Crema di castagne al cacao: la ricetta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Durante la stagione autunnale la frutta secca abbonda nei supermercati e nelle strade, tra le varie bancarelle ricche di queste bontà fumanti. Si potrebbe pensare però di realizzare delle vere e proprie conserve così da averle in qualsiasi momento. Un esempio è quello di preparare una deliziosa crema di castagne mescolate all'aroma di cacao, ideale da abbinare in numerosi modi in cucina. Quindi vediamo come preparare questa deliziosa ricetta.

28

Occorrente

  • 2 kg di castagne
  • 320 di zucchero a velo
  • 150 di cioccolato
  • Acqua q.b.
38

Le castagne

Il primo passo riguarda le castagne: in un pentolino mettere un po' di acqua, quella che basta a coprirle completamente, lasciare raggiungere il punto di ebollizione e versare le castagne. È necessario lasciarle lessare in acqua bollente per circa quaranta minuti, cosi da essere ben morbide. Quindi, trascorso il tempo occorrente, scolarle e lasciarle raffreddare. Privarle della buccia e della pellicina esterna, quindi assicurarsi che siano ben pulite. Adesso andranno ridotte in polvere all'interno di un passaverdure così da ottenere un'ottima farina.

48

La cottura

Ottenuta la farina di castagne versarla all'interno di un tegame, quindi aggiungere lo zucchero e mescolare ripetutamente sino a quando i due ingredienti non iniziano a caramellarsi, quindi versare l'acqua poco per volta, misurandone la quantità in base alla cremosità che si ottiene. Ciò che avviene durante la cottura è la preparazione della crema, che quindi dovrà risultare priva di parti granulose e densa, ma non troppo per poter aggiungere poi la cioccolata.

Continua la lettura
58

Il cioccolato

Durante la preparazione della crema di castagne bisogna preparare il cioccolato: è consigliabile non metterlo intero poiché aumenterebbe i tempi di cottura per lasciare che si sciolga. Quindi preparare della scaglie di cioccolato aiutandosi con una grattugia dai fori larghi: non appena la crema è pronta aggiungerla come una spolverata e man mano mescolare aiutandosi con un cucchiaio di legno così da fare in modo che si amalgami bene. Non appena la fase liquida sarà ultimata e la crema otterrà un'ottima consistenza, spegnere la fiamma e lasciare raffreddare.

68

I vasetti

Per la conserva di questa deliziosa crema occorre adoperare dei vasetti sterili, quindi che sian ben puliti ed asciutti al momento dell'utilizzo. Non appena si sarà intiepidita, mescolarla nuovamente per eliminare la patina superficiale e con l'aiuto di un cucchiaio versare la crema nei recipienti. Appena finito, lasciare i vasetti aperti per assicurarsi che il calore sia completamente evaporato per evitare condensa, quindi chiuderli e lasciarli riposare per almeno 24 ore. Così si è ottenuta una deliziosa crema a base di castagne e cioccolata.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non tagliare le castagne al centro per evitare che diventino troppo morbide e piene di acqua
  • Al posto del cacao è meglio adoperare la cioccolata in tavoletta, molto più gustosa
  • Per qualcosa di poco più forte si può aggiungere un po di rum per dolci
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crema al cacao

Le creme sono senza dubbio l'elemento principale per completare un dolce, anche se possono costituire un vero e proprio dessert, come ad esempio la crema catalana e le varie mousse. Se pensiamo alla crema pasticcera ed alla crema al cioccolato, pensiamo...
Dolci

Come fare la crema di castagne al cioccolato

Per colazioni o merende sane perché affidarsi sempre a merendine e snack che si trovano in vendita presso la grande distribuzione, così golose ma anche ricche di conservanti e ingredienti non proprio salutari? Non sarebbe meglio realizzare qualcosa...
Dolci

Come fare la crema di castagne alla vaniglia

I dolci sono ciò che tutti amano e uno sgarro alla nostra linea. Preparare dolci buoni e golosi occorre una certa destrezza e capacità culinarie. Realizzare dolci originali è un'arte e richiede molta fantasia. In questa guida vedremo come preparare...
Dolci

Come fare la crostata con crema di castagne

La crostata è un dolce dalla bontà intramontabile, un vero classico che profuma d'infanzia! Una ricetta dolce semplicissima, ma capace di conquistare con la sua frolla friabile e il ripieno fruttato. Per una colazione dai sentori autunnali, o per una...
Dolci

Come preparare la crema di castagne

Ecco un articolo, che vogliamo dedicare a tutti i nostri lettori e lettrici, che amano cucinare ed anche preparare dei piatti unici, nella propria cucina, utilizzando solo ed esclusivamente degli ingredienti che si possono trovare e reperire tranquillamente...
Dolci

Muffin al cacao ripieni di crema al caffè

In questo articolo si vuole aiutare tutti i lettori a capire ed imparare come poter preparare degli ottimi muffin al cacao ripieni di crema al caffè, che piaceranno a tutti i lettori degli articoli che vengono proposti. I muffin al cacao ed anche ripieni...
Dolci

Come preparare la torta al cacao con crema di formaggio soffice

Vediamo in questa ricetta come preparare la torta al cacao resa ancora più golosa da una soffice farcitura di crema al formaggio: un dessert da conservare in frigo e servire a fine pasto o da gustare a merenda, perfetto per i bambini ma che sarà sicuramente...
Dolci

Come fare la crostata con farina di castagne e crema di ricotta

La crostata con farina di castagne e crema di ricotta è un dolce davvero squisito. Potete consumarla sia a colazione che a merenda. Potete anche presentarla come fine pasto ad una cena o ad un pranzo in famiglia. Il carattere rustico della farina di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.