Consigli per arrostire e condire le melanzane

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se come secondo piatto o per contorno preferiamo elaborare delle ricette a base di melanzane, possiamo sbizzarrirci con diversi metodi di cottura, ed alcuni ideali anche per chi segue una dieta. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli utili per arrostire e condire questo gustoso ortaggio.

25

Occorrente

  • Melanzane
  • Piastra in ghisa o brace
  • Aceto
  • Aglio, olio e peperoncino
  • Mozzarella
  • Sottilette
  • Sugo di pomodoro
  • Pangrattato
  • Uova
  • Olio di semi di soia o di mais
  • Formaggio grattugiato
35

Per ottenere delle melanzane arrostite e poi condite in base ai nostri gusti personali, è innanzitutto importante conoscere il metodo. La prima operazione da fare è dunque quella di lavarle, eliminare il torsolo e poi anche la buccia. Fatto ciò le tagliamo di piatto, fino ad ottenere delle sottili (ma non troppo) sfoglie, che poi elaboriamo come descritto nel passo successivo.

45

Le melanzane a questo punto, vanno appoggiate su una piastra in ghisa e arrostite su entrambi i lati. Se invece optiamo per la brace, allora è opportuno evitare il contatto diretto con la fiamma per non bruciarle, ed assumere poi un gusto decisamente amarognolo. Dopo aver eseguito uno dei suddetti metodi di cottura, possiamo optare per diverse ricette e tra queste citiamo subito la più semplice. Nello specifico si tratta di adagiare un primo strato di melanzane in un piatto da portata e versare dell'aceto con aglio, olio e del peperoncino tritato, oltre naturalmente ad un pizzico di sale fino. Con lo stesso metodo, possiamo anche creare un secondo strato e alla fine procedere con un'altra spruzzata di aceto. Lasciando poi riposare le melanzane, alla fine le otteniamo marinate ed ideali sia come contorno che come antipasto. Un altro metodo per condire le melanzane arrostite, è di imbottirle con della mozzarella, e poi passarle nell'uovo e nel pangrattato. Alla fine, vanno fritte in abbondante olio di semi di mais o di soia.

Continua la lettura
55

Infine un terzo metodo che serve a rendere le melanzane arrostite più gradevoli del solito, specie se intendiamo preparare la classica parmigiana, è di arrostirle con i metodi precedentemente descritti, ed adagiarle in una pentola ricoprendo i vari strati con del sugo di pomodoro e con della mozzarella. Anche alcune sottilette sono tuttavia ideali, per ottenere un gusto decisamente insolito, rispetto alla ricetta tradizionale che non prevede questo tipo di cottura. La parmigiana di melanzane, va poi alla fine ricoperta con abbondante formaggio grattugiato e servita tiepida in tavola. La cottura nel forno a microonde, è altresì importante poiché facile da preparare e molto veloce; infatti, il tempo necessario (circa 5 minuti) serve a far sciogliere il formaggio, e a cuocere la salsa se l'abbiamo inserita a crudo. Da non dimenticare, è l'aggiunta di olio d'oliva per evitare che possano bruciarsi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Consigli per evitare che le melanzane ripiene si sfaldino

Le melanzane ripiene sono estremamente gustose e versatili. Si prestano a svariate preparazioni, a seconda dei gusti e delle esigenze personali. Potete cucinare le melanzane con un ripieno di carne. Potete optare per un condimento a base di scamorza,...
Consigli di Cucina

Consigli per un'ottima crema di melanzane

La crema di melanzane è un'ottima salsa per arricchire le nostre ricette. Possiamo utilizzarla in molti modi e prepararla non è poi così difficile. Può essere un accompagnamento per la carne, oppure possiamo condirci la pasta. O ancora è perfetta...
Consigli di Cucina

Come arrostire le verdure

Le verdure non sono sempre amate dai piccoli ma spesso sono gradite dagli adulti. Per assaporarle esistono vari modi, ma per renderle appetitose si possono arrostire, rendendole croccanti e sfiziose. Lungo i passi di questa guida vedrete come preparare...
Consigli di Cucina

Come fare la conserva di melanzane sott'olio

Qualora vi piacciono le melanzane, vi consiglio assolutamente di procedere nell'attenta lettura dei passaggi successivi della seguente pratica e deliziosa guida, nella quale vi spiegherò bene come bisogna fare correttamente la conserva di melanzane sott'olio,...
Consigli di Cucina

Come condire l'insalata senza olio

L'insalata è il più classico dei contorni poiché riesce ad accompagnare qualsiasi pietanza. Ne esistono di vari tipi e le varianti sono numerosissime: basti pensare alle diverse insalatone proposte nei menù dei migliori ristoranti per farsi un'idea...
Consigli di Cucina

3 modi per condire la pasta integrale

Oltre ad essere ricca di fibre, la pasta integrale contiene vitamine e sali minerali. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi illustreremo tre modi diversi per condire la pasta integrale. Si tratta di tre alternative salutari, gustose e soprattutto...
Consigli di Cucina

Come condire la polenta

La tradizione gastronomica italiana si compone di differenti ricette, tutte tipiche di una particolare zona della nostra nazione. La polenta è uno di questi. In tempi lontani era il pasto di allevatori e contadini, che usavano farine di diversi cereali....
Consigli di Cucina

10 piatti con le melanzane

Le melanzane sono tra le verdure consumate durante tutto l'anno, ma maggiormente durante il periodo estivo perché sono di stagione. Che siano di forma lunga oppure arrotondata sono buone in uguale modo per preparare un menù completo, a partire dagli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.