli di grano, il finocchio tagliato a fette sottilissime, il melone tagliato a dadini, qualche foglia di basilico ed infine qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva insieme ad un pizzico di sale. Mescoliamo per bene tutti gli ingredienti, dopodiché lasciamo riposare la nostra insalata in frigo per qualche ora.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Modi originali per usare la noce moscata in cucina

La noce moscata è una delle spezie più ricche di profumo e sapore e che viene utilizzata in molti piatti sia dolci che salati migliorandone notevolmente il gusto. Si tratta quindi di una sostanza ideale per preparare in cucina tantissimi piatti davvero...
Antipasti

Le orobanche in cucina

Le orobanche (dal greco orobos = legume e ànchein = soffocare), o in dialetto barese "sporchie", sono delle erbe parassite, che invadono i terreni coltivati da legumi, soprattutto da fave, ma è sempre più crescente la loro diffusione anche sul pomodoro....
Antipasti

Come utilizzare il peperoncino in cucina

Il peperoncino piccante era utilizzato fin dai tempi antichi; esso può essere coltivato in luoghi dal clima mite. Inoltre, si adatta facilmente ai terreni che sono esposti al sole. Il peperoncino viene raccolto durante il periodo agosto-settembre e si...
Antipasti

Come utilizzare le sottilette in cucina

Le sottilette sono delle morbide fettine di formaggio fuso che possono essere utilizzate in moltissime ricette; grazie al fatto di sciogliersi con facilità, hanno la capacità di rendere i piatti cremosi e saporiti. Con le sottilette possono essere preparati...
Antipasti

Come abbinare il radicchio in cucina

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono amanti del radicchio, ad utilizzarlo nel modo migliore ed in particolar modo vogliamo insegnare, come poter abbinare, proprio il radicchio, una verdura unica e dal sapore inconfondibile,...
Antipasti

Consigli in cucina: come affettare i salumi

Anche quando i ritmi quotidiani sono assolutamente frenetici, non dovete rinunciare a dei pasti sfiziosi e in compagnia di amici e persone care che arricchiscano il vostro tempo. Il miglior modo di preparare velocemente qualcosa da mettere sotto i denti,...
Antipasti

Come usare il cavolfiore in cucina

Il cavolfiore è un vegetale dal gusto ricco ed estremamente versatile. Infatti potrete creare moltissimi piatti sfruttando semplicemente il cavolfiore e la vostra fantasia. Proprio per questo motivo, in queste ricette, vorrei insegnarvi come usare il...
Antipasti

Come usare il cavolo nero in cucina

Il cavolo nero è una delle tante varietà del cavolo cappuccio, ricco di principi nutritivi, ferro, vitamina c e sali minerali; questo giustifica che è ampiamente utilizzato nella medicina tradizionale. In cucina il cavolo nero è ingrediente colorato...