Consigli per un'ottima crema di melanzane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La crema di melanzane è un'ottima salsa per arricchire le nostre ricette. Possiamo utilizzarla in molti modi e prepararla non è poi così difficile. Può essere un accompagnamento per la carne, oppure possiamo condirci la pasta. O ancora è perfetta sui crostini di pane. Anche se molto semplice, la sua preparazione ha bisogno di qualche suggerimento. Vediamo quindi i consigli per preparare un'ottima crema di melanzane.

26

Scegliamo le melanzane in base a cosa dovremo accompagnare

Per cucinare un'ottima crema di melanzane, è importante scegliere la varietà giusta. Le melanzane viola sono più dolci di quelle nere e hanno un sapore meno forte. Quindi se stiamo realizzando questa crema come sostegno di un piatto delicato, sarà meglio utilizzare melanzane nere dal gusto più deciso. Se invece il piatto principale è già di per sé sostanzioso, la crema di melanzane dovrà avere un sapore delicato. Sceglieremo in questo caso le melanzane viola tonde.

36

Non mettiamo il forno più alto di 180°

Le melanzane per la preparazione della crema dovranno cuocere in forno. La temperatura del forno è molto importante per la perfetta riuscita della ricetta. Impostiamola a 180° precisi. Avere il forno troppo freddo potrebbe voler dire una cottura troppo lunga delle melanzane. Una temperatura troppo elevata invece brucerebbe le melanzane superficialmente, lasciandole crude all'interno. La cottura invece deve essere più omogenea possibile.

Continua la lettura
46

Frulliamo solo l'interno delle melanzane

Quando frulleremo le melanzane per la crema, mettiamo nel mixer solo l'interno. La buccia, specie in quelle nere infatti, è la parte più amara delle melanzane. Per dare la giusta consistenza, utilizziamo un filo di olio extravergine d'oliva. Ci aiuterà a rendere più fluido il composto della crema di melanzane.

56

Assaggiamo la crema dopo aver messo poco sale per volta

La salatura dei cibi è un'operazione davvero personale. Ognuno di noi infatti ha un gusto diverso e abitudini diverse. C'è chi ama i cibi particolarmente sapidi. Altri invece preferiscono usare poco sale. Per questo motivo, quando prepariamo la crema di melanzane, assaggiamola dopo aver messo il sale. In questo modo potremo valutare se aggiungerne altro oppure se va bene anche così.

66

Lasciamoci aiutare dalla nostra fantasia per arricchire la crema

La crema di melanzane è ottima da sola, ma possiamo arricchirla con tantissimi ingredienti. Proprio perché è una salsa d'ispirazione orientale, sarà perfetta con qualche spezia in più. Aggiungiamo un cucchiaio di sesamo, dei semi di senape oppure qualche goccia di tabasco. Facciamo qualche esperimento variando la ricetta originale. In cucina la fantasia a volte è più importante del saper eseguire precisamente i procedimenti!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Consigli per arrostire e condire le melanzane

Se come secondo piatto o per contorno preferiamo elaborare delle ricette a base di melanzane, possiamo sbizzarrirci con diversi metodi di cottura, ed alcuni ideali anche per chi segue una dieta. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli...
Consigli di Cucina

Come fare la conserva di melanzane sott'olio

Qualora vi piacciono le melanzane, vi consiglio assolutamente di procedere nell'attenta lettura dei passaggi successivi della seguente pratica e deliziosa guida, nella quale vi spiegherò bene come bisogna fare correttamente la conserva di melanzane sott'olio,...
Consigli di Cucina

Come sbollentare le melanzane

Durante l'estate un alimento tipico e che viene consumato in grandi quantità e in tanti modi diversi sono le melanzane. Le melanzane infatti sono alla base di tantissime ricette, molte di queste le vedono fritte, altre cotte al forno ma parecchie le...
Consigli di Cucina

10 piatti con le melanzane

Le melanzane sono tra le verdure consumate durante tutto l'anno, ma maggiormente durante il periodo estivo perché sono di stagione. Che siano di forma lunga oppure arrotondata sono buone in uguale modo per preparare un menù completo, a partire dagli...
Consigli di Cucina

Ricetta: pesto con pistacchi e melanzane

Avete in mente una ricetta deliziosa come il pesto con pistacchi e melanzane? Questa ricetta è ideale per intrattenere i vostri ospiti con una portata di pasta condita di questo favoloso pesto. Indubbiamente la ricetta è molto facile da eseguire il...
Consigli di Cucina

Come conservare al meglio le melanzane sott'olio

Nella tradizione della cucina meridionale si usa preparare degli ortaggi in barattolo. Queste conserve sono a base di melanzane, pomodori secchi, funghi, zucchine e altri prodotti vegetali. Si cuociono in vari modi, poi si mettono in barattolo immersi...
Consigli di Cucina

5 utensili indispensabili per fare un'ottima panna

La panna montata con l'arrivo della bella stagione, diviene non solo un'ingrediente di base per moltissime torte da frigo ma anche un golosissimo accompagnamento per gelati e semifreddi in genere. Per realizzare una perfetta panna montata a casa propria,...
Consigli di Cucina

Cotolette di melanzane e salsa al pomodoro

Le melanzane sono da sempre adoperate in cucina, in quanto questo ortaggio si presta bene alla realizzazione di piatti unici e sfiziosi. Quella che vogliamo proporvi oggi è una ricetta semplice e di facile realizzazione, capace però di soddisfare anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.