Cotolette di pesce con salsa allo yogurt

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il pesce, oltre ad essere un alimento prezioso per la salute, è molto versatile in cucina. Apprezzato dagli adulti in tutte le versioni possibili, è meno ricercato dai bambini. A meno che non si tratti di una variante estremamente golosa, che unisce il sapore del mare ad una croccante panatura. Le cotolette di merluzzo e gamberi che vi proponiamo sono un ottimo piatto, che mette sempre tutti d'accordo. Provatelo in abbinamento alla speciale salsa allo yogurt greco aromatizzata al lime, per fare bella figura, soddisfare i commensali, e rendere felici i più piccoli.

26

Occorrente

  • 400 g di filetti di merluzzo pulito - 200 g di gamberi puliti - 40 g di spinaci freschi - 2 uova - 350 g di patate lesse - 80 g di pangrattato - sale - pepe
  • Per la salsa allo yogurt: 150 g di yogurt greco - finocchietto selvatico o erba cipollina - scorza e succo di 1 lime - olio evo - sale - pepe rosa
36

Pulite il pesce

Per ottenere le cotolette, iniziate a pulire i pesci. Per comodità, potete acquistare i tranci di merluzzo o nasello surgelati, scongelandoli sotto l'acqua fredda corrente. Se vi capita di reperirli freschi, dopo averli eviscerati e squamati, praticate un taglio netto lungo la schiena e la pancia. Con lo stesso coltello affilato ricavate i filetti, lasciando scorrere la lama sulla lisca centrale. Togliete anche la pelle, sciacquate bene, e tagliate a cubetti. Pulite anche i gamberi, tagliando la testa, la coda ed il carapace. Eliminate delicatamente anche l'intestino, che equivale al filo nero interno, incidendo i crostacei leggermente. Sciacquate abbondantemente e tagliateli a tocchetti.

46

Cuocete le cotolette

Mettete nel boccale del mixer il merluzzo ed i gamberi appena puliti e tagliati. Unite una manciata di spinaci freschi, precedentemente lavati ed asciugati, le uova e le patate lesse, 50 g di pangrattato, il sale ed il pepe. Se amate i gusti dal sapore deciso, aggiungete anche un pizzico di curry e peperoncino. Tritate il tutto alla massima velocità e trasferite il composto in una ciotola capiente. Prelevate una pallina di impasto alla volta, con le mani bagnate, arrotolatela e appiattitela. Formate le cotolette, passatele nel pangrattato rimasto, e mettetele a rassodare in frigorifero.

Continua la lettura
56

Servite con la salsa

Nel frattempo, preparate la salsa versando in una ciotola lo yogurt greco. Amalgamatelo con una frusta da cucina dopo aver aggiunto un filo d'olio extravergine d'oliva, la scorza grattugiata del lime e un cucchiaino del suo succo. Aggiustate di sale e pepe rosa, e se vi piace unite del finocchietto selvatico tritato al coltello o dell'erba cipollina sminuzzata. Estraete le cotolette dal frigo e friggetele in abbondante olio di semi di arachidi. Quando saranno ben dorate da una parte e dall'altra, toglietele dal fuoco e mettetele su un piatto rivestito di carta da cucina. Assorbito l'olio in eccesso, sistemate le cotolette su un piatto da portata, con la salsa allo yogurt in una ciotola a parte.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lo spessore delle cotolette deve essere piuttosto sottile, per evitare che la panatura esterna bruci e l'interno rimanga crudo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Pesce spada con salsa ai lamponi: ricetta

La vita di ogni giorno ci impone la preparazione di pranzi e cene che inevitabilmente ci portano alla ripetitività. Il pesce ha da sempre rivestito un ruolo importante nell'alimentazione. Non c'è infatti paese che non l'abbia integrato nella sua cucina...
Pesce

Come preparare filetti di pesce al vapore in salsa verde

In questa tutorial di oggi vi spiegheremo come preparare filetti di pesce al vapore in salsa verde, dandovi utili consigli su come prepararli. Esso è un piatto a base di pesce e, specificatamente, trattasi di una ricetta ottima che può essere preparata...
Pesce

Involtini di pesce spada con salsa al mango

Se siete alla ricerca di un secondo di mare alternativo e colorato, ecco una ricetta che fa per voi: gli involtini di pesce spada con salsa al mango. Tradizionali ed al tempo stesso innovativi, coniugano la delicatezza del pesce al sapore intenso e gradevole...
Pesce

Come preparare lo sgombro marinato con lo yogurt alle erbe

Il pesce azzurro è uno degli alimenti più salutari della dieta mediterranea perché ricco di micronutrienti come gli omega 3, minerali e vitamine. Inoltre è anche buonissimo e si presta a moltissime ricette, semplici o più elaborate. Lo sgombro è...
Pesce

Salse da abbinare al pesce

Sono tantissime le salse che possono essere utilizzate per accompagnare i piatti a base di pesce. Esistono salse molto difficili da preparare, perché richiedono delle preparazioni più lunghe, come la salsa tartara; ma ce ne sono tante altre che possono...
Pesce

Come preparare la salsa di acciughe

La salsa di acciughe è una ricetta culinaria abbastanza antica. Si tratta di una deliziosa salsa che si può realizzare con ingredienti che generalmente teniamo in casa, oppure di facile reperibilità. È ottima per accompagnare piatti di pesce, specialmente...
Pesce

Come preparare delle salse per il pesce

Il sistema più adatto per cucinare il pesce è sicuramente in bianco. Ciò avviene spesso per ragioni pratiche, poiché l'acquisto è fatto generalmente poco prima della consumazione. Per ravvivare il pesce in bianco, conviene quasi sempre accompagnarlo...
Pesce

Ricetta: gamberetti in salsa dolce

La ricetta gamberetti in salsa dolce è un piatto versatile per gli amanti del pesce, perfetto per un pranzo d'estate in terrazza o una cena a lume di candela. Ecco tutti i passaggi per prepararlo e fare felici il proprio partner, gli amici o i colleghi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.