Conserve da preparare a Marzo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le conserve alimentari sono delle preparazioni gastronomiche antichissime, nate per poter consumare le verdure e gli ortaggi anche fuori stagione. Sono dette conserve anche quelle a base di frutta, più comunemente conosciute come "marmellate". Prepararle in tempi passati era anche un rito festoso nel quale la famiglia si accomunava, per dare vita a tanti barattoli pieni di bontà che andavano a riempire le dispense di ogni cucina. Oltre alla comodità ed alla praticità che le sono caratteristiche, una componente da tenere assolutamente in considerazione, per la loro realizzazione nell'intimità delle nostre case, è il risparmio; e da non trascurare affatto è la scelta personale ed oculata dei prodotti che andranno impiegati, dei quali avremo così l'assoluta garanzia. In più eviteremo eventuali sprechi, qualora il raccolto si fosse rivelato abbondante, trasformando verdure ed ortaggi in prelibate riserve, dalle quali attingere fuori stagione, assicurandoci i nostri piatti preferiti durante tutto l'arco dell'anno. Ogni stagione prevede il suo raccolto e di conseguenza le sue conserve e nella guida di oggi, in particolar modo, vedremo quali sono quelle da preparare nel mese di marzo.

27

Occorrente

  • Verdura, un litro di aceto di vino bianco, olio evo, chiodi di garofano, aglio, sale, pepe, prezzemolo, alloro, succo di limone, vino bianco.
37

Marzo, come tutti sappiamo, apre le porte alla stagione primaverile, con il risveglio conseguenziale della natura e dei suoi frutti e pertanto sono molte le conserve da poter preparare in questo mese. Tra i vari frutti favorevoli per la realizzazione delle marmellate, in questo mese troviamo la fragola, il kiwi e il mandarino. Per quanto riguarda le verdure troviamo gli asparagi, il broccolo, il carciofo, la carota, la cicoria, il finocchio e gli spinaci. Con queste verdure si possono preparare le conserve che preferite, che sono ideali per antipasti e contorni. Il primo passo sarà preparare la verdura scelta. Quindi rimuovete i gambi, se sono presenti, per poi tagliarli a spicchi. Preparate un contenitore con acqua e limone, immergete la verdura al suo interno e fatela riposare per almeno mezz'oretta.

47

Il secondo passo per realizzare la conserva è bollire l'acqua in un tegame, alla quale aggiungerete l'aceto, il vino bianco, delle foglie di alloro, dei chiodi di garofano, il sale ed infine la verdura. Aspettate che riprenda a bollire l'acqua, dopodiché abbassate la fiamma. Lasciate cuocere per circa dieci minuti ed infine rimuovete la verdura dal fornello e lasciatela riposare, affinché possa assorbire tutti gli ingredienti aggiunti.

Continua la lettura
57

Completate dunque la vostra preparazione stendendo una tovaglia sul tavolo da lavoro, sulla quale deporrete la verdura già ben scolata per farla riposare per una notte intera. Nel frattempo sterilizzate i barattoli che andranno a contenere la verdura. Quindi inseritela al loro interno ed aggiungete pepe, aglio, prezzemolo tritato e l'olio extravergine d'oliva. La conserva andrà fatta riposare per un mese intero in in luogo buio e asciutto, prima di essere consumata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le conserve vanno fatte riposare almeno un mese in un luogo asciutto e buio, prima di consumarle.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Conserve da preparare a febbraio

Febbraio è il mese dei kiwi, ma anche di arance, limoni, pompelmi e mandarini. Si tratta di frutta particolarmente ricca di vitamina C, indispensabile per potenziare le difese immunitarie dell’organismo. Ottime anche le mele e le pere, polpose e zuccherine,...
Consigli di Cucina

Conserve da preparare a novembre

Le conserve sono buone da mangiare in qualsiasi momento dell'anno; esse possono essere a base di frutta oppure di deliziose verdure. Per la preparazione di conserve perfette bisogna fare un lavoro: molto laborioso, di precisione e di pazienza. Inoltre,...
Consigli di Cucina

Conserve da preparare a gennaio

La frutta e la verdura sono un tipo di alimento che cambiano a seconda della stagione, per cui ogni mese è possibile trovarne una tipologia differente da poter utilizzare per le proprie ricette in cucina. Con questi alimenti è possibile preparare anche...
Consigli di Cucina

Conserve da preparare a giugno

Ogni frutto e ogni tipo di verdura cresce e matura in periodi diversi dell'anno. Alcune specie preferiscono i climi caldi, altre quelli più rigidi. Altre ancora sono presenti tutto l'anno. Nei primi casi parliamo di frutta e verdura di stagione. Possiamo...
Consigli di Cucina

Conserve da preparare a dicembre

Oggi, grazie alle moltissime varietà di verdura e frutta disponibili in gran parte dell'anno, chi non vuole rinunciare al sapore di alcuni degli alimenti più amati può decidere di preparare delle conserve da gustare quando desidera. Si tratta di preparazioni...
Consigli di Cucina

10 consigli per preparare le conserve

Tradizione antica quelle delle conserve, che ci riporta alla mente i ricordi di qualche decennio fa, quando, soprattutto se si abitava in zone contadine e a scarsa industrializzazione, avere a disposizioni degli alimenti per tutto l'anno non era facile...
Consigli di Cucina

Conserve da preparare a aprile

Lo facevano le nostre nonne e, molti di noi, amano farlo ancora oggi, non solo per risparmiare ma, soprattutto per poter gustare cibi sani e con sapori che difficilmente troviamo nei prodotti che acquistiamo al supermercato. Preparare le conserve in casa,...
Consigli di Cucina

5 cose importanti da sapere se prepari le conserve in casa

È uso comune di molte persone, preparare in casa conserve o marmellate, utilizzando come materia prima i prodotti del proprio orto o giardino. Niente di meglio di questo procedimento per regalare al nostro palato sapori genuini, proprio come quelli di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.