Cotoletta di vitello con funghi

Di: Alca Lime
Tramite: O2O 16/05/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

A tutti è sempre venuta la voglia di preparare in casa una deliziosa e classica cotoletta di carne, soprattutto se poi ci si abbina un succulento contorno a base di sane e genuine verdure. Una delle cotolette più buone e soprattutto più semplici, è la cotoletta di vitello servita su un letto di funghi. I funghi che possono essere usati per questa ricetta, possono essere di qualsiasi tipo. Potete sbizzarrirvi a usare funghi porcini, chiodini o champignon per esaltare il sapore delicato della carne di vitello. Se siete curiosi di scoprire la ricetta e soprattutto se non vedete l'ora di gustare questo piatto, ecco come dovrete proseguire per un procedimento impeccabile.

27

Occorrente

  • 500 g di fettine di vitello fresche
  • Farina di rimacinato q.b.
  • 2 uova
  • Pangrattato q.b.
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • 300 g di funghi freschi o surgelati
  • Vino bianco q.b.
  • Brodo vegetale q.b.
  • 1 scalogno
37

Battere e panare la carne

Per realizzare delle cotolette perfette, non tutti sanno che bisogna preparare la carne prima di cuocerla. Per rendere la carne uniforme per essere panata e fritta, è necessario batterla con un batticarne. Dovrete pareggiare lo spessore di ogni singola fettina di carne di vitello per perfezionarne la cottura. Quando le fettine di vitello saranno tutte allo stesso livello, saranno pronte per essere panate. Preparate in un piatto una miscela di uova sbattute con un pizzico di sale e del pepe nero. In un secondo piatto aggiungete un po' di farina e in un terzo e ultimo piatto un bel po' di pangrattato. Passate con molta attenzione le fette di carne prima nella farina, poi nell'uovo e per finire nel pangrattato, pressando bene le fette di cane con le dita per far attaccare quanto più pangrattato possibile.

47

Friggere le cotolette e pulire i funghi

Quando la carne avrà la corretta panatura, dovrete friggerla. Immergete le cotolette di vitello all'interno di una padella antiaderente piena di olio di semi o ancora meglio di oliva bollente. Le cotolette dovranno cuocere per pochi minuti, fino a quando non diventeranno croccanti e soprattutto dorate. Togliete le cotolette dalla padella e poggiatele in un piatto con della carta assorbente da cucina, per rimuovere l'olio in eccesso. Intanto dedicatevi alla preparazione dei funghi che dovranno essere puliti con un panno umido e un pennello, per rimuovere il terriccio presente.

Continua la lettura
57

Cuocere i funghi e terminare il piatto

Cuocete i funghi in padella con un po' di olio e dello scalogno sminuzzato. Rosolate i funghi per alcuni minuti e aggiungete un po' di vino bianco per renderli ancora più saporiti. Aggiungete un bicchiere di brodo vegetale e cuocete i funghi fino a quando il brodo non diventerà cremoso e denso. Spegnete il fuoco e posizionate i funghi su un piatto ampio, mettendoci accanto le cotolette croccanti e dorate appena cotte. Se è di vostro gradimento, potete aggiungere qualche fettina di limone e di prezzemolo fresco sopra le cotolette.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Friggete le cotolette fino a doratura.
  • Usate solo carne di prima qualità.
  • Per una croccantezza irresistibile, passate sempre la carne in un piatto con la farina prima di creare la classica panatura di uovo e pangrattato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta della cotoletta senza uovo

La cotoletta alla milanese è uno dei piatti preferiti dai più piccoli e non solo, la cotoletta resta un piatto un po' pesante, specie per chi ha dei problemi di digestione. L'uovo e la frittura non dovrebbero mai essere consumati in grande quantità,...
Carne

Scaloppine di vitello alla Valdostana

Quando si hanno a cena degli ospiti e si vuole preparare un piatto delizioso ed invitante in grado di stupirli, si può senz'altro optare per delle scaloppine di vitello alla Valdostana. Si tratta di una ricetta estremamente gustosa che è in grado di...
Carne

Come preparare la pancetta di vitello ripiena

Questo tutorial ha lo scopo di dare alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come preparare la pancetta di vitello ripiena. Questa ricetta è un secondo di carne molto gustoso ed innovativo. La pancetta di vitello ripiena si accompagna bene...
Carne

Ricetta: cuore di vitello ai capperi

Il cuore di vitello ai capperi rappresenta un secondo piatto molto semplice da preparare ed il tutto è studiato per un numero minimo di cinque persone. Il costo degli ingredienti necessari per questa ricetta è piuttosto basso. Tale pietanza può essere...
Carne

Ricetta: lingua di vitello in umido con piselli

Ecco qui la realizzazione di una nuova ricetta, mediante la quale poter preparare nella nostra cucina, un piatto un po’ diverso dal normale e nello specifico un piatto a base di carne, ma di una parte in particolare del vitello.Infatti vogliamo cercare...
Carne

Ricetta: scaloppine di vitello al taleggio

Per portare in tavola un goloso secondo a base di carne, perché non lasciarci ispirare da una ricetta easy come le scaloppine di vitello al taleggio? Una variante della classica scaloppina, impreziosita dalla presenza robusta del taleggio. Questa ricetta...
Carne

Come preparare gli involtini di vitello con patate

Per gli appassionati di ricette, una ricetta speciale e golosa sono gli involtini di vitello con patate. Gli involtini di vitello con patate sono un piatto molto semplice ma estremamente gustoso. In questo articolo vi spiegherò nel dettaglio il procedimento...
Carne

Come preparare le scaloppine di vitello

Le scaloppine sono delle fettine di carne molto sottili di vitello, maiale o tacchino che si possono preparare in diversi modi, come ad esempio con il limone, il vino o con il prezzemolo. La ricetta è molto semplice da realizzare, occorrono pochi ingredienti...