Cosciotto di agnello farcito

tramite: O2O
Difficoltà: media
Cosciotto di agnello farcito
16

Introduzione

Il cosciotto di agnello è un piatto particolarmente gustoso che richiede circa tre ore di preparazione. Naturalmente, provvedendo da soli a realizzare questa gustosa e piuttosto apprezzata preparazione non solo avrete la possibilità di conoscere ed imparare tecniche culinarie estremamente utili ed interessanti, ma avrete soprattutto la reale possibilità di riuscire a risparmiare notevolmente il vostro denaro poiché non dovrete necessariamente acquistare il piatto finito in una rosticceria o altro negozio che lo prepari. A questo punto, non vi rimane che continuare a prestare la vostra attenzione alle semplici indicazioni riportate in questa specifica guida, per apprendere utilmente come preparare il cosciotto di agnello farcito.

26

Occorrente

  • 1 cosciotto di agnello disossato
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • 150 g. di salsiccia
  • 50 g. di prosciutto cotto affumicato
  • 2 uova
  • Rosmarino, salvia, timo
  • 1 rametto di prezzemolo tritato
  • 1 scalogno
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Burro
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale e pepe q.b.
36

Preparare la farcitura

Per prima cosa è necessario preparare la farcitura del vostro cosciotto, mescolando precisamente tutti gli ingredienti necessari in una normale ciotola capiente. Nella scodella dovete aggiungere la salsiccia spellata, il prezzemolo, lo scalogno tritato, il prosciutto cotto tagliato a dadini, il parmigiano, le uova ed infine sale e pepe quanto basta.

46

Farcire il cosciotto

Successivamente, dovrete insaporire il cosciotto utilizzando le erbe aromatiche. Innanzitutto appiattite il cosciotto il più possibile con in batticarne poi tritate il timo insieme con il rosmarino e l'aglio unite del sale e del pepe a questo composto e aromatizzateci l'interno del cosciotto. Dopodiché farcite il cosciotto con l'impasto preparato precedentemente, facendo però attenzione a non gonfiare troppo il cosciotto per evitare che si laceri con la cultura. Arrivati a questo punto arrotolate il cosciotto e per evitare che si apri durante la cottura legatelo con del filo alimentare.

Continua la lettura
56

Cuocere e servire ben caldo

Una volta che avrete preparato il cosciotto per la cottura dovrete adagiarlo precisamente su una teglia da forno. Conditelo con dell'olio, per evitare che si secchi, e un rametto di maggiorana e uno di salvia tritati e spolverizzateli sopra al cosciotto. Poi versategli sopra una parte del vino bianco. In seguito infornate il cosciotto, coperto da carta alluminio, a 190° per circa un'ora. Dopodiché tiratelo fuori, togliete la carta forno, versategli sopra il resto del vino, ed infornate nuovamente a 220° per circa altri 20 minuti. Una volta terminata la cottura filtrate il sugo di fondo, che vi servirà successivamente, e arrotolate il cosciotto con altra carta alluminio poi aspettate che si raffreddi per qualche minuto prima di affettarlo. Servitelo a fette ricoperto con il sugo di fondo e con un contorno di patate al rosmarino.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: cosciotto di agnello al forno con patate e carciofi

Un piatto gustoso per una cena tradizionale, un giorno di festa, una domenica in famiglia, o l'occasione per festeggiare un giorno speciale. Siete curiosi di scoprire la ricetta? Un buonissimo cosciotto di agnello al forno accompagnato da gustosi contorni...
Carne

Come preparare il cosciotto di maiale all'austriaca

Il cosciotto di maiale all'austriaca è una portata tipicamente natalizia. La ricetta è laboriosa, infatti occorrono due giorni per preparare questo piatto ricco, energetico e molto saporito. I tempi di cottura di un cosciotto di maiale crudo sono lunghi,...
Carne

Ricetta: cosciotto di tacchino al forno con cipolle

Tra i vari secondi piatti che la dieta mediterranea consiglia, la carne rimane una pietanza largamente utilizzata nella cucina di molti italiani. Grazie alle proprietà nutritive e alla capacità di saziare anche solo con un pezzettino, carni bianche...
Carne

Ricetta: cosciotto di maiale glassato al forno

Se cercate una ricetta artificiosa e appetitosa allora optate per il cosciotto di maiale glassato al forno. Questa ricetta richiede molto tempo per la preparazione ma garantisce un successo tra i commensali. Se non avete problemi di tempo dedicate la...
Carne

Ricetta: cosciotto di tacchino al forno con pomodorini

La ricetta di cosciotto di tacchino al forno con pomodorini è una delle più semplici ma anche delle più gustose e si fa una bella figura senza fare molta fatica e neanche tanta spesa. Il tempo di realizzazione è più o meno di un'ora in tutto tra...
Carne

Come fare il cosciotto di tacchino al cartoccio

Il cosciotto di tacchino al cartoccio è un piatto leggero ma molto gustoso. Piace a tutti, bambini compresi. Si rivela perfetto anche per chi è a dieta, dato che una porzione apporta solamente 350 calorie. La cottura al cartoccio ha il vantaggio di...
Carne

Ricetta: cosciotto di vitello alle mandorle

Il cosciotto di vitello alle mandorle è un'idea per un arrosto impegnativo ma di grande soddisfazione, adatto come seconda portata per cene importanti. L'accostamento della carne con la frutta secca è tipico della tradizione culinaria orientale, ma...
Carne

Come preparare il tacchino ripieno agli spinaci

Creare un piatto che contiene carne e verdure è una buona abitudine. Infatti questi tipi di ricette apportano al nostro organismo i nutrienti necessari. In questa guida vedremo come preparare il tacchino ripieno agli spinaci. Questa ricetta, seppur gustosissima,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.