Cosa non deve mancare per un perfetto barbecue

Tramite: O2O 09/11/2016
Difficoltà: media
18

Introduzione

Cosa non deve mancare per un perfetto barbecue

Quando si desidera trascorrere una domenica insieme alla famiglia o agli amici organizzando un barbecue, come bisogna comportarsi? Si deve pensare a sistemare il tutto nei minimi dettagli, cercando di realizzare un pranzo all'aria aperta davvero perfetto.
Volete far sì che la scampagnata a base di prodotti alimentari cotti alla brace abbia successo? Allora, dovrete tener conto di alcune piccole cose e cercare di farle tutte. In questo modo, nessuno dei vostri familiari o amici resterà deluso e la giornata si svolgerà nel migliore dei modi.
Vediamo cosa non deve assolutamente mancare per un barbecue ottimale. Leggendo i passaggi successivi di questa pratica guida che mi appresto a presentarvi, trascorrete sicuramente un giorno indimenticabile.

28

Il fuoco basso

Il primo elemento che rende perfetto un barbecue è indubbiamente il fuoco. Per fare in modo che il cibo non si bruci, dovrete moderare l'intensità della fiamma.
Quando predisponete la brace per l'accensione, ricordatevi di alimentare il fuoco senza farlo innalzare troppo. In questo modo, potrete cuocere in maniera ottimale qualsiasi tipo di alimento: la carne, il pesce e le verdure.
Nel barbecue, non conta una rosolatura frettolosa con una fiamma molto alta. Non dovete carbonizzare il vostro pranzo, ma regalargli l'esatto grado di cottura internamente e all'esterno.

38

La varietà degli alimenti

Se avete intenzione di realizzare un barbecue perfetto, allora dovrete predisporre un menù piuttosto variegato. Cercate di portare con voi diverse tipologie di alimenti. Esempi di quest'ultimi sono la carne bianca, il pesce, i crostacei, le melanzane, la carne rossa, le zucchine e i peperoni.
Tenete conto dei gusti di ogni familiare o amico invitato alla scampagnata. Al contempo, realizzate un vostro menù che preveda svariati abbinamenti. In questo caso, la varietà del cibo renderà la grigliata vivace e del tutto originale.

Continua la lettura
48

L'uso controllato del sale

Il sale è davvero prezioso quando si tratta di insaporire i prodotti alimentari. D'altro canto, nel caso di un barbecue, l'utilizzo esagerato di questo condimento penalizza la qualità dei cibi.
Aggiungendo il cloruro di sodio ad una bistecca, rischierete di farla diventare cattiva. Ciò avviene perché il sale messo durante la cottura di questo tipo di carne tende a fargli perdere i suoi liquidi.
Affinché un barbecue sia perfetto, adoperate il cloruro di sodio con moderazione dopo aver cotto gli alimenti. Meglio ancora sarebbe evitare di usare il sale e rimpiazzarlo con il succo di limone o le spezie.

58

L'utilizzo dell'olio al momento giusto

Oltre all'impiego controllato del sale, è importante utilizzare in modo corretto anche l'olio. Quando preparate cibi alla brace, aggiungete quest'ultimo poco prima di iniziare a cuocere. In questo modo, l'alimento non rischierà di seccarsi troppo né di bruciarsi.
Difatti, l'olio riuscirà ad attirare l'esatta quantità di calore. Inoltre, tale condimento ammorbidirà la carne o farà sì che il pesce non perda troppa acqua.
Diversamente dal sale, l'olio si può usare anche dopo la cottura. Comunque non esagerate, altrimenti quello che mangerete perderà quel caratteristico sapore conferito dalla brace.

68

Il kit da barbecue

Cuocete la carne, il pesce e le verdure senza bucare o rovinare l'alimento prima di mangiarlo. Per fare ciò, avrete bisogno di un apposito kit da barbecue (pinze, forconi e coltelli). Ogni attrezzo di cui si compone esso ha uno specifico compito, secondo la pietanza adoperata.
Usare le tradizionali posate per maneggiare i prodotti da rosolare alla brace non è una buona idea. Questo perché rischiate di creare buchi o strappi che rovinerebbero la cottura. Dunque, procuratevi la giusta attrezzatura e vedrete che il vostro barbecue risulterà perfetto.

78

L'impiego della carbonella

Per un barbecue perfetto, non dovrebbe mancare la carbonella. Grazie ad essa, si riesce ad allestire velocemente la brace ed ottenere una temperatura adeguata per cuocere ogni alimento.
Molte persone adoperano dei rametti di legno per l'accensione, ma vi consiglio di preferire l'impiego della carbonella. Mentre il legno forma una sorta di carbone dannoso per l'organismo umano, la carbonella è un materiale abbastanza sicuro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

I 10 errori da non commettere quando si fa un barbecue

Quando si fa un barbecue da amici, sicuramente è un'ottima esperienza, ma bisogna avere alcune accortezze per far sì che tutto riesca bene e senza nessun tipo di problema. In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili in merito...
Consigli di Cucina

Come cucinare su un barbecue a gas

Il sapore di una bistecca, del pesce, del pollo come delle verdure grigliate sul barbecue è unico ed irresistibile. I nuovi barbecue a gas consentono una cottura più comoda ed agevole. Non servono carbonella, legna o altri materiali per alimentare il...
Consigli di Cucina

5 salse per il barbecue di carne

Realizzare un buon barbecue di carne è un'arte che in pochi conoscono. Gli esperti per antonomasia dei barbecue all'aperto sono gli americani. Veri conoscitori di tutti i segreti per ottenere delle ottime grigliate di carne. Essi accompagnano la carne...
Consigli di Cucina

Barbecue: i consigli per la grigliata perfetta

Con l'arrivo del bel tempo si organizzano, magari durante il weekend, dei gustosi pranzi all'aperto. Proprio in queste occasioni la scelta del cibo da servire verte, molto spesso, su una sfiziosa grigliata da fare con il barbecue. Con questa metodologia...
Consigli di Cucina

Barbecue: 5 trucchi per cucinare al meglio la carne

In questa lista vi darò 5 trucchi per cucinare al meglio la carne in un barbecue. Queste regole valgono sia per le carni bianche sia per le carni rosse. Seguendo questi piccoli trucchi otterrete una cottura della carne di qualità. Saranno delle indicazioni...
Consigli di Cucina

Come fare un barbecue senza avere la griglia

Quante volte vi sarà capitato di dover fare un barbecue senza avere a disposizione tutti gli attrezzi necessari. A volte mancano le pinze, altre volte il forchettone, ma la cosa davvero importante è la griglia. Tuttavia non si può di certo rinunciare...
Consigli di Cucina

10 idee per un barbecue vegetariano

La primavera è la stagione dei barbecue e se anche voi, come me, siete vegetariani o avete amici vegetariani che non hanno la minima intenzione di mangiare braciole alla griglia, ma non vogliono neppure perdere l'occasione di divertirsi in compagnia,...
Consigli di Cucina

Le 10 spezie che non possono mancare in cucina

Le spezie sono delle alleate importanti in cucina. Qualsiasi tipo di piatto può essere arricchito dalle spezie, non solo per il loro gusto, ma anche per le loro proprietà organolettiche. I profumi che emanano, a volte rendono i piatti davvero inebrianti....