Consigli per una perfetta ganache

tramite: O2O
Difficoltà: media
Consigli per una perfetta ganache
16

Introduzione

Ogni dolce per essere ottimo dovrà rispettare le modalità di preparazione di base, ingredienti, temperatura miscelazione. La qualità degli ingredienti, in alcun casi specifici come nella preparazione di un ottima ganache, risulta di notevole importanza insieme al procedimento adottato per la sua preparazione. Per alcune persone la ganache è solo un nome di dubbio significato, quindi iniziamo con lo spiegare che la ganache è una crema a base di cioccolato bianco o nero. La ganache viene utilizzata per ottenere delle farciture o decorare torte, ma può essere utilizzata anche per cupcake insieme a biscotti e cialde gustose. Vediamo insieme dei consigli utili per ottenere una perfetta ganache.

26

Scegliere cioccolato di qualità

Trattandosi di una preparazione che base il suo gusto proprio sul cioccolato, è ovvio che la scelta del prodotto principale, ossia cioccolato nero o cioccolato bianco, riveste una notevole importanza. Cioccolato di elevata qualità dal gusto intenso darà vita a delle ganache più buone, ed è sicuramente da preferire per la preparazione specie per i cupcake.

36

Adottare panna UHT

Sebbene la ganache venga preparata molto spesso, utilizzando della panna liquida fresca, accade che, specie quando si prepara una ganache con cioccolato bianco, la preparazione tenda a cagliare e ad assumere una consistenza meno gradevole, poco cremosa ed omogenea. Utilizzando della panna da cucina UHT ossia a lunga conservazione, questo problema viene eliminato e la ganache ottenuta sarà sicuramente cremosa e vellutata, splendida da vedere e da gustare.

Continua la lettura
46

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria

Sebbene sciogliere il cioccolato, sia nero che bianco, a bagnomaria richieda un po' di tempo in più, considerate che la preparazione della gana (che non impegnerà più di 20 minuti in totale tra scioglimento e cottura), ne trarrà giovamento. In compenso utilizzare altri metodi più diretti può contribuire a far prendere al cioccolato un sapore diverso, talvolta di bruciato. Basta infatti che si attacchi anche una piccola parte dello stesso nel pentolino e la ganache ne risentirà nel suo sapore. Un particolare che, ad un palato fine, non passerà inosservato.

56

Mescolare il cioccolato con una frusta

Quando il cioccolato sarà sciolto a bagnomaria, si dovrà continuare a mescolarlo continuamente, specie durante i 2 o 3 minuti di cottura, facendo attenzione a che non si attacchi e soprattutto, affinché la temperatura del fornello e del cioccolato rimanga costante. Quella considerata come temperatura ideale si aggira sui 45 - 50 ° C. Si dovrà far attenzione a non inglobare dell'acqua che sarà ovviamente presente nel pentolino sottostante.

66

Montare la ganche

La ganache può essere utilizzata anche due o tre giorni successivi alla preparazione, l'unico accorgimento da avere, è quello di ricoprirla con pellicola per alimenti, porla in frigorifero, e montare la quantità che ci occorre solo al momento dell'utilizzo, questo perché la crema riposta in frigo tenderà a rapprendersi e ad indurirsi. Se invece la crema andrà ricoperta con pasta di zucchero o pan di spagna, allora il problema non sussiste, anzi se sarà leggermente rappresa agevolerà la lavorazione del dolce. Con questo preparato si potranno abbellire le torte, farcire dolcetti e preparare gustose creme da servire e assaporare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 consigli per un'impanatura perfetta

In cucina esistono alcune preparazioni che, pur sembrano molto semplici, in realtà richiedono un lavoro di precisione. Quest'ultimo, se affrontato con poca attenzione, non permetterà di portare in tavola un piatto di cui essere pienamente soddisfatti....
Consigli di Cucina

10 consigli per una torta salata perfetta

Una torta salata può essere la pietanza perfetta per un pranzo in famiglia oppure una cena informale tra amici. La ricetta di una torta salata, infatti, può essere personalizzata con molti ingredienti diversi, la sua preparazione è semplice e veloce,...
Consigli di Cucina

Consigli per una perfetta salsa al prezzemolo

La salsa al prezzemolo rappresenta il completamento ideale di molti secondi piatti, ma può essere gustata in tanti altri modi ed è perfetta anche sulle bruschette. Il gusto di tale salsa è intenso e pieno e la preparazione non richiede particolari...
Consigli di Cucina

Consigli per una perfetta granita

Cosa c'è di più rinfrescante di una bella granita per darvi sollievo nelle assolatissime giornate estive? Probabilmente nulla! La granita nasce in Sicilia più di un secolo fa e da allora ha fatto letteralmente il giro del mondo, presentandosi in mille...
Consigli di Cucina

Barbecue: i consigli per la grigliata perfetta

Con l'arrivo del bel tempo si organizzano, magari durante il weekend, dei gustosi pranzi all'aperto. Proprio in queste occasioni la scelta del cibo da servire verte, molto spesso, su una sfiziosa grigliata da fare con il barbecue. Con questa metodologia...
Consigli di Cucina

Consigli per una perfetta sangria

Se in occasione di una festa, ma anche per accompagnare i nostri pasti estivi intendiamo preparare una classica sangria (tipica bevanda spagnola), per ottenerne una davvero doc e dal gusto raffinato, è il caso di aggiungere alcuni ingredienti oltre...
Consigli di Cucina

Consigli per una perfetta torta caprese

Chi non ha mai assaggiato un pezzo di torta Caprese alzi la mano! Ebbene spero che tutti voi abbiate, almeno una volta nella vita, assaggiato questo tipico dolce originario dell'isola di Capri. Questa prelibatezza al cioccolato si presenta morbido all'interno...
Consigli di Cucina

Consigli per una perfetta cottura del pesce al forno

La cottura del pesce al forno è senza dubbio una delle più indicate per questo alimento. Il forno permette di non utilizzare grassi aggiuntivi, donando alla pietanza un sapore gustoso e sano allo stesso tempo. Nonostante sia piuttosto facile e veloce,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.