Crocchette di patate alla palermitana

Tramite: O2O 03/11/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Palermo è una città non solo ricca di cultura e di luoghi splendidi da visitare, ma è anche un luogo in cui è possibile davvero gustare dei cibi di strada unici al mondo. Lo street food palermitano è infatti composto da moltissime tipologie di sfizioserie. Un buon panino con le panelle a base di farina di ceci o un ottimo panino con la milza, da gustare nelle varie rosticcerie o nei piccoli camioncini posizionati in vari punti strategici della città, non possono di certo mancare. Oltre a questi due deliziosi cibi, è possibile anche assaggiare delle morbide e irresistibili crocchette a base di patate e di qualche altro ingrediente. Se volete riprodurre in casa le crocchette alla palermitana, vi basterà seguire i passaggi di questa ricetta per capire come fare.

27

Occorrente

  • Patate
  • Olio di semi o arachidi
  • Prezzemolo q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
37

Lessare le patate

Naturalmente per iniziare a preparare questa delizia dovrete lessare le patate. È preferibile sempre scegliere delle patate vecchie, molto più gustose. Prima di tutto dovrete lavare le patate sotto l'acqua corrente e successivamente, dovrete immergerle all'interno di una capiente pentola piena di acqua già bollente. Le patate dovranno essere abbastanza morbide ma non sfatte prima di essere tolte dalla pentola. Infilzate la forchetta all'interno di una patata per verificarne la cottura. Una volta che le patate saranno lesse, lasciatele raffreddare ed eliminate la buccia, aiutandovi semplicemente con le mani.

47

Schiacciare e condire le patate

Adesso dovrete prendere una grande bacinella e schiacciare le patate con un apposito schiacciapatate. Le patate lesse e schiacciate, dovranno essere condite con un pochino di sale, di pepe, di prezzemolo fresco tritato e con qualche fogliolina di menta fresca. Impastate tutto con le mani e cominciate a dare forma alle vostre crocchette di patate palermitane. Prendete un po' d'olio d'oliva e ungetevi completamente le mani. Afferrate una parte di impasto con le mani e dategli una forma affusolata. Create tante crocchette fino a terminare l'impasto e intanto scaldate in una friggitrice o all'interno di una capiente pentola un bel po' di olio di semi o di olio di arachidi.

Continua la lettura
57

Friggere e servire le crocchette

La cottura delle crocchette, dovrà essere sempre monitorata. Le crocchette dovranno essere sempre dorate prima di essere tolte dall'olio. Il colore delle crocchette, non dovrà mai essere ne troppo pallido, ne troppo scuro. Una volta che le crocchette saranno pronte, dovrete riporle su un vassoio ricoperto di carta assorbente, per eliminare l'olio in eccesso depositato sulla loro superficie.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate solo olio di semi di girasole o di oliva per friggere.
  • La temperatura dell'olio deve sempre essere alta per una cottura ottimale.
  • Servite le crocchette sempre calde, anche all'interno del pane.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: crocchette di riso e patate al forno

Le crocchette di riso e patate sono uno degli alimenti più amati da piccini e non. Possono essere servite come antipasto, contorno o anche come secondo piatto. Con l'aggiunta del riso, la classica crocchetta di patate si trasforma in un piatto unico,...
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate con peperoni e provola

Le crocchette di patate con peperoni e provola, sono un piatto molto succulente e gustoso. Ideali da servire come antipasto o anche durante l'aperitivo, magari accompagnate da un buon calice di vino bianco fresco. Appartengono alla categoria dei finger...
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate e surimi

A volte, quando arriva l'ora del pasto, sentiamo la voglia di qualcosa di sfizioso e originale. È facile stancarsi dei soliti piatti, specialmente se si ripetono di giorno in giorno. L'ovvio piatto di pasta, per quanto buono e genuino, ci annoia un po'....
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso e patate

In ogni festa che si rispetti un antipasto che non deve assolutamente mancare sono le crocchette di riso e patate. Si tratta di una ricetta molto gustosa, che soddisfa grandi e piccini e che sorprenderà sicuramente i vostri ospiti. La sua realizzazione...
Antipasti

Ricetta: crocchette uova e carote

Le crocchette sono un piatto amato non solo dai bambini ma anche dagli adulti. Ottime come aperitivo goloso o come secondo le crocchette possono essere cucinate in tantissime varianti. In questa ricetta, davvero golosa e semplice, vi insegnerò come cucinare...
Antipasti

Crocchette di zucca e formaggio

Le crocchette sono una sfiziosità che di solito si prepara a base di patate e sono molto amate dai bambini. Ne esistono tuttavia una miriade di varianti, una delle quali può essere preparata a base di zucca invece che a base di patate. La zucca, infatti,...
Antipasti

Come preparare delle crocchette di verdure

Le crocchette di verdure sono una pietanza gustosa e prelibata e vengono generalmente servite come secondo piatto in quanto è particolarmente apprezzato sia dagli adulti che dai bambini. Si tratta di un ripieno croccante e ricco di sapore contenente...
Antipasti

Crocchette di cavolfiore e mozzarella

Le crocchette di cavolfiore e mozzarella sono un diversivo rispetto alle classiche crocchette di patate e mozzarella, ma vengono preparate attraverso lo stesso procedimento. Sono quindi abbastanza semplici da preparare, ma richiedono un po' di impegno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.