Crema di carciofi con sfogliette al rosmarino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La crema di carciofi con sfogliette al rosmarino non è solo una valida alternativa alla classica pasta, ma è anche un piatto gustoso e saporito apprezzato sia dai grandi sia dai piccini. Non ci vuole molto tempo per prepararlo, ed è, infatti, adatto per chi va di fretta, ma anche per chi non ha molta esperienza ai fornelli. Vediamo subito la ricetta.

26

Occorrente

  • 5 carciofi medi, 750ml di brodo vegetale, 40gr di farina, 60gr di burro, due bicchieri di latte, olio extravergine d'oliva, sale qb, noce moscata qb.
36

Per prima cosa dobbiamo pulire i carciofi eliminandone con un coltello la "barbetta" e togliendo le foglie più esterne e dure. Successivamente i carciofi dovranno essere tagliati in piccoli spicchi ed immersi in un pentolino con acqua tiepida e qualche goccia di limone in modo tale che le foglie non anneriscano. Dopo qualche minuto scolate i carciofi e fateli insaporire soffriggendoli in una padella con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva.

46

Dopo aver soffritto i carciofi dovremmo salarli, anche peparli se lo si desidera, ed aggiungere nella padella il brodo vegetale. I carciofi dovranno essere bolliti per circa 30 minuti in modo che si ammorbidiscano. Successivamente dovremmo preparare la besciamella da aggiungere ai carciofi riscaldando il latte ed il burro e poi aggiungendo la farina ed un pizzico di noce moscata. I carciofi dovranno prima essere passati nel passa-verdure e poi successivamente potranno essere miscelati assieme alla besciamella. Il composto dovrà essere riscaldato sul fuoco aggiungendo, se necessario, altro brodo.

Continua la lettura
56

Per rendere più sfiziosa e nutriente la nostra crema di carciofi potremmo aggiungere delle croccanti sfogliette salate e speziate al rosmarino. Per le sfogliette occorreranno 150gr di farina, tre cucchiai di olio extravergine d'oliva, due cucchiai di olio di semi di girasole, due-tre rametti di rosmarino e sale grosso q. B.
Per prima cosa dovremmo creare l'impasto amalgamando la farina, l'olio e qualche cucchiaio di acqua tiepida. Successivamente dovremmo tagliare il rosmarino, unirlo agli altri ingredienti e lavorare l'impasto fino a renderlo liscio. L'impasto dovrà essere lasciato per una ventina di minuti in frigo e poi dopo dovrà essere steso con un mattarello. La pasta dovrà essere essere lavorata fino a diventare una sfoglia sottile, una volta ottenuta la sfoglia potrete aggiungere il sale grosso e infornare la leccarda a 250° per qualche minuto. Quando la pasta sarà cotta e raffreddata potrete spezzarla o tagliarla in piccole sfogliette.

.

66

Servite la crema di carciofi con sfogliette al rosmarino in una ciotola di coccio e decorate la portata con qualche rametto di rosmarino e qualche scaglia di parmigiano. Infine, se amate il gusto dell'olio a crudo, potreste aggiungerne un filo per abbellire ulteriormente il piatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: crepes al prosciutto e crema di carciofi

Le crepes sono delle frittatine sottili e leggere con ripieno dolce oppure salato. Nate in Francia, hanno rapidamente conquistato le tavole di tutti gli italiani. Nella versione salata o rustica, risolvono allegramente un pranzo veloce oppure uno spuntino...
Antipasti

Come cucinare la verza ripiena con la crema di carciofi

La verza fa parte della famiglia delle Brassicacee, è caratterizzata da grande foglie particolarmente rugose e ricche di venature in rilievo. È caratterizzata da un gusto dolciastro con un retrogusto amarognolo. È tipica delle regioni settentrionali...
Antipasti

Come fare l'olio di rosmarino a casa

Uno dei prodotti particolarmente utilizzato nei trattamenti di aromaterapia è l'olio di rosmarino, un unguento dalle innumerevoli qualità benefiche, non solo per la cura del corpo ma anche per quella dell'umore (ne riduce, infatti, gli sbalzi). Oggi...
Antipasti

Come fare i panini al rosmarino

Il rosmarino è una pianta aromatica di origini mediterranee, utilizzata in cucina per dare sapore e colore a moltissimi piatti, in particolar modo a secondi di carne e di pesce. È anche molto diffuso in ambito erboristico, grazie alle sue proprietà...
Antipasti

Ricetta: patate sabbiose al rosmarino

Siete alla ricerca di una ricetta per un contorno semplice ma sfizioso, che piaccia proprio a grandi e piccini e che sia anche facile da preparare? Quello che vi propongo oggi è un piatto abbastanza economico e nutriente, perfetto per poter arricchire...
Antipasti

Come fare la torta salata ricotta carciofi e pomodorini

La torta salata ricotta, carciofi e pomodorini è un piatto fresco, leggero ed estremamente saporito. È perfetta da servire come antipasto ad una cena informale. È ottima come piatto unico per un pranzo veloce da consumarsi nelle calde giornate estive....
Antipasti

Come preparare le cipolle di tropea al rosmarino

Quando arriva l'estate è difficile creare dei piatti freschi e gustosi che possano essere mangiati con le temperature molto elevate. Il caldo è infatti sia nemico del cibo che di molte pietanze, ed è quindi difficile preparare dei piatti da poter mangiare...
Antipasti

Come preparare degli ottimi tarallini al vino e rosmarino

Se per una cena con gli amici si vuole presentare qualcosa di insolito e diverso, ma che allo stesso tempo abbia un sapore davvero eccezionale, allora si possono preparare i tarallini. Si tratta di una particolare tipologia di biscotti sfiziosi che prendono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.