Consigli per una pasta sfoglia perfetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
Consigli per una pasta sfoglia perfetta
16

Introduzione

La pasta sfoglia fatta in casa è naturalmente molto più buona rispetto a quella comprata nei supermercati. La freschezza delle cose fatte in casa, infatti, non ha paragoni. Ma anche se può sembrare una cosa semplice, fare la pasta sfoglia richiede molta pazienza ed attenzione, infatti la preparazione e la cottura sono molto elaborate. Questa guida si propone quindi di elencarvi una serie di consigli per avere una pasta sfoglia perfetta.

26

Rispettare i tempi previsti dalla preparazione

Un aspetto fondamentale per avere una pasta sfoglia perfetta è quello di rispettare i tempi di preparazione. Infatti il panetto che avete preparato, dovrà riposare dentro il frigo dopo essere stato elaborato. Saltare il riposo in frigo, o non rispettarne adeguatamente i tempi, provoca uno scioglimento del burro, il che risulta deleterio per la buona riuscita della pasta sfoglia. Quindi occorre trasferire a più riprese la pasta sfoglia in frigo, per 30 minuti a ripresa.

36

Non fate lievitare la pasta sfoglia

Occorre sempre ricordarsi che la pasta sfoglia non è un lievitato. Evitate quindi le ricette che prevedono la lievitazione dell'impasto. Molto spesso infatti, la ricetta della pasta sfoglia viene confusa con quella dei croissant, ma la preparazione è completamente diversa, quindi prestate molta attenzione.

Continua la lettura
46

Rispettare le proporzioni burro/farina

La pasta sfoglia perfetta è quella che si fa utilizzando la stessa quantità di burro e farina. Un eccesso di burro infatti, donerà alla pasta un cattivo sapore, mentre un eccesso di farina farà sfaldare la pasta durante la cottura. L'equilibrio è quindi il segreto fondamentale per una pasta sfoglia degna del suo nome. Non prestate attenzione a coloro che affermano che la pasta sfoglia sia troppo pesante, rispettando le dosi in modo meticoloso, il risultato sarà gustoso e allo stesso tempo molto leggero.

56

Rispettate i tempi di cottura

Un altro importante consiglio è quello di rispettare i tempi di cottura. Infatti dopo un impasto così elaborato, che richiede quindi molto tempo, sarebbe un peccato rovinare tutto bruciacchiando la pasta sfoglia oppure non cuocendola alla perfezione. La pasta deve essere stesa e tagliata, cotta in un forno statico a 220 gradi, mantenendo una temperatura costante. È molto importante avere un forno che produca calore nella parte inferiore, in modo che la cottura sia uniforme e non aggressiva.

66

Trucchi per una doratura perfetta

Il segreto per una pasta sfoglia croccante è la sua doratura. Per avere una doratura perfetta, occorre spennellare la superficie con dell'uovo e del latte. A seconda dei vostri gusti potete utilizzare anche solo l'uovo oppure solo il latte. L'importante è spennellare bene, senza che si vengano a creare dei grumi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 varianti della pasta sfoglia

La pasta sfoglia è ideale in quanto rappresenta la base per tanti tipi di dolci o di torte salate. La preparazione è piuttosto semplice, poiché richiede soltanto l'amalgama di farina, acqua e burro. In riferimento a ciò, vale la pena sottolineare...
Consigli di Cucina

10 ricette con la pasta sfoglia

La pasta sfoglia è un alimento che permette di poter realizzare diverse pietanze, andando dall'antipasto al dolce, passando per i primi piatti ed i secondi. La gamma di ricette culinarie da poter realizzare sono davvero tante, ma nella guida che abbiamo...
Consigli di Cucina

Come fare la pasta sfoglia senza burro

La pasta sfoglia è una delle preparazioni che fanno da base alle nostre ricette. La sua preparazione è piuttosto semplice, anche se non rapida, e di recente se ne trovano sempre più spesso varianti prive di burro, per chi ha problemi di intolleranza...
Consigli di Cucina

10 consigli per una torta salata perfetta

Una torta salata può essere la pietanza perfetta per un pranzo in famiglia oppure una cena informale tra amici. La ricetta di una torta salata, infatti, può essere personalizzata con molti ingredienti diversi, la sua preparazione è semplice e veloce,...
Consigli di Cucina

5 consigli per la cottura della pasta

Stare ai fornelli non è di certo un pregio che hanno tutti. Cucinare può essere un fantastico passatempo o un grande mestiere, ma sicuramente la cucina non è adatta a tutti. Anche cuocere un ottimo piatto di pasta può sembrare un gioco da ragazzi,...
Consigli di Cucina

5 consigli per un'impanatura perfetta

In cucina esistono alcune preparazioni che, pur sembrano molto semplici, in realtà richiedono un lavoro di precisione. Quest'ultimo, se affrontato con poca attenzione, non permetterà di portare in tavola un piatto di cui essere pienamente soddisfatti....
Consigli di Cucina

Consigli per una perfetta salsa al prezzemolo

La salsa al prezzemolo rappresenta il completamento ideale di molti secondi piatti, ma può essere gustata in tanti altri modi ed è perfetta anche sulle bruschette. Il gusto di tale salsa è intenso e pieno e la preparazione non richiede particolari...
Consigli di Cucina

Consigli per una perfetta granita

Cosa c'è di più rinfrescante di una bella granita per darvi sollievo nelle assolatissime giornate estive? Probabilmente nulla! La granita nasce in Sicilia più di un secolo fa e da allora ha fatto letteralmente il giro del mondo, presentandosi in mille...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.