Crocchette di riso con tonno e lime

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

È sempre piacevole invitare a pranzo o a cena parenti e amici che accogliamo nel miglior dei modi, preparandogli pietanze nuove e particolarmente sfiziose. Oggi spiegheremo, in particolar modo come poter cucinare le crocchette di riso con tonno e lime che, con il loro profumo di limone e farcitura saporita, potranno essere servite in tavola all'inizio dei pasti per cominciare, in maniera strepitosa la mangiata con i nostri invitati.

28

Occorrente

  • 500 gr. di riso
  • 70 gr. di cipolla o scalogno
  • 100 ml. di succo di limone
  • 30 gr. di olio di oliva
  • 15 gr. di burro
  • 100 gr. di Grana Padano
  • 200 gr. di tonno
  • 2 uova
  • 160 gr. di pangrattato
  • pepe nero q.b.
  • sale q.b.
  • un dado e mezzo vegetale
  • olio di semi
38

Prima di ogni cosa è bene puntualizzare che le quantità degli ingredienti da utilizzare, elencate a parte, inizialmente, bisogna seguirle attentamente, al fine di creare una pietanza piacevole di gusto e d'aspetto. Dopo quest'importante precisazione si può procedere alla preparazione di quel che si sta argomentando, cucinando inizialmente il brodo in maniera sbrigativa usando il dado vegetale o mettendo a bollire per circa un'ora e mezza gli ingredienti consigliati al fine di cucinare una pietanza fatta in casa a 360 gradi (cipolla, sedano, carote, pepe nero e sale in acqua e limone).

48

A brodo quasi pronto, bisogna munirsi di padella antiaderente per soffriggere la cipolla o, possibilmente lo scalogno dato che è molto più delicato e non provoca alitosi. Dopo che quel che si è usato si è dolcemente dorato, si può unire il riso che, girandolo per bene dovrà continuare la sua cottura, aggiungendo un poco alla volta, a mano a mano che il tutto si asciuga, l'intruglio indicato nel precedente passo e il succo di limone.

Continua la lettura
58

Al riso ben cotto si deve unire il Grana Padano e il burro al fine di creare un composto omogeneo da riportare, distribuendolo in modo uniforme, tanto da poterlo raffreddare, in un'ampia teglia da dover coprire, successivamente con della pellicola.

68

Quando il tutto sarà ben raffreddato lo si deve separare in porzioni uguali che potrebbero essere intorno a 15 e farcire con il tonno, internamente, creando delle piccole barche da dover chiudere con del riso, una volta riempite della stessa carne, dando una forma allungata, tipica delle crocchette.

78

Ecco che, a tal punto si deve ultimare la preparazione delle crocchette, passandole nell'uovo e nel pangrattato, tanto che, così impanate si dovranno friggere in padella, stavolta usando l'olio di semi, scolare perfettamente, porre su della carta assorbente per essere meno oleose possibili e, in ultimo sistemare in un bel vassoio per servirle, ben fredde a tavola come sfizio appetitoso o aperitivo.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si ha tempo al posto del dado vegetale usare il brodo fatto in casa
  • mettendo a bollire 100 gr. di carote, 100 gr. di sedano, 150 gr.di cipolla, sale e pepe nero q.b. in un litro di acqua e 100 ml di limone

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le crocchette con spinaci e tonno

Le crocchette, in generale, sono dei finger-food molto amati e gettonati: infatti, si adattano alle occasioni più disparate, da servire all'aperitivo; come antipasto, sia a pranzo che a cena; e anche da inserire all'interno di una frittura mista (di...
Antipasti

Ricetta: crocchette con mousse di tonno

Le crocchette con mousse di tonno sono un piatto davvero molto versatile, infatti possono essere servite come antipasto, come contorno, come secondo, ma anche con l'aperitivo o durante un buffet. Si tratta di un piatto leggero e gustoso, adatto anche...
Antipasti

Come preparare le crocchette di riso e mais

Se volete proporre in tavola un goloso antipasto ottimo da consumare sia caldo che freddo, provate a realizzare queste deliziose crocchette di riso e mais. Sono abbastanza semplici da preparare e, se avete poco tempo a disposizione, potete realizzare...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso e patate al forno

Le crocchette di riso e patate sono uno degli alimenti più amati da piccini e non. Possono essere servite come antipasto, contorno o anche come secondo piatto. Con l'aggiunta del riso, la classica crocchetta di patate si trasforma in un piatto unico,...
Antipasti

Come preparare le crocchette di riso ai porcini

Se volete preparare qualcosa di sfizioso da proporre all’ora dell’aperitivo, questa è la ricetta che fa al caso vostro. Le crocchette di riso ai porcini possono essere servite come finger food o antipasto prima di una ricca cena organizzata in famiglia....
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso integrale al forno

In vista di un weekend fuori casa, di un pic-nic all'aperto o dell'allestimento di un ricco buffet in occasione di un party, potreste cimentarvi nella preparazione di sfiziosi finger food: le crocchette di riso integrali cotte al forno. Si tratta di invitanti...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso con prosciutto e mozzarella

Le crocchette di riso con prosciutto e mozzarella possono essere servite come antipasto o come portata principale. È possibile perfino prepararle in anticipo; assicuratevi però di scaldarle prima di servirle, in modo da poter godere della mozzarella...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso alla zucca

Il riso è uno fra gli alimenti più versatili. Dall'antipasto al dolce, tutte le preparazioni gastronomiche a base di questo ingrediente sono squisite. E con gli avanzi del riso si possono realizzare nuovi piatti, sfiziosi e gustosissimi. È il caso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.